E' PALIO

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nubifragio su Siena

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 4:43 pm

Nubifragio su Siena, la pioggia inonda la Piazza
28/06/13 - 12:54
Come da previsioni, il tempo guasta la vigilia della Tratta

I meteorologi l'avevano previsto, e puntualmente un forte temporale ha investito Siena e l'immediata periferia. Dalla Piazza del Campo ci arrivano le foto di una conchiglia inondata da una melma di acqua mista a tufo, come sempre succede nei giorni della Festa. La speranza è che i temporali cessino in serata e lascino spazio ad una 4 giorni di tempo stabile
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ospiti al Palio

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 4:45 pm

Ospiti per il Palio del 2 luglio a Palazzo Sansedoni sede della Fondazione Mps

Jeffrey Sachs –notissimo economista e saggista americano della Columbia University, alla guida della rete costituita dall’ONU “UN Sustainable Development Solutions Network”, progetto nato con l’obiettivo di individuare soluzioni per lo sviluppo sostenibile e lanciato a settembre 2012 dal segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki Moon. Nell’ambito di questo progetto l’Università di Siena è stata scelta come centro coordinatore del MED Solutions, che porterà avanti l’iniziativa per il bacino del Mediterraneo e che come primo passo si concretizzerà con la conferenza internazionale “Sustainable Development Solutions for the Mediterranean Region” che si terrà presso la Certosa di Pontignano, dal 3 al 5 luglio.
Ezekiel Kemboi – (nato Matira, Kenia, 25 maggio 1982) è un atleta keniota, specializzato nei 3000 metri siepi. E’stato due volte campione olimpico (Atene 2004 e Londra 2012) e due volte campione del mondo (Berlino 2009 e Daegu 2011). Da anni ha scelto Siena e le sue strutture sportive come sede per i suoi allenamenti e dalla nostra città si sposta per gareggiare in tutto il mondo. In un’intervista a un giornale senese subito dopo la vittoria alle Olimpiadi di Londra gli era stato chiesto se gli piaceva il Palio e lui aveva risposto di sì, ma che purtroppo lo aveva sempre visto solo da Piazza del Campo. La FMps ha pensato dunque di invitare l’atleta come riconoscimento ai suoi meriti sportivi che coinvolgono anche Siena.
Luigi Marroni- assessore alla Sanità della Regione Toscana
Gianni Salvadori– assessore all’Agricoltura della Regione Toscana
Luca Verdone – regista. Figlio del critico cinematografico Mario Verdone, è fratello del noto attore Carlo Verdone e della produttrice cinematografica Silvia Verdone. Ha iniziatodal 1973 ad occuparsi della regia di documentari e programmi televisivi. Fa il suo esordio come regista cinematografico nel 1986 con il film 7 chili in 7 giorni, in cui ha affiancato il fratello Carlo a Renato Pozzetto
Antonio Miglio – vicepresidente dell’Acri (l’associazione che riunisce le Fondazioni di origine bancaria e le Casse di risparmio italiane) e presidente della Cassa di Risparmio di Fossano.
Gerry Salole – Direttore Generale dell’European Foundation Centre (EFC) l’associazione europea che riunisce oltre 230 fondazioni di utilità pubblica e aziendale finanziatrici attive nella filantropia in Europa e altrove.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Niente sorprese per i cavalli ammessi

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 4:50 pm

Trentacinque alla Tratta
Venerdì 28 Giugno 2013 12:39 di Gabriele Voltolini
Sono 35 i cavalli che, salvo defezioni dell’ultimo momento, vedremo domani mattina in Piazza per le batterie di selezione. Oltre ai 10 già ammessi dopo le previsite, in seguito alle prove di addestramento di questa mattina, i veterinari hanno promosso altri 25 soggetti.

Non ci sono grosse sorprese nella lista diramata dal Comune alle 11.51. Superano le prove di notte sia Miguel che Mocambo, i due soggetti della scuderia Bruschelli che hanno già corso il palio e che non erano stati direttamenti promossi alla tratta. Non ce l’ha fatta, invece, Lahib, che ritorna nella sua scuderia in attesa di ripresentarsi ad agosto. Tra gli esordienti, prova superata per il chiacchieratissimo Occolè, il barbero di Alberto Manenti che in molti sperano di vedere nel lotto domani, viste le doti che ha fatto vedere in provincia. Domani mattina ci saranno anche Ozzastru e Nurkara, protagonisti della prima batteria di questa mattina. Sono dentro anche Naikè e Nottambulo, altro soggetto molto chiacchierato e preparato bene da Alessio Migheli. Il numero 23 della lista è invece Ondina Prima, cavallo della scuderia di Dino Pes, che lo stesso allenatore durante le previsite ha dichiarato che non presenterà la mattina del 29.

Staremo a vedere. Insomma, adesso la lista è completa e non rimane che aspettare qualche ore per arrivare a mettere anche l’ultimo tassello, le batterie di selezione, che diranno la parola definitiva sulle strategie e sulla creazione del lotto. Ci saranno Istriceddu e Magic Tiglio? I capitano si orienteranno verso un lotto omogeneo verso il basso? Tutte domande alle quali tra poco ci sarà una risposta certa. Intanto aspettiamo ed anche noi proveremo fra poco a montare qualche ipotesi di lotto, per cercare di dipingere per i contradaioli un quadro più chiaro possibile.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Lotto alto o lotto basso?

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 5:56 pm

Palio 2 luglio 2013, verso la tratta: lotto alto o lotto basso?
Venerdì 28 Giugno 2013 16:24 di Gabriele Voltolini -
Con qualche ora di anticipo rispetto alle previsioni meteo, intorno alle 11 il maltempo è arrivato su Siena, scaricando addirittura una grandinata e portando con sè una serie infinita di dubbi sul regolare svolgimento delle operazioni di palio, a partire dalle batterie di domani mattina.

Ancora è presto per fare delle ipotesi e cercheremo quindi di tenervi aggiornati su eventuali sviluppi. Intanto, dopo le prove di addestramento di questa mattina e la conseguente lista degli ammessi alla tratta, in città, nelle contrade e tra i contradaioli è iniziato il consueto tam tam sulle varie possibilità di lotto. Stando alle chiacchiere, ormai da giorni e più precisamente dall’esclusione di Mississippi, Missisippi e Ivanov, la probabilità più accreditata è quella che i capitani si orientino verso un lotto basso, con la relativa esclusione di Magic Tiglio e Istriceddu. Qualcuno, invece, pensa ancora che i giochi siano aperti e che tutto si decida domani, anche in base alle condizioni climatiche che potrebbero influire sulla scelta. Vediamo quali potrebbero essere le due ipotesi di lotto dopo le batterie di selezione.

Intanto, cominciamo dicendo che tra i 35 cavalli che, salvo defezioni, domani mattina saranno presenti nell’entrone, 7 di questi non dovrebbero essere scelti e si tratta dei 7 soggetti di 5 anni con la lettera P (Peccatrice, Perredda, Pestifero, Phatos de Ozieri, Pitzulu, Porto Alabe, Porto Regal) che probabilmente rivedremo ad agosto. La decisione dei capitani, quindi, se tutti saranno presenti, sarà su 28 soggetti. In caso di lotto verso l’alto non potranno certamente mancare Istriceddu, Magic Tiglio, Lampante, Lo Specialista, Indianos e 2 a scelta tra Morosita Prima, Marrocula, Guess, Nicolas e Misteriosu. Arriveremmo così a 7 soggetti esperti, ai quali aggiungere 3 esordienti che potrebbero essere pescati tra Occolè, Ozzastru, Nottambulo, Montiego, Naikè e Nimento.

In caso di lotto omogeneo ed orientato verso il basso, con l’esclusione quindi delle 2 punte Magic Tiglio e Istriceddu, tra i cavalli esperti potrebbero essere scelti Lampante, Lo Specialista, Indianos, Misteriosu e Morosita (con riserve Nicolas e Marrocula), mentre tra gli esordienti i “soliti” Occolè, Nottambulo, Montiego, Nimento e Naikè (Ozzastru e Osvaldo riserve).

Ovviamente si tratta di ipotesi del tutto personali e in attesa che vengano confermate o meno dalle scelte dei capitani. L’unica posizione che ci sentiamo di prendere, in caso di condizioni climatiche “normali” e senza alcun rinvio, è quella relativa al lotto. Con l’esclusione dei 3 big dopo le previsite, appare infatti piuttosto difficile che i capitani possano inserire nei 10 Istriceddu e Magic Tiglio, anche se quest’ultimo potrebbe avere qualche chance in più.

LOTTO ALTO: Istriceddu, Magic Tiglio, Lampante, Lo Specialista, Indianos, Morosita Prima, Misteriosu, Occolè, Nottambulo, Montiego, (outsider Nicolas, Marrocula, Naikè, Nimento, Ozzastru).

LOTTO BASSO: Lampante, Lo Specialista, Indianos, Misteriosu, Morosita Prima, Occolè, Nottambulo, Montiego, Nimento e Naikè (Guess, Nicolas, Marrocula, Ozzastru, Osvaldo).
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ipotesi di monte alla vigilia

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 5:59 pm

Verso il Palio del 2 luglio 2013: la situazione delle monte alla vigilia dell'assegnazione. Le percentuali
Venerdì 28 Giugno 2013 16:01 di Gabriele Voltolini
Siamo arrivati alla lunga serata della vigilia dei 4 giorni di palio. Circa 20 giorni fa abbiamo iniziato il nostro percorso di avvicinamento alla carriera, cercando di individuare le strategie di ogni contrada e le possibili monte. In base a quanto detto fino ad oggi ed anche considerando le voci delle ultime ore, proviamo a fare una tabella definitiva, con annesse percentuali, delle probabili monte di ogni contrada, fermo restando che visto il lotto delle 10 partecipanti alla carriera del 2 sera, siamo di fronte ad una delle situazioni più variabili degli ultimi anni, che potrebbe anche subire degli stravolgimenti imprevisti. Un valzer delle monte, quindi, che potrebbe anche andare avanti per qualche giorno, senza concludersi definitivamente nella giornata di domani.

VALDIMONTONE:Il primo nome è Scompiglio. In caso di cavallo competitivo capitan Palazzi si affiderà al fantino di Pistoia. L’alternativa di livello è Silvano Mulas, per il quale è forte la concorrenza di Pantera e Torre. La sorpresa potrebbe essere Filuferru. Scompiglio 70%, Voglia 20%, Filuferru 10%.

PANTERA: Andrea Mari è il prediletto con un cavallo buono, ma partirà dalla Civetta. Silvano Mulas è l’alternativa, mentre prende sempre di più quota la voce che vorrebbe Tremendo come il favorito ad indossare il giubbetto del rione di Stalloreggi. Voglia 50%, Tremendo 40%, Brio 10%.

OCA: Trecciolino per il momento non è facilmente arrivabile. Capitan Cocchia, quindi, potrebbe andare sul sicuro affidandosi a Giovanni Atzeni. Giuseppe Zedde rappresenta qualcosa in più di un’alternativa. Tittia 50%, Gingillo 40%, Trecciolino 10%.

CIVETTA: Si riparte da Brio, o almeno sarà della Civetta la prima telefonata che il fantino senese riceverà domani dopo l’assegnazione. Se il matrimonio dovesse saltare per tutta una serie di incastri, capitan Ricci proverebbe ad accaparrarsi Tittia o Girolamo. Brio 70%, Girolamo 20%, Tittia 10%.

ISTRICE: In caso di cavallo importante e con l’Onda non da corsa, potrebbe tornare in Camollia Gigi Bruschelli. L’alternativa numero 1 è rappresentata da Gingillo, mentre una mossa politica importante, anche in previsione di agosto, potrebbe prevedere di far indossare il giubbetto a Tittia. Difficile, ma non impossibile, il ricorso ad un “killer”. Gingillo 40%, Tittia 30%, Trecciolino 30%.

LUPA: Andrea Mari è il sogno, non tanto proibito, di capitan Burrini. Difficile, però, arrivare a Brio e in questo caso la soluzione Girolamo potrebbe soddisfare. Si tenterà anche con Scompiglio, ma solo in caso di incastri favorevoli. Filuferru è l’alternativa. Girolamo 40%, Scompiglio 20%, Filuferru 20%, Brio 20%.

TORRE: Con Tremendo in Pantera si spalancherebbero le porte per Voglia in Salicotto. Sembra proprio lui il favorito ad indossare il giubbetto della Torre. Alcune situazioni di palio potrebbero far virare capitan Capelli su Scompiglio, mentre Caria rimane un nome caldo seppur con una minima percentuale. Voglia 70%, Scompiglio 20%, Tremendo 10%.

LEOCORNO: Il sogno di capitan Gualtieri è riportare Trecciolino in Pantaneto e la strada potrebbe essere meno impervia di altre volte. Una valida soluzione alternativa è sicuramente Gingillo, mentre non è escluso che si possa ripartire da Sebastiano Murtas. Grandine 40%, Gingillo 40%, Trecciolino 20%.

ONDA: Gigi Bruschelli ripartirà dall’Onda. Non è detto, ma nel caso i cavalli andassero in un certo modo, è possibile. Trecciolino è la prima scelta di Coppini. Grandine è una alternativa, così come lo è Dino Pes, che potrebbe avere nuovamente una chance. Trecciolino 50%, Velluto 30%, Grandine 20%.

NICCHIO: Trecciolino sembra diretto verso altri lidi. Per questo motivo capitan Corbelli lavora sulle alternative, che sono Girolamo, Gingillo e Grandine. Si parla anche di Tittia, ma altre contrade appaiono avvantaggiate in questo momento. Gingillo 40%, Girolamo 40%, Grandine 20%.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Maltempo: alle 18 riunione dei capitani con il sindaco

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 6:47 pm

Alle 18 riunione dei capitani con il sindaco

Su Siena torna a splendere il sole e se continuerà così è molto probabile che non ci siano stravolgimenti nel programma della festa. Comunque per le 18 è prevista una riunione dei capitani con il sindaco Bruno Valentini. Era già stata fissata ma si parlerà anche dell’evoluzione delle condizioni del tempo.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

E' deciso: domattina le batterie

Messaggio  jabru il Ven Giu 28, 2013 9:03 pm


Tutto secondo le regole: domattina le batterie

Piazza del Campo
Nessun rinvio delle batterie di selezione di domattina. Lo hanno deciso il sindaco Bruno Valentini e i capitani in un incontro che si è tenuto nel tardo pomeriggio. Quindi per le 6.30 è confermata la presentazione dei calli all’Entrone. Le previsioni del tempo indicano che le condizioni miglioreranno nelle prossime ore e domani le temperature aumenteranno.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il giorno della tratta

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 10:05 am

Il pulito comincerà alle 9,45 per cui le batterie cominceranno alle 10. Nonostante la pioggia di ieri il tufo ha tenuto bene. Dei 35 cavalli ammessi ne sono arrivati 34: manca Ondina Prima, la cavallina grigia di Dino Pes . La Piazza è abbastanza affollata e molti sono gli addetti ai lavori. Al'interno dell'area davanti a Palazzo Pubblico c'è molto affollamento.
C3T.TV

Sono terminate le operazioni di iscrizione dei barberi all’Entrone per la Tratta. Sono stati presentati 34 soggetti: manca solo Ondina Prima ma non è una sorpresa, il suo allenatore Dino Pes aveva già annunciato di portarla solo alle prove di notte.
Le operazioni sono tutte slittate di circa 30 minuti per permettere agli operai di sistemare con cura il tufo e che il sole diventi più caldo e lo asciughi nelle parti dove ancora non è al meglio delle condizioni.
Come sempre ad ogni cavallo sono stati controllati il passaporto, il microchip, ed assegnato il numero di coscia per le batterie di selezione. Anche i fantini che parteciperanno alle batterie si sono iscritti e messi a disposizione del Comune.
SienaNews

avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

I cavalli

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 10:57 am

CAVALLO                        FANTINO                      PROPRIETARIO
1) LO SPECIALISTA           MULAS                            FIORAVANTI
2) MARROCULA               CHESSA                            A. FAVILLI
3) NURKARA                   MINISINI                          A. POSTA
4) NIMENTO                   PORCU                             G. P. NERLI
5) ONEGLIA DE OZIERI    PORCU                             L. FRANCESCONI
6) PHATOS DE OZIERI     SINI                                 G. CAMPANINI
7) NOTTAMBULO             MANNUCCI                        M. MARCHETTI
8 ) PITZULU                    MUREDDU                         MARIO SAVELLI
9 ) OZZASTRU                 CARBONI                          LUCIA TOTO
10) PORTO ALABE           CARBONI                          F. BROGI
11) MOROSITA PRIMA      CARBONI                          C.TACCONI
12) ISTRICEDDU             PACINI                             S. BUTTERI
13) PESTIFERO               MINISINI                          M. LEONINI
14) INDIANOS               PACINI                              B, GUALTIERI
15) SARATOG                 CHITI                               MARCO GRAZINI
16) GUESS                     ANGIOI                             FABIO ROMANELLI
17) MASEDU                  GHIANI                              G.ZEDDE
18) PORTO REGAL          SINI                                  DAVID TOMEI
19) NAIKE’                    MURTAS                             SIMONE PICCHI
20) MONTIEGU              MURTAS                              MH GETTY
21) MOCAMBU               CABIDDU                            MH GETTY
22) NICOLAS DE P. ULPU MUREDDU                           MH GETTY
23) MIGUEL                   CABIDDU                            SIMONE SANTI
24) PECCATRICE             ARRI                                  SIMONE BERNI
25) NERONE SAURO         SIRI                                  SIMONE BERNI
26) BONGO BINGO          CABIDDU                            G. ROSSI
27) MISTERIOSU             COLOMBATI                        R. DANESI
28) OSVALDO                COLOMBATI                          F. TOTI      
29) LAMPANTE               COLOMBATI                         A. BANDINI
30) OCCOLE’                  CARIA                                A. MANENTI
31) MAGIC TIGLIO          COGHE                               M. COGHE
32) ORIOX                     ARRI                                  G. ZINGARELLI
33) GIRA E RIGIRA          CORDA                                M. SAMPIERI
34) PERREDDA                CORDA                                M. SAMPIERI
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

5 batterie

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 11:12 am

PalioNews: la composizione delle 5 batterie che si disputeranno tra qualche minuto


Sgombro della pista effettuato, tutto pronto per disputare le 5 batterie, più eventuali di recupero. Tantissime le persone in Piazza e sui palchi per assistere alle batterie
Batteria 1:
OZZASTRU(Carboni) – Mocambo(Cabiddu) – ISTRICEDDU(Ghiani) - MISTERIOSU(Colomabati) di rincorsa MARROCULA(Chessa)

Batteria 2:
NAIKE’(Murtas) – PESTIFERO(Minisini) – NICOLAS DE.P. ULPU(Mureddu) – NIMENTO(Porcu) – GIRA E RIGIRA(Corda) – MAGIC TIGLIO(Coghe) di rincorsa: LO SPECIALISTA(Mulas)

Batteria 3:
PORTO ALABE(Carboni) – LAMPANTE(Colombati) – NOTTAMBULO(Mannucci) – ORIOX(Arri) – MIGUEL(Cabiddu) -di rincorsa: Indianos(Pacini)

Batteria 4: ONEGLIA DE OZIERI(Porcu) – PITZULU( Mureddu) -PERREDDA( Corda) – ORIOX(Arri) – NIMENTO(Porcu) – BONGO BINGO(cabiddu) di rincorsa: GUESS(Angioi)

Batteria 5: PORTO REGAL(Sini) – MONTIEGU(Murtas) – MISTERIOSU(Colombati) -PITZULU( Mureddu) – SARATOG( Chiti) – NERONE SAURO(Siri) – di rincorsa: MOROSITA PRIMA(Carboni)
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Batterie

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 11:31 am

Palio News: la prima batteria: vince Osvaldo scosso

Batteria 1:
OZZASTRU(Carboni) – Mocambo(Cabiddu) – ISTRICEDDU(Ghiani) - MISTERIOSU(Colomabati) di rincorsa MARROCULA(Chessa)
Batteria vinta da Osvaldo scosso seguito dalla scossa Peccatrice.

La cronaca della prima batteria
Batteria vinta da Osvaldo scosso seguito dalla scossa Peccatrice, i due scossi hanno proseguito poi scossi una sfida a due per oltre dieci giri ad un’intensità notevole. Due barberi con tanta voglia di correre e che hanno fatto gli straordinari questa mattina.
Quando entra la rincorsa esce benissimo Ozzastru con Carboni, il migliore a cogliere il tempo della mossa. In seconda posizione Peccatrice. Proprio al primo San Martino però Arri cade dalla grigia. Una caduta davvero molto simile a quella vista di ieri mattina da questo binomio. consolidato.
Al secondo San Martino Colombati spinge forte Osvaldo in seconda posizione ma si ritrova Peccatrice che entra con una traiettoria stretta dall’interno facendo cadere Colomati da Osvaldo che prende scosso poi la prima posizione e vince la batteria
SienaNews

avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Seconda batteria

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 11:54 am

PalioNews: la seconda batteria: vince Nimento seguito da Naiké

Batteria 2:
NAIKE’(Murtas) – PESTIFERO(Minisini) – NICOLAS DE.P. ULPU(Mureddu) – NIMENTO(Porcu) – GIRA E RIGIRA(Corda) – MAGIC TIGLIO(Coghe) di rincorsa: LO SPECIALISTA(Mulas)


La cronaca della seconda batteria
Al momento della partenza è Minisini su Pestifero a cogliere al meglio il tempo di mossa portandosi in prima posizione seguito da Nicolas De P. Ulpu, Gira e Ririgira e Naiké.
Minisini mantiene la testa per due giri, da segnalare un secondo San Martino effettuato da Luca e Pestifero in maniera perfetta, al centimetro.
Al secondo giro, alla Fonte, Minisini riprende Pestifero e passa in testa Nimento che va a vincere la seconda batteria seguito da Naiké.
Una batteria di buon livello con tutti i cavalli che hanno dimostrato qualcosa - tranne Lo Specialista che dopo la rincorsa non è stato spinto da Mulas probabilmente come da ordine di scuderia - visto che il cavallo non ha nulla da dimostrare dopo la vittoria di agosto.
Buoni spunti anche di Nicola De P. Ulpu
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Terza batteria

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 12:02 pm

La terza batteria: vince Porto Alabe seguito da Nottambulo

Batteria 3:
PORTO ALABE(Carboni) – LAMPANTE(Donatini) – NOTTAMBULO(Mannucci) – ORIOX(Arri) – MIGUEL(Cabiddu) -di rincorsa: Indianos(Pacini)
Non ce la fa Colombati a montare Lampante dopo la sfortunata caduta nella prima batteria. Al suo posto c’è l’allenatore di Lampante, Massimo Donatini

La cronaca della terza batteria: bene Porto Alabe e Nottambulo

Al momento dell’ingresso di Indianos Oriox rimane fermo al canape. Forse una mossa da invalidare ma Bartolo Ambrosione ha deciso di lasciar scorrere. Anche Lampante con Massimo Donatini era rigirato rispetto al canape anteriore e dunque è rimasto sorpreso e non ha colto il tempo della mossa.
Batteria che ha dato delle risposte importanti dai due soggetti che – gli addetti ai lavori – indicano come i due esordienti che potrebbero rientrare nel lotto dei dieci: Porto Alabe condotto molto bene da Carboni e Nottabulo spinto forte da Elias Mannucci per tutti e tre i giri
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Quarta batteria

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 12:19 pm

Oneglia De Ozieri vince la quarta batteria seguita da Occolé


Batteria 4: ONEGLIA DE OZIERI(Porcu) – PITZULU( Mureddu) -PERREDDA (Corda) – ORIOX(Arri) – NIMENTO(Porcu) – BONGO BINGO(Cabiddu) di rincorsa: GUESS(Angioi)

La cronaca della quarta batteria
Una batteria interessante e decisamente sotto i riflettori da parte dei capitani soprattutto per la presenza di Occolé. Un soggetto chiacchierato che piace molto agli addetti ai lavori. Ha un buon passo e potrebbe essere un buon soggetto che da tranquillità ai capitani.
Indicazioni positive anche da parte di Oneglia De Ozieri spinta che ha colto al meglio il momento della partenza.
Pietro Porcu ha impegnato molto bene in scioltezza per tre giri Oneglia andando a vincere la batteria.
Occolè anche ha dimostrato di essere pronto in partenza. E’ arrivato leggermente dietro a Oneglia ma Caria ha provato con attenzione alcune traiettorie interessanti.
Potrebbe essere davvero Occolè la sorpresa di questo Provenzano.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Quinta batteria

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 12:34 pm

Nerone Sauro condotto da Antonio Siri vince la quinta batteria

PORTO REGAL(Sini) – MONTIEGU(Murtas) – MISTERIOSU(Ricceri) -PITZULU( Mureddu) – SARATOG( Chiti) – NERONE SAURO(Siri) – di rincorsa: MOROSITA PRIMA(Carboni)



Ricceri su Missteriosu al posto di Alessandro Colombati che si trova al policlinico delle Scotte per accertamenti.

La cronaca della quinta batteria
Una batteria caratterizzata da qualche difficoltà alla mossa. Unica batteria che ha visto invalidare la mossa dal mossiere. Ad essere sincere anche la partenza data come buona poteva essere annullata perchè si è trattato soprattutto si una forzatura di Nerone Sauro(bravissimo il mossiere a far cadere subito il canape) più che un ingresso completo di Morosita di rincorsa ma Ambrosione ha lasciato correre.
Partenza fortissima di Nerone Sauro condotto magistralmente Antonio Siri che lo ha spinto forte per tre giri. Anche Nerone Sauro ha dimostrato di poter rientrare nelle scelte dei capitani. Buona prestazione anche di Misteriosu, Alberto Ricceri sempre in seconda posizione ha messo in bella evidenza le doti di questo soggetto.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Batteria di recupero

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 1:08 pm

Questa la batteria di recupero composta da otto soggetti: due cavalli che hanno già corso il Palio: Miguel e Lampante


Batteria di recupero: LAMPANTE( Andrea Coghe) - MASEDU(Ghiani) - PHATOS DE OZIERI(Porcu) - PORTO ALABE( Carboni) – Montiego(Murtas) – Porto Regal(Sini) – Miguel (Cabiddu) di rincorsa GIRA E RIGIRA(Corda)

La cronaca della batteria di recupero. Ritmi davvero blandi. Adesso si aspetta la scelta dei capitani, chi sceglieranno? Commentate l’articolo

Una batteria dai ritmi davvero Blandi, essendo una batteria di recupero forse ci si aspettava qualcosa in più da alcuni soggetti. Al momento della partenza Miguel era rigirato e non si è fatto trovare pronto.
Partono bene Porto Alabe e Lampante che sono poi i due soggetti che hanno fatto la corsa di questa batteria, con poche cose da sottolineare. Se non la conferma di un buon tempo di mossa di Porto Alabe e Lampante.
La Piazza si svuota, adesso si riuniranno i capitani con i veterinari. Non resta che attendere la scelta del lotto dei dieci. Secondo voi chi prenderanno i dieci capitani? Commentate con noi l’articolo
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Colombati infortunato

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 1:12 pm

Palio, infortunio per Colombati nella prima batteria

Brutta botta al ginocchio destro. Il fantino è stato portato in ospedale

Siena, 29 giugno 2013 - Infortunio al fantino Alessandro Colombati nella prima batteria.
Il cavallo Peccatrice, scosso, ha mandato alto Colombati su Osvaldo a San Martino facendolo cadere. Brutta botta al ginocchio destro.
Colombati è stato dapprima soccorso nel punto sanitario allestito in piazza del Campo e poi trasportato in ospedale.
La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Caria: farò il Palio con il coltello fra i denti

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 1:14 pm

Palio, Caria: "Farò il Palio con il coltello fra i denti"
di Gabriele Voltolini

Minisini: "Mi merito ancora una chance in Piazza"


Siena, 29 giugno 2013 - La speranza di chi si sente vicino a indossare un giubbetto e di chi spera di tornare a farlo dopo oltre 3 anni dall’ultimo palio corso. Francesco Caria detto Tremendo e Luca Minisini detto De’, dopo aver corso le proprie batterie, seguono l’evolversi delle prove di notte davanti al Palazzo Comunale. “Speriamo che le voci che girano siano vere - dice Francesco Caria – possibilità ci sono, ma dobbiamo aspettare. Di sicuro, se sarò chiamato a correre il palio, lo farò con il coltello tra i denti”.
Le discussioni sul lotto basso o lotto alto, tengono banco anche nelle immediate vicinanze dell’entrone e Tremendo ce le commenta: “A me cambia poco perché se prendono i migliori, di sicuro li montano i fantini che hanno già vinto, mentre con un lotto basso, nel quale comunque c’è una scalettatura, l’Indianos della situazione può darsi che comunque non mi tocchi. Io spero solo di esserci e se sarà così farò del mio meglio, in un palio in cui tutti tireranno a fare per se”.
Stessa voglia, ma qualche certezza in meno, invece, per Luca Minisini. Il fantino livornese spera di tornare in Piazza e vede anche lui un lotto in cui le punte non saranno presenti: “Penso che sia scontato che li scartino, dopo le esclusioni eccellenti delle previsite. Io sono sempre favorevole ai cavalli esperti e ad un inserimento graduale dei nuovi, anche perché in una palio come questo potrebbero esserci dei rischi”.
Il discorso si sposta poi su Nurkara, montata da De’ nella prima batteria: “E’ un cavallo con ottime potenzialità, ma va rivisto al canape, perché sappiamo avere qualche problemino”. Infine il capitolo “monte” e la speranza di indossare un giubbetto: “Mi manca troppo correre il palio, anche perché credo di essere all’altezza e di meritare una chance. Possibilità ci sono, ma da anni ormai non si realizzano e spero davvero che a questo giro non siano solo chiacchiere”.
La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Valentini: La prima volta non si scorda mai

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 1:16 pm

LA PRIMA VOLTA NON SI SCORDA MAI
"Rivalità, piena disponibilità da parte delle dirigenze perché la Festa vada avanti senza problemi"
29/06/2013 11:15:40

Un’emozione dietro l’altra per il sindaco Bruno Valentini che si è buttato anima e corpo in questa nuova ed affascinante avventura che è ilPalio. Primale previsite al Ceppo, poi la presentazione del drappellone e ieri all’alba le prove di notte. Una vera e propria full immersion che oggi lo porterà ad uno dei momenti più ricchi di pathos, l’assegnazione dei cavalli.

Valentini, la macchina Palio non ammette pause… "Il meccanismo è oliato quasi alla perfezione anche se ogni anno cerchiamo di migliorarlo con qualche particolare".

Ci sono novità in tal senso? "In questo caso non riguarderanno i cavalli ma agli aspetti legati alla sicurezza, che abbiamo visto insieme al prefetto e ai responsabili delle altre forze dell’ordine. L’amministrazione comunale deve garantire la prosecuzione di un ingranaggio sperimentato che ogni anno funziona sempre meglio. Non ci sono particolari da aggiungere ma dobbiamo impegnarci per rispettare gli alti standar qualitativi i che la nostra festa e tutti i contradaioli esigono".

Primo Palio da sindaco: quali le sue prime impressioni? "Mi pare di vedere la solita attenzione, la consueta professionialità e molta senerità anche se da domani il termometro della sensibilità collettiva inizierà a crescere. Forse è la calma che anticipa la tempesta anche se sarà una tempesta emotiva e speriamo non altro. Il bello poi è anche questo, mettere insieme la regolarità di un orologio perfetto con la passione, la sorpresa e l’imprevidibilità del Palio che è sempre dietro l’angolo. Siamo pronti a tutto".

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 29 giugno
a cura di Riccardo Pagliantini
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Si sono corse le batterie

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 2:24 pm

Palio di Siena, si sono svolte le batterie
Sabato 29 Giugno 2013 12:17 di Gabriele Voltolini

Cominciate con un po’ di ritardo a causa del maltempo e delle condizioni precarie del tufo, che questa mattina presentava ancora i segni dell’enorme acquazzone di ieri pomeriggio, sono terminate poco fa le 6 batterie di selezione (5 più una di recupero) che precedono la scelta dei 10 cavalli e l’assegnazione.

Nella prima batteria c’è stato subito qualche problema, con la caduta al primo San Martino di Arri su Peccatrice. Il fantino, scivolato anche ieri durante le prove mattutine nello stesso punto, non ha riportato conseguenze, mentre Colombati (che montava Osvaldo) che al secondo giro è stato impanciato dallo scosso, è caduto ed è stato portato via dagli inservienti della Misericordia. La batteria si è conclusa con la vittoria dello scosso Osvaldo, che insieme a Peccatrice ha dato vita ad un’autentica “paliata” di quasi 10 giri, prima che qualcuno riuscisse a fermarli. Poco da segnalare nella seconda e nella terza batteria, vinte rispettivamente da Nimento montato da Porcu e da Porto Alabe con Carboni. Nella quarta prova, invece, si è visto il tanto atteso Occolè, il barbero di Alberto Manenti che risulta tra i papabili per il lotto dei 10. Occolè, montato da Caria, è giunto secondo dietro ad Oneglia (Porcu), dimostrando delle buone qualità. Nella quinta batteria Nerone Sauro (Siri) e Misteriosu (Ricceri) hanno dato vita ad un bel duello, vinto dal soggetto di Simone Berni. Infine la consueta batteria di recupero, in cui Porto Regal, il cavallo di David Tomei montato da Bastiano Sini, che nella quinta prova era rimasto fermo ai canapi, ha vinto senza troppi problemi, con gli altri che hanno concluso i 3 giri praticamente al passo.

Tra pochi minuti inizierà la riunione dei capitani, che dovranno decidere i 10 soggetti che prenderanno parte al Palio. Nelle prime ore del pomeriggio, invece, presumibilmente intorno alle 14, si svolgerà l’assegnazione.
OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

I 10 cavalli che correranno

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 2:40 pm

Scelto il lotto dei dieci cavalli

I dieci capitani hanno scelto il lotto dei cavalli che tra breve saranno assegnati alle contrade. Ecco la lista : LO SPECIALISTA, MOROSITA PRIMA, INDIANOS, MOCAMBO, PESTIFERO, GUESS, OZZASTRU, NAIKE’, NOTTAMBULO, PORTO ALABE.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

I cavalli al canape

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 2:54 pm

Palio di Siena del 2 luglio 2013: i 10 cavalli al canape
Sabato 29 Giugno 2013 13:32 di Gabriele Voltolini - foto sienapress.it
Di seguito l'elenco e la scheda dei 10 cavalli che prenderanno parte al Palio di Siena del 2 luglio 2013.

(numero coscia, numero orecchio, cavallo)

1 1 LO SPECIALISTA
(palii corsi 4, vinti 1) La vittoria dello scorso agosto nel Montone è stata la conferma. Quasi sempre nel lotto negli ultimi anni, non sarà una prima punta, ma di sicuro un cavallo con il quale poter fare il palio, soprattutto in un lotto del genere. Inoltre, è in ottime condizioni.

7 2 NOTTAMBULO
(esordiente) E’ uno degli esordienti più chiacchierati. Alessio Migheli lo ha preparato bene. Le doti ce le ha. Outsider.

9 3 OZZASTRU
(esordiente) Buone qualità per il cavallo di Lucia Toto. Alle prove di notte si è messo in mostra ed in questo lotto ci può stare tranquillamente. Da valutare nei 4 giorni. Outsider.

10 4 PORTO ALABE
(esordiente) E' il più giovane del lotto insierme a Pestifero. Ha vinto la sua batteria questa mattina facendo anche piuttosto bene in provincia. Non è tra i big ma nel lotto ci può stare.

11 5 MOROSITA PRIMA
(palii corsi 1, vinti 0) Femmina con buone doti di galoppatrice. Nell’unico palio corso non è riuscita a farsi vedere. Ci può provare questa volta.

13 6 PESTIFERO
(esordiente): Niente male la provincia, nella quale ha mostrato delle buone doti di galoppatore. E’ un cavallo che può venire fuori, diventando “da palio”. Interessante vederlo all’opera.

14 7 INDIANOS
(palii corsi 5, vinti 0) E’ un cavallo con il quale si può fare il palio. L’esperienza ce l’ha, le qualità anche ed in un lotto così omogeeno può dire la sua. Il palio dello scorso agosto nella Tartuca lo dimostra.

16 8 GUESS
(palii corsi 3, vinti 0) Il barbero di Romanelli, a 11 anni è ormai alla fine della sua carriera ed il 2013 potrebbe essere l’ultimo anno sul tufo. Cavallo affidabile, ma non un big per il quale saltare, anche se in questo lotto può ben figurare.

19 9 NAIKE'
(esordiente) Tra gli esordienti, è uno di quelli che in provincia ha ben impressionato. Giusto inserirla nel lotto. Può fare bene.

21 10 MOCAMBO
(palii corsi 1, vinti 0). Strutturalmente è piuttosto “pesante” e non troppo scattante in partenza. In questo lotto non è tra i favoriti, ma può ben figurare.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La tratta

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 3:27 pm

L’assegnazione

Tutti gli abbinamenti in diretta tra contrade e cavalli:
MOROSITA PRIMA – NICCHIO,
NOTTAMBULO – CIVETTA,
OZZASTRU - ONDA,
MOCAMBO - TORRE,
LO SPECIALISTA – VALDIMONTONE,
GUESS - OCA,
PORTO ALABE - LEOCORNO,
INDIANOS - LUPA,
PESTIFERO - PANTERA,
NAIKE’ - ISTRICE
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La tratta - chi esulta

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 3:29 pm


Sabato 29 Giugno 2013 14:23
Esultano il Valdimontone per il ritorno de Lo Specialista e la Lupa per il favorito Indianos

E' stata effettuata in Piazza del Campo l'assegnazione dei cavalli alle dieci Contrade che parteciperanno al Palio di Siena del 2 luglio 2013.

La sorte bacia Valdimontone al quale è andato in sorte il vincitore dell'ultimo Palio, Lo Specialista, e Lupa che ha avuto il favorito Indianos. Sono queste, dopo l'assegnazione appena conclusa, le contrade favorite per il Palio di Provenzano.

L'ordine di estrazione è stato il seguente: Nicchio, Civetta, Onda, Torre, Valdimontone, Oca, Leocorno, Lupa, Pantera e Istrice.

Questi gli abbinamenti

1 LO SPECIALISTA
(palii corsi 4, vinti 1) La vittoria dello scorso agosto nel Montone è stata la conferma. Quasi sempre nel lotto negli ultimi anni, non sarà una prima punta, ma di sicuro un cavallo con il quale poter fare il palio, soprattutto in un lotto del genere. Inoltre, è in ottime condizioni.

2 NOTTAMBULO
(esordiente) E’ uno degli esordienti più chiacchierati. Alessio Migheli lo ha preparato bene. Le doti ce le ha. Outsider.

3 OZZASTRU
(esordiente) Buone qualità per il cavallo di Lucia Toto. Alle prove di notte si è messo in mostra ed in questo lotto ci può stare tranquillamente. Da valutare nei 4 giorni. Outsider.

4 PORTO ALABE
(esordiente) E' il più giovane del lotto insierme a Pestifero. Ha vinto la sua batteria questa mattina facendo anche piuttosto bene in provincia. Non è tra i big ma nel lotto ci può stare.

5 MOROSITA PRIMA
(palii corsi 1, vinti 0) Femmina con buone doti di galoppatrice. Nell’unico palio corso non è riuscita a farsi vedere. Ci può provare questa volta.

6 PESTIFERO
(esordiente): Niente male la provincia, nella quale ha mostrato delle buone doti di galoppatore. E’ un cavallo che può venire fuori, diventando “da palio”. Interessante vederlo all’opera.

7 INDIANOS
(palii corsi 5, vinti 0) E’ un cavallo con il quale si può fare il palio. L’esperienza ce l’ha, le qualità anche ed in un lotto così omogeeno può dire la sua. Il palio dello scorso agosto nella Tartuca lo dimostra.

8 GUESS
(palii corsi 3, vinti 0) Il barbero di Romanelli, a 11 anni è ormai alla fine della sua carriera ed il 2013 potrebbe essere l’ultimo anno sul tufo. Cavallo affidabile, ma non un big per il quale saltare, anche se in questo lotto può ben figurare.

9 NAIKE'
(esordiente) Tra gli esordienti, è uno di quelli che in provincia ha ben impressionato. Giusto inserirla nel lotto. Può fare bene.

10 MOCAMBO
(palii corsi 1, vinti 0). Strutturalmente è piuttosto “pesante” e non troppo scattante in partenza. In questo lotto non è tra i favoriti, ma può ben figurare.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Saltano Montone e Lupa

Messaggio  jabru il Sab Giu 29, 2013 3:42 pm

29/06/2013 13:45CONTENTI I POPOLI DI VALDIMONTONE E LUPAL'Oca prende un cavallo esperto della PiazzaS
IENA. Operazioni un po' in ritardo per la prima volta in piazza del sindaco Valentini, che estrarrà le ghiandine per l'abbinamento cavallo-Contrada. L'attesa, come sempre, cresce man mano che si avvicina il momento topico. E la piazza è davvero affollata per quella che si presenta come un'assegnazione che non prevede grandi "salti", dato che il lotto dei cavalli è considerato "basso".
Lo Speicalista (vincitore dello scorso anno con il Montone torna nella stalla dei Servi ed il popolo si entusiasma, entusiasmo anche per la Lupa cui tocca in sorte l'esperto Indianos, nell'Oca arriva Guess (allenato da Tittia), e nella Pantera c'è Pestifero, di cui si dice un gran bene, sopratutto per la velocità. Per gli altri non ci sono che i canti d'uscita dalla piazza, perché la maggior parte dei cavalli è sconosciuta ai più.
ilcittadinoonline
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' PALIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum