Succede in Contrada

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Assemblea di Società

Messaggio  jabru il Lun Ott 27, 2014 8:06 pm

Si informano i contradaioli tutti che il stasera Lunedì 27 Ottobre 2014, alle ore 21:00 in prima e alle ore 21:30 in seconda convocazione, si terrà l’Assemblea della Società L’Alba della Nobil Contrada del Bruco per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:



1. Nomina membri della Commissione Elettorale

2. Varie ed eventuali



Considerata l’importanza degli argomenti in discussione, i contradaioli sono pregati di assicurare la loro presenza.



Il Presidente

Giovanni Finetti



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.com
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Bancetto di chiusura

Messaggio  jabru il Gio Ott 30, 2014 8:44 pm

Si informano tutti i contradaioli che sabato 22 novembre p.v. alle ore 20,00 presso l’Hotel Garden si terrà il consueto BANCHETTO DI CHIUSURA.

La prenotazione delle tessere si terrà nei giorni giovedì 13 e venerdì 14 novembre in Società dalle ore 21,30 alle ore 23,30. Sempre nel solito orario nei giorni di martedì 18 e mercoledì 19 novembre si effettuerà la vendita.

Le prenotazioni possono essere effettuate anche tramite posta elettronica all’indirizzo commissionefesteggiamenti@nobilcontradadelbruco.it

Nell’occasione verranno consegnate le Borse di Studio “Silvia”, “Veronica”, “Malbis Gambelli” e “Simone”.



La Commissione Festeggiamenti



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Salute in Contrada

Messaggio  jabru il Ven Ott 31, 2014 7:08 pm

Cari Contradaioli/e,



da qualche mese anche le Contrade fanno informazione sociosanitaria.

Ricorderete che anche nel nostro museo abbiamo tenuto un incontro, prima dell’estate, sui disturbi dell’alimentazione.

Adesso è la volta della Nobile Contrada del Nicchio che tratta un tema di grande interesse per una parte della popolazione femminile delle nostre Contrade.

Vi ricordo che gli incontri si avvalgono della collaborazione di specialisti nelle materie trattate ai quali è possibile porre, nel corso della serata, domande e dai quali si possono ricevere consigli e pareri.

Gli incontri sono organizzati dai gruppi donatori di sangue delle Contrade in collaborazione con i gruppi di solidarietà delle Contrade stesse, come ad esempio il nostro “Giardino”.





Il Rettore

Fabio Pacciani



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Gruppo Piccoli

Messaggio  jabru il Mar Nov 04, 2014 8:10 pm

Il Gruppo Piccoli comunica che per sabato 8 nov. p.e. serata "Cinema Disney" il ritrovo è fissato per le ore 19.00 in società. Si prega coloro che non lo hanno ancora fatto di segnarsi nel cartello in società entro giovedì 6 nov. o di contattare gli addetti per permetterci di organizzarci per la cena.





____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cenino del venerdì

Messaggio  jabru il Mar Nov 04, 2014 8:11 pm

Venerdì 7 cenino di pesce in Società. Costo € 20 vino incluso.



Menù:

Crostino di polenta con baccalà mantecato, bignè con spuma di trota, carpione di seppie e verdure.

Crema di patate e gamberi calamarata

Gulash di rana pescatrice, purè di cannellini

Semifreddo all’arancia



Data la particolarità della cena si raccomanda la prenotazione.



Per le prenotazioni segnarsi nel cartello in Società o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it entro le ore 12.00 di giovedì 6





____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.com
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Appuntamenti

Messaggio  jabru il Gio Nov 06, 2014 9:05 pm

Serata “Disney” per i piccoli brucaioli in società

6 nov, 2014


Appuntamenti in società per grandi e piccoli brucaioli in questo fine settimana e nei prossimi week end.

Venerdì 7 novembre cenino in Società con menù di pesce. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello in bacheca o a prenotazioni.societa@nobilcontradelbruco.it. Per soci e famiglia;

Sabato 8 novembre il Gruppo Piccoli organizza la serata “Disney” con hot dog, hamburger , patatine e pop corn e… un classico Disney. Tempo permettendo saranno lanciate le lanterne di carta, segnarsi nel cartello in bacheca entro e non oltre entro giovedì 6 novembre. Per soci e famiglia;

Sabato 22 novembre 2014 alle ore 10,15 presso lo Stadio di San Miniato si svolgerà la partita di calcio a 11 “STAFF PALIO vs IL RESTO DEL GIALLOEVERDE”. Al termine dello svolgimento della partita per gli atleti , i contradaioli tutti , gli amici del bruco e chiunque voglia rimanere verrà organizzato un pranzo all’Osteria dello stadio E’ assolutamente obbligatorio segnarsi nel cartello affisso in bacheca o contattando gli addetti al G.S. Fabrizio Cencioni 3482824962 fabrizio_cencioni@virgilio.it o Leo Leccardi 3460907833 leccardileo@libero.com. Le tessere saranno in vendita giovedì 20 novembre dalle ore 21,15 in Società. Per soci e famiglia;

Venerdì 28 Novembre il Gruppo Sportivo, il Gruppo Giovani e il Gruppo Piccoli organizzano la “CENA DELLO SPORT”. Chiunque avesse materiale inerente ad attività sportive, di qualsiasi genere purché riguardanti la partecipazione a qualsiasi Torneo organizzato dal
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Banchetto di chiusura

Messaggio  jabru il Gio Nov 06, 2014 9:07 pm

Sabato 22 novembre p.v. alle ore 20,00 presso l’Hotel Garden si terrà il consueto BANCHETTO DI CHIUSURA.

La prenotazione delle tessere si terrà nei giorni giovedì 13 e venerdì 14 novembre in Società dalle ore 21,30 alle ore 23,30. Sempre nel solito orario nei giorni di martedì 18 e mercoledì 19 novembre si effettuerà la vendita.

Le prenotazioni possono essere effettuate anche tramite posta elettronica all’indirizzo commissionefesteggiamenti@nobilcontradadelbruco.it

Nell’occasione verranno consegnate le Borse di Studio “Silvia”, “Veronica”, “Malbis Gambelli” e “Simone”.



La Commissione Festeggiamenti



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cenino

Messaggio  jabru il Lun Nov 10, 2014 8:49 pm

Martedì 10 novembre cenino in Società. Specialità CODA ALLA VACCINARA. € 15,00 vino incluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it


avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cenino del venerdì

Messaggio  jabru il Lun Nov 10, 2014 8:50 pm

Venerdì 14 novembre consueto cenino in Società. € 10,00 vino escluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Gruppo Piccoli

Messaggio  jabru il Lun Nov 10, 2014 8:51 pm

In occasione di "Note d'Autunno" la consorella della Lupa invita tutti i bambini della contrade alla rappresentazione dell'operetta "Pinocchio nel paese dei balocchi" lunedì 17 alle ore 17.00 presso i locali della società per fare merenda insieme e assistere all'operetta, si prega di far sapere agli addetti la propria adesione entro giovedì 13 novembre p.v. per permettere alla consorella della Lupa di organizzarsi.
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cena dello Sport

Messaggio  jabru il Mar Nov 11, 2014 8:46 pm

Venerdì 28 Novembre il Gruppo Sportivo, il Gruppo Giovani e il Gruppo Piccoli organizzano la "CENA DELLO SPORT". Chiunque avesse materiale inerente ad attività sportive di qualsiasi genere, purché riguardanti la partecipazione a qualsiasi Torneo organizzato dalle "CONTRADE" può contattare gli addetti entro venerdì 21 Fabrizio Cencioni 3482824962 o Leonardo Leccardi 3460907833.

Nell’occasione verrà consegnato un’omaggio ai Brucaioli che, nel 2014, hanno partecipato ad eventi sportivi per conto della Contrada.



Costo € 10 vino escluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello in Società o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it entro le ore 12.00 di giovedì 27.







____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it


avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cenino del martedì

Messaggio  jabru il Mer Nov 19, 2014 9:35 pm

Martedì 2 Dicembre cenino in Società. Specialità Lepre. € 15,00 vino incluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cena dello sport

Messaggio  jabru il Ven Nov 21, 2014 8:35 pm

Venerdì 28 Novembre il Gruppo Sportivo, il Gruppo Giovani e il Gruppo Piccoli organizzano la "CENA DELLO SPORT". Chiunque avesse materiale inerente ad attività sportive di qualsiasi genere, purché riguardanti la partecipazione a qualsiasi Torneo organizzato dalle "CONTRADE" può contattare gli addetti entro mercoledì 26 Fabrizio Cencioni 3482824962 o Leonardo Leccardi 3460907833.

Nell’occasione verrà consegnato un’omaggio ai Brucaioli che, nel 2014, hanno partecipato ad eventi sportivi per conto della Contrada.



Costo € 10 vino escluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello in Società o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it entro le ore 12.00 di giovedì 27.







____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it


avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Gruppo Piccoli

Messaggio  jabru il Ven Nov 21, 2014 8:36 pm

Il Gruppo Piccoli comunica che lunedì 8 dicembre p.v. si svolgerà il pranzo di chiusura dei cittini ore 13.00 in società, per il pranzo segnarsi nel cartello in società entro e non oltre giovedì 4 dicembre.
Il ritrovo per andare al teatro dei Rozzi per la premiazione della Festa dei Tabernacoli è alle ore 9.45 in società con il fazzoletto.





____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

INCONTRADA - parla il Rettore

Messaggio  jabru il Ven Nov 21, 2014 8:38 pm

Carissime Brucaiole e Carissimi Brucaioli,

vi rendo conto, se avete voglia di leggerli, con gli allegati acclusi, del mio comportamento e del mio ruolo all’interno del progetto IN CONTRADA che tanto ha fatto discutere su social network e sui blog in questi giorni.

E’ evidente, essendo Rettore del Magistrato, che ho condiviso tutto del progetto. Ne parleremo anche a voce se volete nelle prossime assemblee/seggi; come informazione supplementare dato che può non essere chiaro negli allegati, vi informo che le Contrade aprono a turno una sola volta nel periodo 6 dicembre 25 gennaio e il Bruco apre l’8 dicembre dalle 10 alle 13.

Nell’allegato “Progetto in Contrada”, noterete che ero un tantino su di giri.

L’altro allegato “Conferenza stampa” è, più o meno, ciò che ho detto alla conferenza stampa di presentazione stamani nelle stanze dei costumi del corteo storico in Piazza del Mercato.

Non sopporto, come sapete, le esternazioni in merito alla Contrada/e sui social Facebook etc.. . Non è solo questione di età anagrafica (sono vecchio), ma è perché non generano confronto, alzano solo il livello della tensione e non cercano il confronto.

Comunque io sono qui e se avete necessità di chiarimenti sono a vostra completa disposizione.

Un bacio a tutti.



W il Brucone

Fabio





____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it


avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

INCONTRADA - Il Progetto

Messaggio  jabru il Ven Nov 21, 2014 8:39 pm

Il progetto “IN CONTRADA”


Nelle note che seguono ci sono gli elementi per valutare nella sua reale portata che cosa è il progetto “IN CONTRADA”.
Mi auguro che si ponga fine alla sequela di inesattezze, banalità e provocazioni strumentali esposte fino ad oggi senza per altro che NESSUNO o quasi, fra coloro che hanno scritto e detto si sia degnato di un confronto con il sottoscritto che attualmente rappresenta il Magistrato delle Contrade e che avrebbe potuto chiarire i termini del progetto. Particolarmente deludente il comportamento di esponenti politici che avrebbero potuto e dovuto a maggior ragione, per il proprio ruolo cercare un confronto con il sottoscritto prima di esternare sui social network . E’ evidente in questo caso l’uso a fini propagandistici dei proclami . Nelle Contrade fortunatamente siamo abituati ad un confronto diretto e verbale nel quale è possibile comunque capirsi e concordare linee di azione, pur in disaccordo. Mi riferisco infine ai contradaioli: cercate un confronto diretto con i vostri dirigenti almeno che non abbiate bisogno di visibilità e di trovare consensi
Lasciate questo modo di agire ai professionisti della politica. Sono loro e non gli uomini e le donne di contrada che hanno bisogno di applausi


COME NASCE
Il progetto nasce da una sollecitazione del Comune a realizzare qualcosa insieme alle Contrade nel periodo natalizio, ma nasce anche dal crescente interesse che si sta sviluppando sui musei di Contrada che, con buon successo e partecipazione, già in un paio di occasioni sono stati aperti collettivamente: per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia nel 2011, e per il 2 giugno scorso, festa delle Repubblica. Oltre a queste due iniziative collettive è noto che tutte le Contrade aprono individualmente i propri musei sia gratuitamente che accettando forme di contributo più o meno volontario. E qui già cade un dogma, quello della gratuità dei musei, dello scandalo nel chiedere un importo . E ne cade un altro, quello del convocare le assemblee per decidere la partecipazione ad un progetto che prevede l’apertura del museo ( per tre ore).
Non mi risulta che per ogni visita del museo nelle Contrade si faccia l’assemblea , voglio sperare che un progetto di così lieve entità sia nell’autonomia del priore .
Tornando alle premesse del progetto , in Magistrato ci siamo posti il problema di come fosse possibile valorizzare i nostri patrimoni senza mettere a repentaglio le nostre tradizioni e consuetudini, al fine di assicurare un gettito economico che consenta alle contrade la cura e la manutenzione nel tempo del loro patrimonio.
Un ulteriore aspetto è stata la volontà di capire come le Contrade potrebbero nel futuro interagire con Il Comune nella creazione di un “ipotetico” Museo del palio”. Un piccolo esperimento, anche per gestire meglio il nostro futuro

IL PROGETTO
Se la sollecitazione  è stata del Comune il progetto è stato definito dal Magistrato, inserendo nel percorso di visita la parte relativa al territorio, chiedendo a questo proposito una formazione specifica della/e guide che accompagneranno i visitatori da parte delle Contrade prima della visita ai territori e chiedendo che le visite all’interno del museo siano fatte da persone di Contrada . E’ chiaro che il progetto è rivolto prevalentemente a visitatori non senesi . Il residente, il senese, il protettore può andare quando vuole a visitare il museo e senza pagare. Inoltre conosce più o meno il territorio e sa  cosa è una contrada . Il non senese invece conosce prevalentemente il Palio. Con questo progetto e valorizzando il territorio e tutto ciò che una contrada fa per il proprio territorio noi diamo valore alla quotidianità della Contrada,  a ciò che in effetti ci preme di più rappresentare e che è più difficile da rappresentare . Sta quindi alla capacità di ogni contrada spingere su questo aspetto, tenendo sempre ben presente che già i nostri musei e gli oratori, contrariamente ai musei tradizionali, sono realtà vive e in essi si svolge molta della nostra vita. La finalità del progetto è di evidenziare l’entità Contrada rispetto all’evento palio che è già fin troppo noto

OPERA CIVITA
Gran parte del clamore sollevato è collegato alla scelta di utilizzare questa società che fra l’altro già svolge un simile servizio per il Comune di Siena partner del magistrato nel progetto Ma chi altri poteva rappresentare con diffusione nazionale questo progetto? C’erano altre organizzazioni  a Siena che potessero, con la stessa efficienza dimostrata per i pavimenti o  i soffitti del duomo o le stanze segrete del comune, avere la stessa capacità comunicazionale ed organizzativa? Ricordo inoltre che il Magistrato non è obbligato a fare bandi di assegnazione ma è tenuto ad operare bene ,efficacemente . Non entro nel merito dell’analisi di questa società e del suo operare a Siena . Mi viene solo da ridere quando pensando a ciò che è capitato al Monte dei paschi, mi sento dire che dietro a questa società ci sono i poteri forti o che i fiorentini stanno appropriandosi della cultura dei senesi . “Senesi e Fiorentini “ : forse sarebbe il caso di aprire gli occhi e ricordare che Monteaperti c’è stata un po’ di anni fa e fra l’altro, anche in quell’occasione, abbiamo vinto una battaglia ma perso una guerra
Il compenso di questa società è giustificato dal fatto che essa paga le guide senesi e che si occupa della comunicazione, pubblicizzazione e bigliettazione dell’evento , comunicazione che avviene su scala nazionale .
E’ offensivo inoltre pensare di associare la presenza di questa società al recente ruolo cittadino di un Priore. Posso garantire personalmente che fra i due eventi non c’è nessuna relazione.
Disponibile ad un confronto con chiunque lo desideri
Fabio Pacciani
Rettore del magistrato delle Contrade

In CONTRADA

6 dicembre 2014 – 25 gennaio 2015

Per la prima volta, in modo sistematico, le Contrade di Siena aprono il cuore dei loro territori a visitatori esterni. Un progetto culturale che, in 17 appuntamenti, riuscirà a regalare un’idea complessiva dell’immenso patrimonio racchiuso anche nei vicoli più nascosti dai grandi centri di attrazione quali il Duomo o la Piazza del Campo.
Le contrade di Siena ed il loro territorio, il valore storico artistico dei 17 musei, la forza dei rioni che ancora oggi raccontano aneddoti e vicende legate alla tradizione senese, gli scorci panoramici e le meraviglie degli oratori. Un viaggio nella memoria che si traduce in esperienza culturale da tramandare e raccontare.
Parte il prossimo 6 dicembre, In CONTRADA, un progetto promosso e ideato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Siena e dal Magistrato delle Contrade che, con l’organizzazione di Opera – Civita Group, intende proporre per la prima volta, un percorso attraverso l’arte, la storia, la tradizione dei 17 rioni senesi utilizzando i contenuti multidisciplinari che tali itinerari offrono.
La visita partirà dal Cortile del Podestà per spostarsi all’interno dei Magazzini del Sale dove sono esposti i costumi del corteo storico appartenenti all’autorità comunale di Siena. Uscendo sulla Piazza del Mercato inizia la visita ai territori contradaioli, un rione per ogni giornata in programma. L’esplorazione dei 17 territori cittadini, delimitati da confini stabiliti nel 1729 e mai più mutati, offrirà ai visitatori la possibilità, non solo di ammirare le opere pittoriche contemporanee, relative ai drappelloni conservati nei musei contradaioli, di artisti quali, solo per citare qualche esempio, Maccari, Montagnani, Guttuso, Cagli, Attardi, Bueno, Adami, Fiume, Botero, Paladino, Mitoraj, ma anche di ricevere interessanti spiegazioni sulle opere d’arte presenti nei vicoli e nelle strade di ogni contrada delle quali spesso le Contrade sono committenti: dai tabernacoli legati alla devozione religiosa alle scultoree fontanine battesimali, alle antiche tabelle di possesso degli immobili appartenuti alle numerose compagnie laicali, dalle quali le Contrade hanno ereditato molte delle splendide opere d’arte che sono contenute nei loro oratori.
IN CONTRADA è un progetto rivolto a coloro che sono interessati ad approfondire la cultura della città e verrà inaugurato con la prima visita ufficiale il giorno sabato 6 dicembre alle ore 15:00 con partenza dal Cortile del Podestà a cui seguiranno la seconda visita domenica 7 e la terza lunedì 8 dicembre. Il percorso durerà circa tre ore e si ripeterà ogni sabato e domenica fino al 25 gennaio nei seguenti orari: sabato dalle ore 15:00 alle ore 18:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00. Diciassette giornate per diciassette rioni in cui Siena e le sue contrade si apriranno con la voglia di raccontarsi nuovamente al mondo.
Le visite potranno essere prenotate telefonando al 0577/286300 o via mail a incontrada@operalaboratori.com. I gruppi verranno chiusi ogni sabato precedente l’evento alle ore 13:30.
Per info www.magistratodellecontrade.it


SCHEDA TECNICA:

In Contrada
6 dicembre 2014 – 25 gennaio 2015

DATE

DICEMBRE 6, 7, 8 (Festivo)
13, 14
20, 21
27, 28

GENNAIO 3, 4
10, 11
17,18
24, 25

ORARI

Sabato 15:00 – 18:00
Domenica e festivo 10:00 – 13:00


VISITA GUIDATA

Punto di ritrovo Cortile del Podestà
Magazzini del Sale – Costumi storici
Territorio e Museo di Contrada

TARIFFE

Intero € 18
Ridotto € 13 (gruppi min. 30 persone e residenti nel Comune di Siena)
Gratuito bambini fino a 6 anni di età

INFO E PRENOTAZIONI
Call center 0577/286300 (lun. – ven. 9:00/17:00 sab. 9:00 – 13:30)
incontrada@operalaboratori.com


E’ evidente che non è una operazione a fini di lucro né per il Comune, né per le Contrade, né per Opera. Per una Contrada stare con il museo aperto i tre ore all’interno del progetto non può essere remunerativo  .
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Conferenza stampa

Messaggio  jabru il Ven Nov 21, 2014 8:48 pm

Il progetto che il Magistrato delle Contrade ha realizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale rappresenta una opportunità eccezionale per coloro che sono interessati a visitare la nostra città andando oltre quelle che sono le tradizionali e stupende mete che già Siena offre . la visita dei territori delle Contrade e successivamente dei musei permette infatti di iniziare a conoscere la realtà della Contrada, interpretando la parola contrada non solo come rione ma come Popolo che ne fa parte . E’ questa una realtà con 5 secoli di storia sulle spalle che si è evoluta mantenendo, pur adattandosi al mutare dei tempi ,le caratteristiche di partenza appunto il sentirsi Popolo ben distinto e con caratteri propri all’interno di una più ampia comunità civica , l’appartenenza ad un territorio con la cura di esso che ne consegue, l’ostinata caparbietà nel vivificare i valori fondanti:
la solidarietà, il mutuo soccorso, il rispetto reciproco e la dignità senza distinzione di ceto di censo, il lavoro quotidiano di donne e uomini che si impegnano costantemente per il recupero e il mantenimento del proprio patrimonio storico artistico per la costante attenzione alla propria memoria, al bene comune che , poiché si basa su valori condivisi è il bene della città stessa .
Tutto questo ed altro ancora può essere percepito dal visitatore attento e sensibile guidato nei territori di una Contrada.
La Contrada committente di opere d’arte nel proprio territorio, vigile custode di tesori acquisiti dalla lunga storia della nostra città ma anche vigile custode del territorio stesso per arrestarne il degrado, catalizzatore di sinergie che all’ombra della Contrada trovano il modo di riconoscersi perché comuni sono i valori e legandosi manifestano la loro operatività nella vita quotidiana e danno manifestazione di ciò proprio nel territorio e nei musei o negli oratori delle Contrade
E ancora i numerosi tabernacoli , immagini sacre della devozione popolare le tabelle di possesso degli edifici dei nostri rioni che ricordano le vecchie compagnie laicali, l’araldica misteriosa delle nostre bandiere con gli stemmi delle antiche compagnie militari senesi.
Voi capite perché noi senesi di Contrada siamo pazzi della nostra città, perchè essa ci permette attraverso le Contrade di avere una vita multicolore come se la Contrada fosse una tavolozza dalla quale ognuno di noi può attingere per riempire di colori il proprio cuore
E’ questa gioia e questo senso di pienezza che vorremmo che il visitatore cogliesse durante la visita
E’ con questo spirito quindi che il magistrato ha progettato insieme all’amministrazione comunale l’iniziativa, far conoscere in maniera più approfondita la nostra cultura nello spirito della scritta che sta sopra ad una delle nostre porte e cioè che Siena ti apre il cuore prima delle sue porte .
E’ quello che le Contrade fanno in questo progetto , aprono i loro cuori, condividono le loro esperienze, pur preservando la loro intimità e il loro riserbo . E’ voluto infatti che le visite dei musei siano accompagnate da contradaioli che abitualmente li curano . E’ ovvio che le guide senesi che accompagneranno la visita del territorio avrebbero potuto occuparsene egregiamente ma è la passione che trapelerà da coloro che quotidianamente li gestiscono che farà vivere la visita come un esperienza e non come una pur interessante visione di opere d’arte. I nostri musei infatti sono vivi all’interno di essi talvolta tramite le assemblee si decidono le linee politiche della Contrada , sulle loro pareti sono appesi non solo gli splendidi drappelloni conquistati dalla Contrada nelle vittorie alcuni commissionati a grandi artisti di fama mondiale ma storici cimeli che rappresentano le fortune alterne della Contrada stessa
Concludo ribadendo l’assoluta certezza sulla validità del progetto poiché esso permette di rappresentare all’esterno della nostra città la nostra realtà, che non è solo il Palio. Momento apicale della vita di una comunità , ma sono le Contrade che come tanti piccoli soli con la loro combustione e il loro calore perenni danno vita a questa città.
Questa rappresentazione avviene in maniera collettiva e trasparente scende nella profondità della Contrada senza violarne l’intimità e offre al visitatore attento e sensibile che apre il suo cuore una esperienza di vita che va oltre il banale approccio turistico.Il progetto “IN CONTRADA”


Nelle note che seguono ci sono gli elementi per valutare nella sua reale portata che cosa è il progetto “IN CONTRADA”.
Mi auguro che si ponga fine alla sequela di inesattezze, banalità e provocazioni strumentali esposte fino ad oggi senza per altro che NESSUNO o quasi, fra coloro che hanno scritto e detto si sia degnato di un confronto con il sottoscritto che attualmente rappresenta il Magistrato delle Contrade e che avrebbe potuto chiarire i termini del progetto. Particolarmente deludente il comportamento di esponenti politici che avrebbero potuto e dovuto a maggior ragione, per il proprio ruolo cercare un confronto con il sottoscritto prima di esternare sui social network . E’ evidente in questo caso l’uso a fini propagandistici dei proclami . Nelle Contrade fortunatamente siamo abituati ad un confronto diretto e verbale nel quale è possibile comunque capirsi e concordare linee di azione, pur in disaccordo. Mi riferisco infine ai contradaioli: cercate un confronto diretto con i vostri dirigenti almeno che non abbiate bisogno di visibilità e di trovare consensi
Lasciate questo modo di agire ai professionisti della politica. Sono loro e non gli uomini e le donne di contrada che hanno bisogno di applausi


COME NASCE
Il progetto nasce da una sollecitazione del Comune a realizzare qualcosa insieme alle Contrade nel periodo natalizio, ma nasce anche dal crescente interesse che si sta sviluppando sui musei di Contrada che, con buon successo e partecipazione, già in un paio di occasioni sono stati aperti collettivamente: per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia nel 2011, e per il 2 giugno scorso, festa delle Repubblica. Oltre a queste due iniziative collettive è noto che tutte le Contrade aprono individualmente i propri musei sia gratuitamente che accettando forme di contributo più o meno volontario. E qui già cade un dogma, quello della gratuità dei musei, dello scandalo nel chiedere un importo . E ne cade un altro, quello del convocare le assemblee per decidere la partecipazione ad un progetto che prevede l’apertura del museo ( per tre ore).
Non mi risulta che per ogni visita del museo nelle Contrade si faccia l’assemblea , voglio sperare che un progetto di così lieve entità sia nell’autonomia del priore .
Tornando alle premesse del progetto , in Magistrato ci siamo posti il problema di come fosse possibile valorizzare i nostri patrimoni senza mettere a repentaglio le nostre tradizioni e consuetudini, al fine di assicurare un gettito economico che consenta alle contrade la cura e la manutenzione nel tempo del loro patrimonio.
Un ulteriore aspetto è stata la volontà di capire come le Contrade potrebbero nel futuro interagire con Il Comune nella creazione di un “ipotetico” Museo del palio”. Un piccolo esperimento, anche per gestire meglio il nostro futuro

IL PROGETTO
Se la sollecitazione  è stata del Comune il progetto è stato definito dal Magistrato, inserendo nel percorso di visita la parte relativa al territorio, chiedendo a questo proposito una formazione specifica della/e guide che accompagneranno i visitatori da parte delle Contrade prima della visita ai territori e chiedendo che le visite all’interno del museo siano fatte da persone di Contrada . E’ chiaro che il progetto è rivolto prevalentemente a visitatori non senesi . Il residente, il senese, il protettore può andare quando vuole a visitare il museo e senza pagare. Inoltre conosce più o meno il territorio e sa  cosa è una contrada . Il non senese invece conosce prevalentemente il Palio. Con questo progetto e valorizzando il territorio e tutto ciò che una contrada fa per il proprio territorio noi diamo valore alla quotidianità della Contrada,  a ciò che in effetti ci preme di più rappresentare e che è più difficile da rappresentare . Sta quindi alla capacità di ogni contrada spingere su questo aspetto, tenendo sempre ben presente che già i nostri musei e gli oratori, contrariamente ai musei tradizionali, sono realtà vive e in essi si svolge molta della nostra vita. La finalità del progetto è di evidenziare l’entità Contrada rispetto all’evento palio che è già fin troppo noto

OPERA CIVITA
Gran parte del clamore sollevato è collegato alla scelta di utilizzare questa società che fra l’altro già svolge un simile servizio per il Comune di Siena partner del magistrato nel progetto Ma chi altri poteva rappresentare con diffusione nazionale questo progetto? C’erano altre organizzazioni  a Siena che potessero, con la stessa efficienza dimostrata per i pavimenti o  i soffitti del duomo o le stanze segrete del comune, avere la stessa capacità comunicazionale ed organizzativa? Ricordo inoltre che il Magistrato non è obbligato a fare bandi di assegnazione ma è tenuto ad operare bene ,efficacemente . Non entro nel merito dell’analisi di questa società e del suo operare a Siena . Mi viene solo da ridere quando pensando a ciò che è capitato al Monte dei paschi, mi sento dire che dietro a questa società ci sono i poteri forti o che i fiorentini stanno appropriandosi della cultura dei senesi . “Senesi e Fiorentini “ : forse sarebbe il caso di aprire gli occhi e ricordare che Monteaperti c’è stata un po’ di anni fa e fra l’altro, anche in quell’occasione, abbiamo vinto una battaglia ma perso una guerra
Il compenso di questa società è giustificato dal fatto che essa paga le guide senesi e che si occupa della comunicazione, pubblicizzazione e bigliettazione dell’evento , comunicazione che avviene su scala nazionale .
E’ offensivo inoltre pensare di associare la presenza di questa società al recente ruolo cittadino di un Priore. Posso garantire personalmente che fra i due eventi non c’è nessuna relazione.
Disponibile ad un confronto con chiunque lo desideri
Fabio Pacciani
Rettore del magistrato delle Contrade

In CONTRADA

6 dicembre 2014 – 25 gennaio 2015

Per la prima volta, in modo sistematico, le Contrade di Siena aprono il cuore dei loro territori a visitatori esterni. Un progetto culturale che, in 17 appuntamenti, riuscirà a regalare un’idea complessiva dell’immenso patrimonio racchiuso anche nei vicoli più nascosti dai grandi centri di attrazione quali il Duomo o la Piazza del Campo.
Le contrade di Siena ed il loro territorio, il valore storico artistico dei 17 musei, la forza dei rioni che ancora oggi raccontano aneddoti e vicende legate alla tradizione senese, gli scorci panoramici e le meraviglie degli oratori. Un viaggio nella memoria che si traduce in esperienza culturale da tramandare e raccontare.
Parte il prossimo 6 dicembre, In CONTRADA, un progetto promosso e ideato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Siena e dal Magistrato delle Contrade che, con l’organizzazione di Opera – Civita Group, intende proporre per la prima volta, un percorso attraverso l’arte, la storia, la tradizione dei 17 rioni senesi utilizzando i contenuti multidisciplinari che tali itinerari offrono.
La visita partirà dal Cortile del Podestà per spostarsi all’interno dei Magazzini del Sale dove sono esposti i costumi del corteo storico appartenenti all’autorità comunale di Siena. Uscendo sulla Piazza del Mercato inizia la visita ai territori contradaioli, un rione per ogni giornata in programma. L’esplorazione dei 17 territori cittadini, delimitati da confini stabiliti nel 1729 e mai più mutati, offrirà ai visitatori la possibilità, non solo di ammirare le opere pittoriche contemporanee, relative ai drappelloni conservati nei musei contradaioli, di artisti quali, solo per citare qualche esempio, Maccari, Montagnani, Guttuso, Cagli, Attardi, Bueno, Adami, Fiume, Botero, Paladino, Mitoraj, ma anche di ricevere interessanti spiegazioni sulle opere d’arte presenti nei vicoli e nelle strade di ogni contrada delle quali spesso le Contrade sono committenti: dai tabernacoli legati alla devozione religiosa alle scultoree fontanine battesimali, alle antiche tabelle di possesso degli immobili appartenuti alle numerose compagnie laicali, dalle quali le Contrade hanno ereditato molte delle splendide opere d’arte che sono contenute nei loro oratori.
IN CONTRADA è un progetto rivolto a coloro che sono interessati ad approfondire la cultura della città e verrà inaugurato con la prima visita ufficiale il giorno sabato 6 dicembre alle ore 15:00 con partenza dal Cortile del Podestà a cui seguiranno la seconda visita domenica 7 e la terza lunedì 8 dicembre. Il percorso durerà circa tre ore e si ripeterà ogni sabato e domenica fino al 25 gennaio nei seguenti orari: sabato dalle ore 15:00 alle ore 18:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00. Diciassette giornate per diciassette rioni in cui Siena e le sue contrade si apriranno con la voglia di raccontarsi nuovamente al mondo.
Le visite potranno essere prenotate telefonando al 0577/286300 o via mail a incontrada@operalaboratori.com. I gruppi verranno chiusi ogni sabato precedente l’evento alle ore 13:30.
Per info www.magistratodellecontrade.it


SCHEDA TECNICA:

In Contrada
6 dicembre 2014 – 25 gennaio 2015

DATE

DICEMBRE 6, 7, 8 (Festivo)
13, 14
20, 21
27, 28

GENNAIO 3, 4
10, 11
17,18
24, 25

ORARI

Sabato 15:00 – 18:00
Domenica e festivo 10:00 – 13:00


VISITA GUIDATA

Punto di ritrovo Cortile del Podestà
Magazzini del Sale – Costumi storici
Territorio e Museo di Contrada

TARIFFE

Intero € 18
Ridotto € 13 (gruppi min. 30 persone e residenti nel Comune di Siena)
Gratuito bambini fino a 6 anni di età

INFO E PRENOTAZIONI
Call center 0577/286300 (lun. – ven. 9:00/17:00 sab. 9:00 – 13:30)
incontrada@operalaboratori.com


E’ evidente che non è una operazione a fini di lucro né per il Comune, né per le Contrade, né per Opera. Per una Contrada stare con il museo aperto i tre ore all’interno del progetto non può essere remunerativo  .
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pulizia delle mura

Messaggio  jabru il Dom Nov 23, 2014 9:16 pm

Dopo la bella esperienza della pulizia delle mura nel tratto esterno Porta Ovile / Montecucco, ci piaceva completare questa operazione anche all’interno, nella zona retrostante al nostro braciere. E’ anche quello un punto dove negli anni la vegetazione si è fatta invasiva e dannosa per la stabilità delle mura. Ci spingeremo anche un po’ più in profondità rispetto al limite della nostra proprietà, più esattamente sul terreno dell'Università (con il consenso già ottenuto), per permettere a chi provvederà alla pulizia della parte rimanente, sempre di proprietà dell’Università ed in parte in gestione alla Giraffa, di asportare la quantità di materiale vegetale non transitando attraverso i nostri giardini ma passando con mezzi adeguati ed anche più pesanti dal parcheggio dell'Università posto dietro San Francesco.



Avremmo pensato di fare una giornata di lavoro sabato 29 novembre a partire dalle ore 8,30 fino al primo pomeriggio e con relativo pranzo in società. Per cui servono volenterosi di tutte le etá e sesso per tagliare (esperti con motoseghe, falcetti, pennati, ecc.), ma anche per la raccolta e movimentazione delle ramaglie (non occorre particolare esperienza ma un pò di volontà). Dal Bruco saranno forniti benzina, miscela ed alcuni attrezzi manuali. Venite adeguatamente vestiti e portate guanti, scarpe, caschetti, ma soprattutto buona volontà.



Confermare partecipazione ai lavori ed al pranzo, aperto a tutti, a Simone Pannini 3355386276.





Il Rettore

Fabio Pacciani
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cenino del martedì

Messaggio  jabru il Mar Nov 25, 2014 9:27 pm

Martedì 2 Dicembre cenino in Società. Specialità Lepre. € 15,00 vino incluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cena dello sport

Messaggio  jabru il Mar Nov 25, 2014 9:28 pm

Venerdì 28 Novembre il Gruppo Sportivo, il Gruppo Giovani e il Gruppo Piccoli organizzano la "CENA DELLO SPORT". Chiunque avesse materiale inerente ad attività sportive di qualsiasi genere, purché riguardanti la partecipazione a qualsiasi Torneo organizzato dalle "CONTRADE" può contattare gli addetti entro mercoledì 26 Fabrizio Cencioni 3482824962 o Leonardo Leccardi 3460907833.

Nell’occasione verrà consegnato un’omaggio ai Brucaioli che, nel 2014, hanno partecipato ad eventi sportivi per conto della Contrada.



Costo € 10 vino escluso. Per le prenotazioni segnarsi nel cartello in Società o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it entro le ore 12.00 di giovedì 27.







____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Gruppo Piccoli

Messaggio  jabru il Mer Nov 26, 2014 9:56 pm

Il Gruppo Piccoli comunica che lunedì 8 dicembre p.v. si svolgerà il pranzo di chiusura dei cittini ore 13.00 in società, per il pranzo segnarsi nel cartello in società entro e non oltre giovedì 4 dicembre.
Il ritrovo per andare in Provenzano per la premiazione della Festa dei Tabernacoli è alle ore 9.45 in società con il fazzoletto.


____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Gruppo Piccoli

Messaggio  jabru il Gio Nov 27, 2014 9:06 pm

Il Gruppo Piccoli comunica che domenica 14 dicembre si svolgerà l'attività per il Natale delle diciassette contrade "I Cittini sotto l'albero dei Desideri".

Ritrovo in società alle 15,00 con il fazzoletto e una torcia per recarsi in piazza Jacopo della Quercia dove faremo merenda e dove prepareremo il materiale per costruire un albero di natale che verrà poi allestito in Piazza del Campo a seguito di un corteo che si snoderà per le vie della città accompagnato da una street band, al termine lancio dei palloncini dei desideri (il caso di pioggia un'attività alternativa è prevista presso il Tartarugone).

Per poter permettere una migliore organizzazione si prega di comunicare agli addetti la propria adesione entro il 9 dicembre p.v.

Gli Addetti



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cenino del venerdì

Messaggio  jabru il Lun Dic 01, 2014 9:02 pm

La serata con i posti ad estrazione prevista per venerdì 5 dicembre verrà rimandata a data da destinarsi.

Il cenino verrà comunque svolto con tobolata a seguire. Costo cena 10 euro vino escluso e costo x la tombola 1 cartella 2 euro e 3 cartelle 5 euro.

Per le prenotazioni segnarsi nel cartello o a prenotazioni.societa@nobilcontradadelbruco.it



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cena degli Auguri

Messaggio  jabru il Ven Dic 05, 2014 9:07 pm

Venerdì 19 dicembre, nei locali della Società, si terrà la consueta CENA DEGLI AUGURI



Menù:

Antipasti a buffet (salatini misti, donzelle fritte, crostini misti)

Primi: Vellutata di zucca gialla e patate; Tagliatelle al ragù

Secondo: Stinco di vitello al Chianti e scalogno

Contorno: Sformato di cavolfiore, spinaci e fagiolini

Dolci natalizi



Per le prenotazioni rivolgersi a Bianca Pianigiani 333-2786972 o bianca-45@hotmail.it entro e non oltre venerdì 12 dicembre.

Vendita e ritiro tessere in Società martedì 16 e mercoledì 17 dicembre dalle ore 21,00 alle ore 23,00



Costo della cena € 20,00 per gli adulti a cui saranno riservati un massimo di n. 350 posti; gratis per i bambini del Gruppo Piccoli 0-12 anni, a cui saranno riservati un massimo di n. 26 posti.



____________________________________________________________

La Segreteria

della Nobil Contrada del Bruco

Via del Comune, 44

53100 Siena SI

fax + 39 057747740

mailto:segreteria@nobilcontradadelbruco.it

www.nobilcontradadelbruco.it




avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7384
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Succede in Contrada

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum