Palio di luglio

Andare in basso

Palio di luglio

Messaggio  jabru il Mer Mag 23, 2012 4:26 pm

Conto alla rovescia
Siena, 22 maggio 2012 — Un punto fermo, in questo momento delicato per la città, è comunque stato messo: l’estrazione a sorte delle Contrade di luglio si farà regolarmente. E domenica sapremo quali sono le quattro che si aggiungono a quelle in Piazza di diritto.


Interessanti, in questi giorni di attesa, i corsi e ricorsi statistici. A partire, ad esempio, dal numero di volte in cui il rito delle trifore è caduto il 27 maggio. Mai nel corso dell’Ottocento, una volta soltanto dal 2000 ad oggi. Per l’esattezza nel 2007 quando vennero tirate su Aquila (dalla Giraffa), il Drago (dal Nicchio), il Valdimontone (dalla Lupa) e l’Oca (dal Valdimontone). Vinse, come si ricorderà, Fontebranda. Fu il Palio delle famose bandiere scambiate.


L’estrazione è avvenuta il 27 maggio altre 8 volte, tutte nel ’900: 1934 (Bruco, Civetta, Selva), 1937 (Pantera, Drago e Onda), 1951 (Giraffa, Nicchio e Pantera), 1962 (Drago, Civetta e Pantera), 1973(Civetta, Lupa, Valdimontone), 1979 (Torre, Selva, Drago). E ancora: 1984 (Onda, Nicchio, Giraffa) e 1990 (Pantera, Leocorno), Aquila e Oca).
Facendo due conti, si vede che questo giorno porta particolarmente bene a Drago e Pantera (4 uscite a testa), ma anche alla Civetta: 3 estrazioni. Valdimontone ed Oca si fermano a 2, una sola estrazione per Bruco, Lupa e Torre che, in questa circostanza, sconterebbe il Palio di squalifica. Mai venute fuori, invece, Tartuca, Chiocciola e Istrice.


Da notare che quando il 27 maggio sono state estratte quattro Contrade — 1990 e 2007 — hanno vinto, rispettivamente, Giraffa e Oca.
Un’occhiata adesso alle Contrade che attendono da maggiore tempo l’estrazione per il palio di luglio: la Tartuca e la Civetta dal 2001, quindi la Chiocciola dal 2003.
Sul versante infine delle vittorie, il primato quando l’estrazione cade il 27 maggio, spetta a Civetta, Oca e Lupa con tre successi a testa.

Laura Valdesi da La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Tutto pronto per l'estrazione

Messaggio  jabru il Mer Mag 23, 2012 4:29 pm

Tutto pronto per l'estrazione, in una versione "anomala"
22/05/12 - 16:37Quattro trifore per sette popoli. Sarà un’estrazione “anomala” quella con la quale domenica 27 maggio, alle ore 19, si decideranno quali saranno le Contrade partecipanti alla Carriera del 2 luglio 2012, insieme ad Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e Nicchio, che correranno d’obbligo. Sono quattro, infatti, i popoli che potranno sperare nell' "uscita a sorte" e non tre come di solito, in virtù della squalifica della Contrada della Torre. Oca, Lupa e Istrice, inoltre, squalificate per una carriera, se estratte potranno scontare il provvedimento, acquisendo il diritto a partecipare al Palio del 2 luglio 2013.

Gli squilli dei trombetti dalle trifore del Palazzo Comunale, alle ore 19, annunceranno l’inizio delle operazioni di sorteggio, presiedute dal Sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi. Come stabilito da regolamento, infatti, l’avvio e l’esito dell’operazione, ai sensi dell’articolo 20 e 26 del Regolamento del Palio, saranno scanditi dal suono delle chiarine. Le bandiere delle Contrade estratte che prenderanno parte alla Carriera del 2 luglio prossimo, saranno esposte alle finestre del primo piano del Palazzo pubblico, mentre per le altre, che saranno protagoniste sul tufo il 2 luglio 2013, si procederà, dopo l’estrazione, all’esposizione delle bandiere al secondo piano del Palazzo.
AntennaRadioEsse

--------------------------------------------------------------------------------
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

A chi portano bene gli europei?

Messaggio  jabru il Gio Mag 24, 2012 5:18 pm

Siena, 23 maggio 2012 — Oca, Istrice e Chiocciola: ecco le tre Contrade che hanno vinto di più da quando si disputano i Campionati europei di calcio, nel 1960. Impossibile non andare indietro nel tempo per guardare i ricorsi favorevoli, in fatto di vittorie, quando si tiene questa manifestazione. Che, per la cronaca, si concluderà il primo di luglio: se l’Italia di Prandelli dovesse raggiungere tale data coinciderebbe con il giorno della prova generale e delle cene nel centro storico.


Ma veniamo alle statistiche. Come detto le tre Contrade più vittoriose sono Oca (1984 e 1996, Chiocciola (1968 e 1976) e Istrice (2000 e 2008). Le altre edizioni sono coincise con il successo di Selva (1960), Drago (1964), Tartuca (1972), Onda (1980), Nicchio (1988), Aquila (1992) e Giraffa (2004).


Per quanto riguarda il ritardo nell’estrazione, Tartuca e Civetta attendono dal 2011, la Chiocciola dal 2003, la Lupa dal 2005, la Torre dal 2006, l’Oca dal 2007, la Pantera dal 2009, come il Valdimontone, Istrice e Drago dal 2010, il Bruco solo dal 2011.
La.Valde. da La Nazione

avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Diretta RAI - firmato l'accordo

Messaggio  jabru il Ven Mag 25, 2012 4:37 pm

Il Palio in diretta sulla Rai, accordo raggiunto
25/05/12 - 10:30Saranno solo due i conduttori, il senese Maurizio Bianchini e l'oramai rodata telecronista Susanna Petruni
Una diretta più breve da piazza del Campo racconterà agli italiani il Palio del 2 luglio e del 16 agosto prossimi. Il consorzio per la tutela del Palio e la Rai hanno raggiunto l'accordo per questo 2012, che prevede l'accorciamento della diretta, l'organizzazione della trasmissione direttamente da parte del consorzio e solo due conduttori, il senese Maurizio Bianchini e l'oramai rodata telecronista Susanna Petruni. Saranno loro, in un collegamento che inizierà alle 18,45 a luglio ed alle 18,15 ad agosto, a dover guidare i neofiti o gli appassionati della festa senese verso il clou della manifestazione, verso quel minuto o poco più di carriera. Il Palio fa ottimi ascolti durante la corsa, il momento più appetibile per le inserzioni pubblicitarie, molti meno per la diretta del corteo storico ed anche quest'anno si è dovuto imporre il divieto di spot dall'uscita dei cavalli dall'Entrone per garantire la tutela dell'immagine. Per quest'anno dunque nuovamente il Palio sugli schermi della Rai, dal prossimo si tornerà a trattare. Forse anche con altre emittenti? Non è escluso ma il problema rimane il piazzamento della pubblicità nel corso della diretta da piazza del Campo come ci ha detto Sandro Nerli presidente del consorzio per la tutela del Palio intervistato stamani.
AntennaRadioEsse
--------------------------------------------------------------------------------
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

estrazione

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 8:32 pm

corrono di diritto: Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquika, Nicchipo (Torre sconta un Palio di squalifica)
estratte: Lupa (sconta un Palio di squalifica) Istrice (sconta un Palio di squalifica) Chiocciola, Drago, Tartuca, Bruco
al canepe del 2 luglio 2012: Onda, Giraffa, Lerocorno, Selva, Aquila, Nicchio, Chiocciola, Drago, Tartuca, Bruco
corrono di diritto il 2 luglio 2013: Valdimontone, Pantera, Oca, Civetta, Istrice, Lupa, Torre
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Estrazione

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 8:50 pm

Palio: saltano Chiocciola, Drago, Tartuca e BrucoCorrono di diritto Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e NicchioS
IENA. E' arrivato il momento atteso dai contradaioli, quello che apre la contesa per il Palio di Luglio. La sorte sarà impegnata a scegliere chi baciare: è infatti una estrazione che vede "fuori Campo" ben quattro contrade, che hanno subito la squalifica per i noti fatti degli scorsi Palii del 2011. Sono Oca e Torre e Lupa e Istrice.
Di diritto corrono il Palio di Provenzano Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e Nicchio. La settima era la Torre, la cui bandiera è posta nella fila superiore delle trifore di palazzo. In caso di estrazione di Oca, Lupa o Istrice sconteranno la squalifica ed al loro posto correranno altre tre contrade, che saranno scelte solo tra sette contrade. Si tratta di un evento mai accaduto.
Il suono delle chiarine dà inizio alle operazioni all'interno del Palazzo e cresce l'attesa tra la gente in piazza...
La prima estratta è la Lupa, la cui bandiera viene posta accanto a quella della Torre, stesso discorso per l'Istrice che sconta anch'essa la squalifica. Tutte e tre potranno così sperare nell'estrazione del Palio di Agosto.
A questo punto tocca a quattro contrade che effettivamente scenderanno in Campo. La prima è la Chiocciola, la seconda il Drago, la cui comparsa è in piazza. La terza ad apparire alla trifora e la Tartuca; il Bruco è l'ultima contrada estratta.
Correranno il Palio del 2 Luglio del 2013: Valdimontone, Pantera, Oca, Civetta
ILCITTADINOONLINE
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Ordinanza del sindaco per il Palio di Luglio

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 8:56 pm

Siena, 27 maggio 2012 - Le modalità di iscrizione alla previsita; le prove di addestramento e la presentazione dei cavalli alla Tratta del Palio del 2 luglio 2012. Sono questi i punti al centro dell’ordinanza firmata nei giorni scorsi, dal Sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi.



La modalità di iscrizione alla previsita Potranno essere iscritti alla previsita i cavalli, anche se non iscritti all’Albo previsto dall’art. 6 del “Protocollo per l’erogazione di incentivi per il mantenimento e l’addestramento dei cavalli da Palio per l’anno 2012”, che rispondano ai seguenti requisiti: mezzosangue di origine varia, "meticci" con percentuale di sangue inglese non superiore al 75 per cento, da comprovarsi con certificazione originale ASSI già UNIRE, o libro genealogico estero equiparato. Per quanto concerne i dati biometrici, i cavalli devono rispettare i seguenti parametri minimi indicativi: stinco non inferiore a 19 cm: da 150 cm a 156 cm di altezza; stinco non inferiore a 19,5 cm: da 156 cm a 163 cm di altezza. Il modulo per la richiesta di iscrizione dovrà essere compilato dal proprietario, indirizzato al Sindaco del Comune di Siena e pervenire, improrogabilmente, all’Ufficio Palio entro le ore 12 del 18 giugno. I cavalli , inoltre, dovranno essere sempre iscritti, alla previsita ed alla tratta, con il nome d’origine.



Le previsite saranno effettuate dalla Commissione nei giorni 23 e 24 giugno con eventuale prosecuzione, se necessario ed a discrezione della Commissione, il 25 giugno. La data e l’orario di convocazione di ciascun soggetto iscritto sarà comunicato al proprietario, mentre per i soggetti di età uguale o superiore a anni 5, ammessi alla previsita di è vietato partecipare a corse, regolari e non, nei 20 giorni precedenti l’inizio della stessa e dal momento della previsita alla Tratta. I cavalli verranno sottoposti a prelievo ematico per screening farmacologico e quelli che risulteranno “non negativi” verranno esclusi dalla possibilità di partecipare ad ogni fase del Palio in corso, senza possibilità di appello.



Le prove di addestramento La mattina del 28 giugno, ed eventualmente anche del 27 giugno, dalle ore 5,30 alle ore 7,30 la pista sarà allestita per le prove di addestramento. I cavalli dovranno essere condotti davanti al Palazzo Comunale entro le ore 4,45 da un accompagnatore, munito del libretto segnaletico ASSI, già UNIRE, o libro genealogico equiparato. I soggetti nuovi, in caso di esito positivo della previsita, dovranno comunque effettuare le prove di addestramento. La commissione Veterinaria, in questa fase, si riserva la possibilità di dichiarare non idonei ulteriori cavalli, oltre quelli già esclusi al termine della previsita.



La presentazione dei cavalli per la Tratta dovrà avvenire il 29 giugno dalle ore 6,30 fino al termine massimo, fissato per le ore 7,30. Come previsto dall’articolo 36 del Regolamento per il Palio sarà consentito l’accesso alla Corte del Podestà, oltre che al proprietario del cavallo, anche ad un accompagnatore. Dopo le prove dei cavalli, però, al momento della riunione dei Capitani delle Contrade per la tratta, nella Corte del Podestà potrà trattenersi solo una delle persone indicate. Dopo le operazioni di segnatura il cavallo non potrà più essere ritirato.



I fantini dovranno aver compiuto la maggiore età; essere muniti del certificato originale medico agonistico valido; indossare il CAP omologato CE; dichiarare, con le modalità previste, di non aver riportato condanne per maltrattamento o uccisione di animali, spettacoli o manifestazioni vietate, competizioni non autorizzate e scommesse clandestine. Saranno effettuati, inoltre, i necessari controlli e potranno essere eseguiti alcol test a campione. Durante tutte le varie fasi delle prove di addestramento, inoltre, e della presentazione dei cavalli per la Tratta, per quanto concerne gli autocarri per il trasporto dei cavalli, il transito e la sosta in Piazza del Mercato sarà consentita ai veicoli di lunghezza non superiore ai 6 metri. Oltre tale misura il transito e la sosta saranno consentite fino a Via dei Servi e Via delle Cantine. E’ possibile scaricare tutta la modulistica dal sito www.comune.siena.it, nella sezione Il Palio.

La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Estrazione

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 9:04 pm

La sorte bacia Chiocciola, Drago, Tartuca, Bruco, Istrice e Lupa
27/05/12 - 19:22 Lupa, Istrice, Chiocciola, Drago, Tartuca e Bruco. Sono queste le sei contrade baciate dalla sorte in questa estrazione per il Palio del 2 luglio 2012. Le prime due, Lupa e Istrice, scontano il Palio di squalifica, mentre le altre quattro andranno ad affiancare Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e Nicchio al canape
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Estrazione

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 9:08 pm

Contrade estratte per il Palio di Siena del 2 luglio 2012
Domenica 27 Maggio 2012 19:20 di CP .16
ShareSi aggiungono a Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e Nicchio sul tufo “di diritto”
L'estrazione è stata trasmessa in diretta video su SienaFree.it in collaborazione con SienaTv

Chiocciola, Drago, Tartuca e Bruco sono le quattro Contrade estratte a sorte questa sera, domenica 27 maggio 2012 alle 19, presso il Palazzo Comunale di Siena e che, assieme alle sei già partecipanti di diritto: Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e Nicchio, prenderanno parte al Palio di Provenzano del 2 luglio 2012, quest'anno dedicato a San Francesco d'Assisi.

E' stata un’estrazione “anomala”: sono stati quattro, infatti, i popoli che hanno potuto sperare nell’“uscita a sorte” e non tre come di solito, in virtù della squalifica della Contrada della Torre.

Dalle trifore più basse del Palazzo Pubblico sono state esposte, nell'ordine, le bandiere di Chiocciola, Drago, Tartuca e Bruco che completano quindi il lotto delle dieci al canape al Palio di Luglio 2012, nell'ordine: Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila, Nicchio, Chiocciola, Drago, Tartuca e Bruco.

Le prime due contrade estratte sono state la Lupa e l'Istrice che in quanto squalificate hanno visto la bandiera esposta al piano superiore scontando così il provvedimento di squalifica e acquisendo il diritto a partecipare al Palio del 2 luglio 2013.

L'ordine di estrazione delle altre Contrade non partecipanti alla prossima Carriera, le cui bandiere sono state esposte dalle trifore del piano superiore, è stato il seguente: Valdimontone, Pantera, Oca, Civetta, Istrice, Lupa e Torre (che in quanto gia squalificata non è stata estratta). Queste saranno le sette Contrade che correranno di diritto il Palio di Luglio 2013.

sienafree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Ecco chi correrà il Palio di luglio

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 9:10 pm

Ecco chi correrà il Palio del 2 luglio 2012. Istrice e Lupa scontano la squalifica

Palio di Siena
Ed ecco quindi le dieci contrade che prenderanno parte al Palio del 2 luglio 2012.

Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila, Nicchio. A loro si aggiungono le quattro estratte: Chiocciola, Drago, Tartuca e Bruco.

Scontano subito la squalifica Lupa e Istrice, che potranno correre, se estratte, la carriera dell’Assunta.

SIENANEWS
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lupa e Istrice scontano la squalifica

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 9:12 pm

Lupa e Istrice scontano il Palio di squalifica

estrazione
Lupa e Istrice sono state estratte a sorte, la dea bendata le ha baciate e scontano così il Palio di squalifica. Prima i rotellini hanno esposto la bandiera del rione di Vallerozzi, subito dopo quella della contrada di Camollia.

SIENANEWS
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il punto dopo l'estrazione

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 9:30 pm

E’ stata un’estrazione alquanto anomala. Innanzitutto per il tipo di clima in cui si è svolta, con le note vicende riguardanti il Comune e il Sindaco, strana perché 6 contrade non uscivano a sorte da tempo immemore e poi per il botta e risposta tra le bandiere rivali, prima Lupa-Istrice al piano superiore e poi Chiocciola-Tartuca alle trifore del primo piano, con le due contrade appena citate che formeranno l’unica coppia di rivali per il Palio di luglio.

Con l’estrazione a sorte di Chiocciola, Drago, Tartuca e Bruco, che vanno ad aggiungersi a Onda, Giraffa, Leocorno, Selva, Aquila e Nicchio, si è così completato il lotto delle 10 contrade che parteciperanno alla Carriera del 2 Luglio prossimo.

Da questo momento, ci attende un mese e 1 giorno di countdown che ci porterà all’assegnazione dei cavalli del 29 Giugno, una data che mai come quest’anno è attesa da tutti anche per gli scenari extra-Palio che potrebbero aprirsi nei prossimi giorni.

Ma proviamo ad analizzare più da vicino cosa potrebbero riservarci questi giorni che ci separano dal 29 Giugno. Intanto si aprirà sicuramente il consueto “valzer” delle monte, con i vari fantini accostati ad una e all’altra contrada e già dai prossimi giorni anche noi proveremo a fare qualche previsione. Le anticipazioni “invernali” ci parlano di un Bruschelli vicino all’Onda, ma anche di un ritorno di fiamma del Nicchio, di un Andrea Mari probabile nella Giraffa, ma anche appetito da capitan Coppini. Si parla di Gingillo vicino al Nicchio, anche se l’estrazione del Bruco potrebbe complicare un po’ le cose, con il rione dei Pispini pronto a giocarsi l’alternativa Migheli. Tittia appare quasi certo nell’Aquila anche se Romei dice di avere assoluta fiducia per il suo fantino di contrada Strappo. Capitan Toti, per esempio, ha detto che il Drago partirà sicuramente da Antonio Siri. L’estrazione della Chiocciola e quella mancata del Montone, potrebbe avvicinare i vari Bartoletti e Mulas a San Marco visto che capitan Zalaffi ha definito praticamente impossibile la monta di Trecciolino. La Selva sembra molto vicina a Ricceri, con alternativa Mureddu, mentre la Tartuca ai 2 fratelli Zedde.

Tutte voci che potrebbero trovare conferma o una secca smentita nei prossimi giorni, quando le “voci della Piazza” si faranno più insistenti. Intanto iniziamo il conto alla rovescia. Il Palio del 2 luglio 2012 sta per arrivare, ma le schermaglie sono già iniziate ufficialmente.
ilcittadinoonline
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Chi ha estratto chi

Messaggio  jabru il Dom Mag 27, 2012 9:35 pm

Chiocciola, Drago, Tartuca, Bruco. Sono queste le quattro contrade estratte a sorte oggi, domenica 27 maggio, che correranno il prossimo Palio di Provenzano. Chiocciola, Drago, Tartuca, Bruco, estratte in quest’ordine, prenderanno parte alla Carriera del 2 luglio insieme alle sei consorelle che corrono di diritto: Onda; Giraffa; Leocorno; Selva; Aquila e Nicchio. L’estrazione di oggi, inoltre, ha visto anche “l’uscita a sorte” della Lupa e dell’Istrice, che scontano così la squalifica insieme alla Torre, che avrebbe dovuto correre “d’obbligo”. Il Capitano dell’Istrice ha estratto a sorte l’Istrice stesso, mentre la Pantera ha estratto la Chiocciola, il Bruco il Drago; la Giraffa la Lupa; il Nicchio la Tartuca e l’Aquila il Bruco. Al secondo piano invece sono state esposte le bandiere di: Valdimontone; Pantera; Oca; Civetta; Istrice; Lupa e Torre, che correranno il Palio del 2 luglio 2013.

SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Domani lavori di addestramento a Mociano

Messaggio  jabru il Lun Mag 28, 2012 4:38 pm

Mociano – Domani addestramento a Mociano, sei le batterie in programma
Di seguito l’elenco dei lavori di addestramento che si svolgeranno domani, martedì 29 maggio, nella pista di Mociano, a partire dalle ore 16.00.

Prima batteria – ore 16.00


Cavallo
Fantino
Proprietario

1 NAIKE’ Sebastiano Murtas
Simone Picchi

2 NADIR DE MORES Valter Pusceddu
Samanta Sampieri

3 NANNEDDU MEU Alberto Ricceri
Alberto Ricceri

4 SARATOG Alessandro Chiti
Marco Grazzini

5 OSCA Giosuè Carboni
Lucia Toto

6 MORESU Andrea Chessa
Fabio Fioravanti

7 ITALIANA DE SEDINI Alessandro Colombati
Federica Luchetti




Seconda batteria – ore 16.20


Cavallo
Fantino
Proprietario

1 NURKARA Giosuè Carboni
Augusto Posta

2 NITRITO Alberto Bianchina
Vincenzo Facchini

3 OMODEOS Jacopo Pacini
Nicola Sandroni

4 PORTO ALABE Alessio Corda
Fabrizio Brogi

5 NESTORE DE AIGHENTA Sebastiano Murtas
Osvaldo Costa

6 BUIOTTO Alberto Ricceri
Fabio Giustarini

7 LAMAGNO Andrea Mari
Andrea Mari




Terza batteria – ore 16.40


Cavallo
Fantino
Proprietario

1 PAZZOSO Alessandro Colombati
Barbara Toti

2 ORPEN Alessio Corda
Carlo Brocci

3 NIMENTO Bastiano Sini
Gian Piero Nerli

4 NESSIE Alberto Ricceri
Niccolino Floris

5 IVANOV Alessandro Chiti
Alessandro Fontani

6 MOROSITA PRIMA Francesco Caria
Simona Rodoni




Quarta batteria – ore 17.10


Cavallo
Fantino
Proprietario

1 MONTIGU Alberto Ricceri
Roberto Danesi

2 INSOMMA Giuseppe Angioi
Fabio Romanelli

3 PRETZIOSA Alessio Migheli
Stefano Paccagnini

4 NOBILE NILO Alessandro Colombati
Bernardino Vanni

5 RONDINE SENESE Simone Mereu
Bernardino Sani

6 MAGIC TIGLIO Silvano Mulas
Massimo Coghe



Quinta batteria – ore 17.30


Cavallo
Fantino
Proprietario

1 ORIONTE Giosuè Carboni
Carolina Tacconi

2 MARROCULA Andrea Chessa
Alessandro Favilli

3 ISTEMMA Pietro Porcu
Pietro Porcu

4 ORO DI GALLURA Gianluca Mureddu
Stefano Sensi

5 OPPIO Andrea Coghe
Giuliano Brandini

6 GARIN Alberto Ricceri
Alberto Ricceri

SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Dopo l'estrazione, via al valzer delle monte

Messaggio  jabru il Lun Mag 28, 2012 4:42 pm

Il lotto delle dieci contrade si è appena formato ed ecco che in tutti i rioni si comincia a parlare delle possibili monte, ognuno dice la sua e poco importa se i cavalli verranno assegnati fra più di un mese. Il tempo passa, i sindaci si avvicendano più o meno bruscamente, ma il sogno si chiama sempre Trecciolino. Nicchio, Onda, Tartuca, Bruco e Leocorno sono le contrade che possono aspirare a mettere il proprio giubbetto addosso all'Imperatore. Fra queste, Nicchio e Onda sembrano in vantaggio per il semplice fatto che, per disponibilità economica e fame di vittoria, potrebbero apparecchiare la tavola in modo ottimale per il tredicesimo trionfo di Luigi Bruschelli. Nei Pispini l'alternativa è Alessio Migheli anche se non sono da escludere i ritorni di Tittia e Brio. Per l'Onda il discorso è particolare dal momento che, a quanto pare, Capitano Coppini possa scegliere il suo fantino in una rosa di soli big. Oltre a Bruschelli, in Malborghetto potrebbero arrivare Bartoletti, Mari e Giuseppe Zedde. La Tartuca sogna il ritorno di Bruschelli ma si prepara ad affrontare anche un Palio anti-Chiocciola con Mureddu, Caria o il killer Pusceddu. Il fortunatissimo capitan Falciani, ormai si è perso il conto delle volte in cui il Bruco è stato estratto a sorte sotto il suo mandato, è determinato a tenersi in casa Gingillo ed è molto probabile che riesca nel suo intento. Nel Leco, è sempre calda la pista Bartoletti ma non sorprenderebbe vedere Andrea Chessa in Pantaneto nel caso arrivasse nella stalla un soggetto non competitivo. Il puzzle del prossimo Provenzano, si completerà con cinque rioni, apparentemente fuori dall'orbita Bruschelli. L' Aquila ad esempio, sfruttando l'assenza dal tufo per tutto il 2012 dell'Oca, punta forte su Giovanni Atzeni tenendosi come salvagente il fantino di contrada Federico Ghiani. La Selva e la Giraffa sono in una situazione molto simile. Entrambe sono fresche di vittoria, non debbono curarsi di alcuna nemica e, soprattutto, ripartono dai fantini che l' hanno portate al trionfo per l'ultima volta: Mulas per Vallepiatta e Mari per Via delle Vergini. Il Drago spera che il fantino di contrada Siri si riprenda al più presto dal fastidioso fuco di S. Antonio che l'ha costretto a dare addirittura forfait al Palio di Legnano e, al momento, non sembra cha Capitan Toti voglia prendere in considerazione altre scelte. Infine la Chiocciola. Il rione di S.Marco brama di far vestire Andrea Mari di giallo e rosso, mantenendo buoni rapporti con Chessa nel caso non riesca in questa operazione.
OKSIENA

avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Deliberate le nomine per il Palio di luglio

Messaggio  jabru il Mer Mag 30, 2012 4:16 pm

Natale Chiaudani è il nuovo mossiere mentre Franco Sodi sarà Maestro di Campo

La giunta comunale di oggi, mercoledì 30 maggio, ha nominato Natale Chiaudani come mossiere per il Palio del 2 luglio 2012 e deliberato i nomi dei Deputati della Festa; degli Ispettori della pista; dei Giudici della vincita e del Maestro di Campo. Massimo Lelli, della Nobile Contrada dell’Oca; Fabio Santini, della Contrada della Torre e Paolo Betti, della Contrada Priora della Civetta saranno i Deputati della Festa, mentre sono stati nominati Ispettori di pista Stefano Biagi; della Contrada Sovrana dell’Istrice; Luca Chiantini, della Contrada della Lupa e Claudio Pepi della Contrada di Valdimontone. I Giudici della vincita, invece, saranno Giovanni Valacchi, della Contrada della Pantera; Marcello Venturini, della Contrada della Torre e Mauro Civai della Contrada Sovrana dell’Istrice. Franco Sodi, invece, sarà il Maestro di Campo.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Palio di luglio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum