4 giorni di passione

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

4 giorni di passione

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 2:33 pm


La Tratta
Naikè – Aquila, Osvaldo- Oca, Nicolas de P-Pulpu-Selva, Lo Specialista-Lupa, Morosita I- Onda, Porto Alabe -Tartuca, Oppio – Nicchio, Mocambo – Bruco, Phalena-Chiocciola, Polonski-Torre
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Esultano Lupa e Onda

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 2:41 pm

Palio di Siena del 16 agosto 2013: l'Assegnazione, esultano Lupa e Onda
Martedì 13 Agosto 2013 13:33 di CP e Gabriele Voltolini - foto sienapress.it Bookmark and Share
Esultano la Lupa per Lo Specialista e soprattutto l'Onda per la favorita Morosita Prima

47E' stata effettuata in Piazza del Campo l'assegnazione dei cavalli alle dieci Contrade che parteciperanno al Palio di Siena del 16 agosto 2013.

La sorte bacia la Lupa alla quale è andato Lo Specialista, e soprattutto la contrada dell'Onda che ha avuto in sorte la favorita Morosita Prima. Sono queste, dopo l'assegnazione appena conclusa, le contrade favorite per il Palio dell'Assunta 2013.

L'ordine di estrazione è stato il seguente: Aquila, Oca, Selva, Lupa, Onda, Tartuca, Nicchio, Bruco, Chiocciola e Torre.

Questi gli abbinamenti (nell'ordine: numero di orecchio, cavallo, contrada, sesso, anni, manto, proprietario)

Aquila 17 NAIKE’ AQUILA F 7 BAIO Simone Picchi
(palii corsi 1) A luglio ha esordito, ma la situazione di palio non era certamente delle migliori. Questa volta, invece, potrebbe iniziare a mettere in mostra le sue doti. Possibile sorpresa.

Oca 21 OSVALDO OCA C 6 BAIO Roberto Danesi
(esordiente) E’ un cavallo che sicuramente può migliorare. Alle prove di notte, sia di luglio che di agosto, non è andato male e adesso ha la sua chance importante.

Selva 19 NICOLAS DE PETRA ULPU SELVA C 7 BAIO Mark Harris Getty
(palii corsi 1) Per adesso nel palio ha fatto solo dalla mossa a San Martino. Non è tra i big del lotto, ma ci può stare.

Lupa 3 LO SPECIALISTA LUPA C 9 BAIO Fabio Fioravanti
(palii corsi 5, vinti 1) Affidabilità ed esperienza. Sono queste le sue credenziali. Nella lista dei 10 è l’unico che ha già vinto il palio e per questo dovrebbe essere il favorito. Forse non lo è, ma la contrada che lo avrà in sorte sa che può fare il palio, anche per vincerlo.

Onda 7 MOROSITA PRIMA ONDA F 8 BAIO OSCURO Carolina Tacconi
(palii corsi 2) Femmina con buone doti di galoppatrice. A luglio ha impressionato, arrivando tra i primi. Questo potrebbe essere il palio della consacrazione. Una delle punte del lotto.

Tartuca 9 PORTO ALABE TARTUCA C 5 SAURO Fabrizio Brogi
(palii corsi 1) Chissà che l’esperienza poco felice di luglio non lo abbia fatto crescere. Di sicuro le doti ce le ha, deve solo metterle in mostra. Può essere una delle punte di questo lotto.

Nicchio 18 OPPIO NICCHIO C 6 GRIGIO Giuliano Brandini
(esordiente) Si è messo in mostra questa mattia nelle batterie. Soggetto preciso e piuttosto affidabile ma non una delle prime punte del lotto.

Bruco 14 MOCAMBO BRUCO C 8 BAIO Mark Harris Getty
(palii corsi 2). Strutturalmente è piuttosto “pesante” e non troppo scattante in partenza. In questo lotto non è tra i favoriti, ma può ben figurare.

Chiocciola 8 PHALENA CHIOCCIOLA F 5 BAIO OSCURO Massimo Milani
(esordiente) E’ stato il soggetto che più si è fatto vedere in batteria. Sicuramente un buon galoppatore. Può inserirsi tra le sorprese.

Torre 15 POLONSKI TORRE C 5 SAURO Mark Harris Getty
(esordiente) Da tempo si parlava di un possibile inserimento nel lotto per il cavallo della scuderia Bruschelli. Adesso è arrivata l’opportunità, vediamo come e se riuscirà a sfruttarla.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il valzer delle monte

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 3:31 pm

14.12 - Per la Selva idea Dino Pes
14.01 - Possibile Minisini nell'Oca
13.58 - Mulas vicino a Chiocciola e Torre. Valzer ufficialmente cominciato
13.52 - La Tartuca su Porto Alabe può cercare Gingillo
13.43 - Prime considerazioni: Aquila e Bruco hanno cavalli della scuderia Bruschelli e potrebbero cercarlo. Possibile Migheli nella Lupa, il Nicchio potrebbe provare ad arrivare a Tittia su Oppio, cavallo conosciuto dal vincitore di luglio
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Valzer delle monte

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 3:45 pm

Ore 14.38 – Silvano Mulas è arrivato nella Chiocciola
ore 14.33: Prosegue il valzer delle monte. Alessio Migheli è atteso nella Torre mentre Tittia dovrebbe prendere la strada che porta in Malborghetto

Ore 14.29 – Bartoletti in bilico lo attendono nella Lupa, ma potrebbe scegliere il Bruco
Ore 14.28 – La Tartuca potrebbe giocare la carta Gingillo
ore 14.26 -Sembra quasi certo l’arrivo di Silvano Mulas nella Chiocciola. La Selva Pensa a Dino Pes ma bisogna valutare lo strappo di questa mattina alla Tratta.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Si definiscono le monte

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 4:08 pm

14.54 - Ufficiale, Luigi Bruschelli detto Trecciolino nel Nicchio

14.50 - Voce di Valter Pusceddu idea per la Tartuca
14.48 - Al momento la situazione vede la Lupa verso Minisini, Onda con Tittia, Chiocciola Mulas, Tartuca con Bruschelli, Bruco con Bartoletti, Torre con Migheli, Aquila con Gingillo, Nicchio con Murtas, Selva con Dino Pes e Oca con Caria
14.44 - Trova conferme la voce di Gingillo nell'Aquila
14.43 - Ufficiale Silvano Mulas detto Voglia nella Chiocciola
14.39 - Bruschelli vicino alla Tartuca e Scompiglio al Bruco
14.38 - Tittia pare certo nell'Onda, Nicchio su Murtas con Minisini nella Lupa e Migheli nella Torre.
14.35 - Voci parlano di Tittia nell'Onda e Migheli nella Lupa, Mulas verso la Chiocciola. Attenzione a Caria nell'Oca
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Valzer delle monte: SienaNews

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 4:15 pm


15.06 - Gigi Bruschelli sempre più vicino al Nicchio a questo punto Bartoletti dovrebbe andare nella Lupa
15.03 – Antonio Siri in direzione via del Comune
15.00: La Selva quasi sicuramente affiderà Nicolas ad Alberto Ricceri
14.40: E’ ufficiale Alessio Migheli è nella Torre
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Si definiscono le monte; SienaFree

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 4:22 pm

Torre15.16 - Ufficiale Alessio Migheli detto Girolamo nella Torre
15.14 - Selva con Alberto Ricceri. Mancano ancora delle ufficialita' ma il quadro e' praticamente completo
Onda15.09 - Ufficiale Giovanni Atzeni detto Tittia nell'Onda
Oca15.09 - Ufficiale Francesco Caria detto Tremendo nell'Oca
Tartuca15.07 - Ufficiale Sebastiano Murtas detto Grandine nella Tartuca
15.01 - Quasi certo Murtas nella Tartuca
Bruco15.00 - Colpo di scena: ufficiale Antonio Siri nel Bruco
Nicchio14.54 - Ufficiale, Luigi Bruschelli detto Trecciolino nel Nicchio
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Valzer delle monte: SienaNews

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 4:30 pm

15.25 – Nell’Aquila è arrivato Gingillo
15.24 – Francesco Caria è arrivato in Fontebranda
15.20 – Ufficiale Bartoletti nella Lupa
15.12 – Nella Tartuca è arrivato Murtas
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Si definiscono le monte - SienaFree

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 4:35 pm

15.23 - Manca l'ufficialità ma sono praticamente certe Selva con Ricceri e Aquila con Gingillo
Lupa15.22 - Ufficiale Jonatan Bartoletti detto Scompiglio nella Lupa
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Le monte

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 4:42 pm

A meno di clamorose sorprese queste le accoppiate:
AQUILA (Zeddino) - LUPA (Bartoletti) -SELVA (Ricceri) - BRUCO (Siri) – CHIOCCIOLA (Mulas) – NICCHIO (Capitanbruschelli) – OCA (Caria) – ONDA (Atzeni) – TARTUCA (Murtas) – TORRE (Migheli)-
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Le accoppiate della prima prova

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 5:02 pm

Assegnati i cavalli e definite le monte almeno per la prima prova ecco le accoppiate

Queste le accoppiate che si sono andate a formare per il Palio dell’Assunta 2013. Non resta che attendere le 19.15 la prima prova per le conferme ufficiali.

Lupa – Lo Specialista, Jonatan Bartoletti
Torre: - Polonski, Alessio Migheli
Bruco – Mocambo,, Antonio Siri
Chiocciola – Phalena, Silvano Mulas
Aquila – Naiké, Giuseppe Zedde
Nicchio – Oppio, Luigi Bruschelli
Oca – Osvaldo, Francesco Caria
Onda – Morosita Prima, Giovanni Atzeni
Tartuca - Porto Alabe, Sebastiano Murtas
Selva – Nicolas De Petra Ulpu, Alberto Ricceri
SiebaBews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale sarà l'accoppiata giusta?

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 7:31 pm

CACCIA ALL'ACCOPPIATA GIUSTA, DIECI BARBERI HANNO TROVATO "MARITO"
News 13-08-2013


I giochi sono fatti. Vanno al canape Lo Specialista nella Lupa, Morosita Prima nell’Onda, Phalena-Chiocciola, Porto Alabe nella Tartuca, Mocambo-Bruco, Polonsky nella Torre, Naikè-Aquila, Oppio-Nicchio, Nicolas nella Selva e Osvaldo nell’Oca.

Una scelta dettata dalla volontà dei capitani di scartare Occolè e dei veterinari di barrare la strada a otto barberi - e fra questi al velocissimo Noioso - dopo aver riscontrato degli inconvenienti alle articolazioni al termine delle batterie.

Una scelta – lo dico subito – da condividere perché i dieci ai quali sono andati i favori delle capitanerie sono senz’altro dei buoni soggetti.

Fra questi quattro saranno gli esordienti, Polonsky, Phalena, Oppio e Osvaldo…comunque ben accreditati e in teoria, ma per quanto si è visto, vedi Phalena…anche in pratica, adatti al Campo e/o comunque allenabilissimi da qui al sedici di agosto.

Anche le monte sembrano essersi assestate in tempi decisamente brevi con il Tittia che passa dal vittorioso Guess alla svelta e pronta Morosita, per i colori dell’Onda e con Gigi Bruschelli che sembra aver optato con assoluta decisione per il grigio Oppio, un castrone di sei anni di Giuliano Brandini, di cui si dicono cose interessanti, facendo felici i nicchiaioli.

La Chiocciola sulla Phalena, sorella di Istriceddu, piazza l’esperto Mulas, mentre la Torre affida il sauro Polonsky a Girolamo.

Nella Selva torna Salasso, che appare la monta più giusta per Nicolas. Giuseppe Zedde detto Gingillo va a cercare gloria e direi riscatto nell’Aquila dove trova la Naikè che a luglio nell’Istrice partiva sempre fra le primissime in ogni prova effettuata.

La Tartuca va a nozze con Sebastiano Murtas detto Grandine, mentre l’Oca fa una mossa solo apparentemente a sorpresa cercando quel Francesco Caria detto Tremendo che smania dalla voglia di dimostrare fino in fondo il suo valore. Lo stesso dicasi per il Siri-Amsicora del Bruco che ha l’occasione d’oro per mostrarsi all’altezza della situazione.

Chiude il giro il Bartoletti che dopo una iniziale titubanza accetta la corte della Lupa, ritrovando quel Lo Specialista che sembra il barbero del suo destino.

A chi vanno i favori del pronostico? Troppo presto per dire qualcosa di assolutamente attendibile.

E’ chiaro che la mossa di Gigi nei Pispini è fascinosa e degna della massima attenzione. Ma sulla carta si fa preferire l’accoppiata dell’Onda, così come non può non essere messo nell’occhio del ciclone la Lupa con Scompiglio e Lo Specialista.

Fra i nuovi desta un certo interesse la Phalena della Chiocciola che pare avere le caratteristiche della piazzaiola.

Staremo a vedere come procederanno i lavori da qui al sedici. C’è tanta carne al fuoco e nessuno si può nascondere. Certi barberi andranno provati seriamente e nel contempo andrà verificato il feeling fra cavallo e fantino. Troppe volte, anche nel recente passato, ci siamo fatti abbagliare dai nomi non riuscendo a cogliere quei segnali che avrebbero dovuto portare a riflessioni più approfondite. Insomma a fare il Palio alla vecchia maniera, senza coppie inamovibili!

Roberto Morrocchi da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Prima prova

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 8:32 pm


La Selva con Alberto Ricceri e Nicolas vince la prima prova del Palio del 16 agosto 2013
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Prima prova alla Selva

Messaggio  jabru il Mar Ago 13, 2013 8:37 pm

Palio di Siena del 16 agosto 2013: la prima prova alla Selva
Martedì 13 Agosto 2013 19:31 di CP -
L'ordine tra i canapi ha seguito quello di trifora: Lupa, Torre, Bruco, Chiocciola, Aquila, Nicchio, Oca, Onda, Tartuca e Selva di rincorsa

Si è corsa questa sera, martedì 13 agosto, la prima prova del Palio di Siena del 16 agosto 2013 in onore della Madonna dell'Assunta

I fantini sono usciti dal Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico qualche minuto dopo le 19.15 con l'ordine di ingresso tra i canapi che ha seguito l'ordine di trifora: Lupa, Torre, Bruco, Chiocciola, Aquila, Nicchio, Oca, Onda, Tartuca e Selva.

Agli ordini del mossiere Bartolo Ambrosione, partenza immediata, davanti Lupa e Aquila e buona partenza della Chiocciola. Prende poi il comando la Torre e dopo un giro passa la Selva con Alberto Ricceri detto Salasso che continua in testa andando a vincere la prima prova del Palio di Agosto 2013.

Seconda prova domani mattina alle ore 9.00 con l'ordine ai canapi invertito rispetto a questa sera: Nicchio, Onda, Leocorno, Torre, Lupa, Istrice, Civetta, Oca, Pantera e Valdimontone di rincorsa.

SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Cambio monta

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 9:22 am

La Selva sceglie Luca Minisini

Selva
Cambio nelle monte dopo la prima prova: la Selva opta per Luca Minisini detto Dè.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La Festa entra nel vivo

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 9:27 am

Palio di Siena del 16 agosto, al termine della prima giornata si entra nel vivo
Martedì 13 Agosto 2013 20:25 di Gabriele Voltolini
E' appena terminata la prima lunga giornata di questo palio dell'Assunta 2013.
Dopo le batterie di questa mattina (dopo tanto tempo non si è svolta la consueta batteria di recupero), c'è stata l'assegnazione che ha premiato, su tutte, Onda e Lupa. Nel pomeriggio, poi, è partito il consueto valzer delle monte, che ha riservato non poche sorprese e che si è concluso abbastanza velocemente e comunque in molto meno tempo rispetto a luglio. Poco fa, infine, si è corsa la prima prova, con tutte le contrade che non hanno provato più di tanto, compiendo i tre giri ad andatura piuttosto blanda (la prova è stata vinta dalla Selva).

Vediamo, dopo la prima giornata, quelle che potrebbero essere le favorite e le outsider della prossima carriera.

In prima fascia mettiamo sicuramente la Lupa e l'Onda. La prima ha creato un'accoppiata di sicuro affidamento, andando a scegliere Jonatan Bartoletti per montare Lo Specialista, la stessa coppia che lo scorso agosto vinse per i colori del Montone. L'Onda, invece, ha scelto un po' a sorpresa Giovanni Atzeni, che insieme a Morosita Prima, uno dei soggetti più desiderati del lotto, forma un'accoppiata forte e affidabile. Altra favorita d'obbligo, soprattutto a livello strategico, è il Nicchio, che sull'esordiente Oppio ha scelto Gigi Bruschelli.

Dietro a queste 3 ci sono la Chiocciola e l'Aquila. In San Marco, Silvano Mulas e Phalena (che ha impressionato questa mattina) potranno dimostrare tutto il loro valore, mentre l'Aquila, che ha scelto Gingillo su Porto Alabe, sarò sicuramente chiamata ad un palio d'assalto.

Un po' più distaccate le altre, con il Bruco che guida il gruppo delle sorprese, visto che Mocambo ha già esperienza di Piazza e Antonio Siri tanta voglia di dimostrare il suo valore. La Tartuca, con Sebastiano Murtas, sembra più orientata a fare un palio guardingo e di difesa, così come l'Oca, che dopo il successo di luglio ha come unico obiettivo non far vincere la Torre. E proprio la contrada di Salicotto è chiamata al palio del riscatto, con capitan Capelli che ha affidato il giubbetto ad Alessio Migheli. Infine la Selva. Capitan Targetti ha deciso di concedere una nuova chance a Salasso e vedremo se il fantino senese saprà sfruttarla.
SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Luca Minisini nella Selva

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 9:28 am

PALIO, LUCA MINISINI NELLA SELVA
News 13-08-2013
Nemmeno il tempo di "metabolizzare" la prima prova di questo Palio dell'Assunta, che ha visto vincere la contrada della Selva, ed ecco arrivare un inatteso cambio di monta proprio nella contrada di Vallepiatta. Luca Minisini, detto Dè infatti, è stato chiamato al posto di Alberto Ricceri detto Salasso.

Il fantino livornese, che a luglio ha corso nell'Onda dopo un digiuno paliesco protrattosi per ben quattro anni, torna così a vestire il giubbetto della Selva, la contrada con la quale aveva esordito sul tufo nel Palio di Provenzano del 1998.
OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Seconda prova

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 10:17 am

La Chocciola con Silvano Mulas e Phalena vince la seconda prova del Palio dell’Assunta 2013


La Chocciola con Silvano Mulas e Phalena vince la seconda del Palio dell’Assunta 2013
Questo l’ordine di ingresso tra i canapi: Selva – Nicolas De Petra Ulpu, Luca Minisini -Tartuca - Porto Alabe, Sebastiano Murtas e di rincorsa - Onda – Morosita Prima, Giovanni Atzeni -Oca – Osvaldo, Francesco Caria - Nicchio – Oppio, Luigi Bruschelli- Aquila – Naiké, Giuseppe Zedde – Chiocciola – Phalena, Silvano Mulas - Bruco – Mocambo,, Antonio Siri - Torre: - Polonski, Alessio Migheli e di rincorsa Lupa – Lo Specialista, Jonatan Bartoletti.
SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Vince la Chiocciola

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 10:28 am

Palio di Siena del 16 agosto 2013: la seconda prova alla Chiocciola
Mercoledì 14 Agosto 2013 09:18 di CP

L'ordine tra i canapi è stato invertito rispetto a quello di trifora: Selva, Tartuca, Onda, Oca, Nicchio, Aquila, Chiocciola, Bruco, Torre e Lupa di rincorsa

Si è corsa questa mattina, mercoledì 14 agosto, la seconda prova del Palio di Siena del 16 agosto 2013 in onore della Madonna dell'Assunta.

Cambio di monta nella Selva. Dopo aver corso (e vinto) la prima prova di martedì sera con Alberto Ricceri detto Salasso sul cavallo Nicolas de Petra Ulpu, dal secondo giorno di Palio la contrada di Vallepiatta ha deciso di affidarsi a Luca Minisini detto Dè, che proprio nella Selva esordì nel 1998, e che ha corso la carriera dello scorso luglio nell'Onda su Ozzastru.

I fantini sono usciti dal Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico alle 9 con l'ordine di ingresso tra i canapi che ha seguito l'ordine inverso di trifora: Selva, Tartuca, Onda, Oca, Nicchio, Aquila, Chiocciola, Bruco, Torre e Lupa di rincorsa

Dopo un prima mossa non valida per una forzatura ai canapi, parte forte la Selva con Tartuca e Selva. Passa davanti la Tartuca seguita dall'Oca che prende il comando per poi essere superata dalla Chiocciola che vince la seconda prova

Terza prova questa sera alle ore 19.15.

SienaFree
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Alla Chiocciola la seconda prova

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 10:29 am

LA SECONDA PROVA È STATA VINTA DALLA CHIOCCIOLACambio di monta nella Selva che prende MinisiniLa seconda prova è stata vinta dalla ChiocciolaS
IENA. La Selva smonta Salasso e punta su Luca Minisini detto Dè. Il primo cambio è avvenuto già ieri sera, dopo che Ricceri aveva vinto la prima prova. Salasso non si sentiva in grande forma dopo la caduta della mattina su Nessie.
Questo l'ordine di ingresso al canape (l'inverso di quello di ieri sera): Selva Nicolas De Petra Ulpu, Luca Minisini; Tartuca Porto Alabe, Sebastiano Murtas; Onda Morosita Prima, Giovanni Atzeni; Oca Osvaldo, Francesco Caria; Nicchio Oppio, Luigi Bruschelli; Aquila Naiké, Giuseppe Zedde; Chiocciola Phalena, Silvano Mulas; Bruco Mocambo, Antonio Siri; Torre: Polonsky, Alessio Migheli. Di rincorsa Lupa Lo Specialista, Jonatan Bartoletti.
Ambrosione chiama la contrade, l'allineamento è buono, ma poi iniziano i primi accenni di "movimento" tra i canapi con qualche nervosismo in più, rispetto alla prima prova. La Lupa sembra entrare al verrocchino, ma non entra, il mossiere abbassa il canape per motivi di sicurezza. Si ricomincia. Selva e Tartuca partono bene, tutti provano con maggiore impegno, la Chiocciola rileva l'Oca in testa e va a vincere.
ilcittadinoonline
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Per Salasso problemi fisici

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 10:31 am

Palio, per la Selva sfuma il sogno Targetti: "Per Salasso problemi fisici"
Il capitano  della Selva Gianluca Targetti spiega perchè stamani monta Luca Minisini. Prima volta nella Contrada per ben otto fantini. Scompiglio per la quinta volta con Lo Specialista

Siena, 13 agosto 2013 — «Sì, è tutto vero. Sto montando in macchina per andare a prendere Luca Minisini», conferma Gianluca Targetti, capitano della Selva. Il bel sogno di Salasso — «per me correre in Piazza  è una cosa stupenda», aveva detto alle prove all’alba — si è infranto ieri sera dopo la vittoria nella prima prova di Nicolas de P.ulpu.  E’ tradizione, in Vallepiatta, l’assemblea da cui sono emersi malumori e una riflessione collettiva, diciamo così, che ha portato al cambio di monta.

«Ero d’accordo con Alberto di fare una prova —  chiarisce Targetti —, poi avremmo svolto delle  valutazioni. La mattina  alla Tratta  ha battuto, non era proprio al top. Aveva alcuni risentimenti fisici. Dopo l’assemblea abbiamo deciso di comune accordo di  restare amici, perchè Alberto per noi  lo sarà sempre,  ma  la seconda prova la farà Luca Minisini». Giusto una battuta su Nicolas: «Il nostro cavallo è al di sotto di altri ma non partiamo battuti. Ci crediamo,  vediamo come risponde».

Torniamo  a Minisini, in arte Dè. Ebbene,  è proprio nella Selva che ha esordito il 2 luglio 1998, ben 15 anni fa, su Papavero nero.  Poi non aveva più indossato questo giubbetto nella sua lunga carriera. Si tratta di un ritorno: dovrà ripagare la fiducia.
Lo stesso vale per il caso Nicchio-Trecciolino. Seconda volta che indossa questo giubbetto, la prima era stato nel luglio 2010 su Istriceddu. Adesso c’è Oppio, decisamente meno esperto del «re» della Piazza andato proprio qualche giorno fa in pensione.

Curioso, poi. Questo Palio dell’Assunta, dove come da pronostico i cavalli del lotto falcidiato (i veterinari, tra l’altro, dopo la Tratta hanno  mandato fuori Noioso, Nessie, Overjoyed, Nottambulo, Oneglia, Opera rara, Perredda e Bongo)   hanno rimescolato i giubbetti, serve sul tufo ben otto nomi che per la prima volta corrono nella Contrada.
Mai Scompiglio era stato nella Lupa: qui (altra curiosità) ritrova   addirittura per la quinta volta Lo Specialista!   Girolamo e la Torre sono per la prima volta insieme, del tutto inedita anche l’accoppiata Bruco-Amsicora. Stesso discorso vale per Gingillo-Aquila, Tremendo-Oca (l’ultimo Palio, nell’ormai lontano 2011, l’aveva corso nella Torre),  Tittia-Onda e Grandine-Tartuca.  
La Nazione


Ultima modifica di jabru il Mer Ago 14, 2013 1:11 pm, modificato 1 volta
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La vittoria della Chiocciola

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 10:36 am

La cronaca – Si inizia oggi a fare sul serio dopo la prima prova di ieri che ci aveva lasciato vedere ben poco. Oggi lieve confusione tra i canapi sopratutto nella parte bassa. Leggero nervosismo del grigio Oppio, cavallo del Nicchio, che ha scartato verso il canape anteriore. Nella parte centrale alcune contrade hanno forzato poi il canape prima che la Lupa fiancasse, prontissimo Ambrosione a far scendere il canape e ad invalidare la mossa.
La seconda partenza è buona. Sono la Selva, la Tartuca e l’Oca a cogliere al meglio il tempo della mossa. Minisini ha dimostrato di essere pronto in partenza così come Nicolas facendo crescere la fiducia di Capitan Targetti e dei contradaioli di Vallepiatta. Anche oggi - come ieri sera - Trecciolino non riesce a provare la partenza con Oppio.
Gira prima a San Martino la Tartuca con Grandine che fa un bel lavoro con Porto Alabe provando al meglio il Casato. Al secondo giro è l’Oca a prendere la testa. Tremendo affronta con Osvaldo a buona andatura il secondo San Martino ed il secondo Casato. Arriva da dietro a ritmo piuttosto elevato la Chiocciola che prende la testa. Silvano Mulas prova forte per il terzo giro Phalena mostrando la potenza di questa cavalla, sorella di Istriceddu.

El.Ca. da SienaNews
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Chiacchiere fra fantini

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 1:15 pm

Palio, la seconda prova: a vincere è la Chiocciola, sarà una sfida tirata
Prime chiacchierate tra i fantini: colloquio fra Tittia nell'Onda e Gingillo nell'Aquila ma anche fra Grandine nella Tartuca e Girolamo nella Torre
SFUMA IL SOGNO PER LA SELVA DI LAURA VALDESI

Siena, 14 agosto 2013 – Voglia ha provato ad affiatarsi con Phalena, provando forte l'uscita a San Martino ma anche il Casato. E ha vinto la seconda prova per la Chiocciola. Un'accoppiata che proverà il tutto per tutto. E l'ha fatto capire. Non è certo stata come quella di ieri sera, la prova. Prime chiacchierate fra fantini (intenso il colloquio fra Tittia nell'Onda e Gingillo nell'Aquila ma anche fra Grandine nella Tartuca e Girolamo nella Torre nel tratto fra l'Entrone e il Casato), primo allineamento interessante per le Contrade. Bartolo Ambrosione ha chiamato dentro Dé su Nicolas (Selva), quindi Grandine su Porto Alabe (Tartuca), Tittia su Morosita (Onda), Tremendo su Osvaldo (Oca), quindi Trecciolino su Oppio (Nicchio).
Il fantino, che anche in questa Carriera si cimenta con un cavallo esordiente come a luglio, ha accarezzato più volte l'animale come faceva con Porto Alabe per Provenzano cercando di fargli apprezzare ciò che stavano facendo. Quindi dentro Gingillo su Naikè, Voglia su Phalena e Amsicora in groppa a Mocambo. A chiudere un po' la rincorsa è stato Girolamo su Polonski (Torre).
Una mossa falsa. O sarebbe meglio dire che Lo Specialista, montato da Scompiglio nella Lupa che con il cavallo ha vinto un anno fa nel Valdimontone, ha scartato. E l'Aquila è partita. Da lodare la prontezza di riflessi del mossiere nell'abbassare il canape.
Rientrando per la seconda volta, l'allineamento si trova quasi subito. Schizza via subito la Selva con Dè che ha preso il posto di Salasso. Quindi Grandine che spinge Porto Alabe molto bene, provando San Martino e Casato. Dietro l'Onda. Poi arriva la Chiocciola che cerca di far capire a Pahlena cosa dovrà fare il 16 agosto. Sarà un Palio tirato. Tiratissimo. Già si intuisce.
La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Alla Chiocciola la seconda prova

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 1:36 pm

LA CHIOCCIOLA CON PHALENA SI AGGIUDICA LA SECONDA PROVA DEL PALIO DELL'ASSUNTA 2013
Cambio di monta nella Selva: Minisini prende il posto di Ricceri in sella a Nicola de Petra Ulpu per la contrada di Vallepiatta
14/08/2013 09:51:21
Dopo la prima prova di martedì, vinta dalla contrada della Selva con Alberto Ricceri su Nicolas De Petra Ulpu, questa mattina, mercoledì 14, ad aggiudicarsi la seconda prova è stata la Chiocciola con Phalena montata da Silvano Mulas.
L'altra notizia di giornata è il cambio di monta nella contrada della Selva: Luca Minisini detto Dè prende il posto di Alberto Ricceri detto Salasso, che con su Nicolas de Petra Ulpu aveva vinto la prova di martedì sera.
Con l'ordine di ingresso ai canapi inverso rispetto alla prima prova, il mossiere Ambrosione chiama, nell'ordine, Selva, Tartuca, Onda, Oca, Nicchio, Aquila, Chiocciola, Bruco e Torre con la Lupa di rincorsa.
Un po' di confusione, prima nella parte bassa con il Nicchio e poi con l'ingresso della Lupa mentre alcune contrade cercano di forzare la mossa, inducono il mossiere ad abbassare i canapi e a richiamare nuovamente dentro cavalli e fantini.
La seconda mossa è quella buona: escono bene Selva, Oca e Tartuca, che con Sebastiano Murtas detto Grandine e Porto Alabe svolgono un buon lavoro dal primo San Martino al Casato; passa poi in testa l'Oca, protagonista con Francesco Caria Tremendo e Osvaldo di un secondo giro a buon ritmo, prima di dare spazio all'allungo della Chiocciola, che vince la prova.
Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Seconda prova

Messaggio  jabru il Mer Ago 14, 2013 1:42 pm

La Chiocciola vince la seconda prova del palio di agosto
14/08/13 - 09:18
Cambio di monta nella Selva: Luca Minisini detto Dè prende il posto di Alberto Ricceri

E' il cambio di monta avvenuto nella Selva la prima novità del secondo giorno del palio di agosto. La voce, già circolata nella notte in città, è stata confermata con l'uscita dei cavalli dall'entrone: la contrada di Vallepiatta, che ieri sera aveva fatto indossare il proprio giubbetto ad Alberto Ricceri detto Salasso, ha deciso di affidare Nicolas a Luca Minisini detto Dè. Per il resto accoppiate tutte invariate:
Torre con Polonsky ed Alessio Migheli detto Girolamo
Chiocciola con Phalena e Silvano Mulas detto Voglia
Oca con Osvaldo e Francesco Caria detto Tremendo
Onda con Morosita Prima e Giovanni Atzeni detto Tittia
Aquila con Naikè e Giuseppe Zedde detto Gingillo
Bruco con Mocambo ed Antonio Siri detto Amsicora
Tartuca con Porto Alabe e Sebastiano Murtas detto Grandine
Lupa con Lo Specialista e Jonatan Bartoletti detto Scompiglio
Nicchio con Oppio e Luigi Bruschelli detto Trecciolino
Venendo alla cronaca della seconda prova, a vincere è stata la Chiocciola, protagonista di un allungo molto forte al terzo giro: Silvano Mulas ha spinto Phalena, che ha risposto alla grande, dimostrandosi anche precisa nelle curve di San Martino e Casato. C'è stata un po' di agitazione dentro i canapi, una mossa è stata invalidata perchè la Lupa, di rincorsa, ha accennato ad entrare, poi ci ha ripensato ed il mossiere ha abbassato il canape per evitare incidenti, dato che tutti all'interno avevano fiancato per partire. Al secondo tentativo non si è faticato a trovare un buon allineamento. Si parte subito e schizzano via testa a testa Selva, Tartuca, Onda, Oca, Aquila all'esterno. Primo ingresso a San Martino con la Tartuca in testa ad andatura sostenuta, mentre da dietro rinviene l'Oca che si porta al comando al secondo San Martino. Nuovo avvicendamento dopo Fonte Gaia: Silvano Mulas arriva forte dalle retrovie, fa galoppare Phalena e va a vincere la seconda prova.
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: 4 giorni di passione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum