Correre fuori Siena

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Correre fuori Siena

Messaggio  jabru il Lun Apr 06, 2015 6:54 pm

Bomario 'spolvera', Coghe fa la doppietta a Pian delle Fornaci
Siena, 6 aprile 2015 – “Malati? Sì, è freddo ed è il giorno di Pasqua ma alle corse non potevamo mancare”. Parola di un selvaiolo doc. Che fotografa bene il sentimento della platea che (numerosissima) affolla Pian delle Fornaci. Dove giovani (leggi Giannetti e Coghe jr) e super esperti (vedi Pusceddu e Migheli) si spartiscono la torta dei successi, nei quali s’infila Topalli con l’inossidabile Nottifrimmesmai (quarta corsa). Qualche accorgimento è stato preso rispetto al debutto. Il mossiere Renato Bircolotti ha la bandierina per invalidare, è stato messo il contro-canape, come da lui invocato.

I bambini salgono sui pony, c’è persino l’uovo di Pasqua in premio nella lotteria. Quanto ai capitani si registra un’alta densità: dal Bruco, con la figlia appena diciottenne, alla Torre, dalla Lupa all’Istrice, dalla Pantera al Nicchio, alla Selva, solo per citarne alcuni. Il motto comune è ‘tenere la posizione’ perché in una Carriera dove devono estrarre quattro Contrade “siamo adesso solo alla fase 1”, è la convinzione. Ossia quella della tessitura, del far sapere che si è pronti a ‘giocare’ il tutto per tutto, in attesa della svolta che inevitabilmente imprimerà il 31 maggio alla Carriera. Profilo basso, insomma. E così sia.

Di tutt’altro avviso i fantini . Che anzi approfittano delle corse per far lievitare le loro quotazioni. Andrea Coghe è uno di questi. Le prime due corse sono sue. Reverenda madre è un gran cavallo anche se Rijahid, montato da Francesco Caria, gli dà filo da torcere fino all’ultimo soffio, dovendosi poi accontentare della seconda piazza. Terza Rania du Nord, spinta da Brodu.

Sembrano maschere di fango quando escono di pista: la temperatura è invernale, i giubbotti e i cappelli abbondano. Ma  il fondo è buono per galoppare forte.

Coghe jr, si diceva. Il successo del cuore, quello conquistato con la giovane cavallina della moglie Camilla Marzi, Lauretta Mia. “L’ho voluta comprare per forza, avevo ragione”, esulta quando il successo è acquisito. “La contentezza è particolare, ci tenevo molto a vincere. E’ uno dei primi successi che arriva con un cavallo costruito di sana pianta da me, dall’A alla Z. Una soddisfazione familiare”. Tanto che la figlia Vittoria, alla premiazione, dice che “Lauretta mia è brava. Babbo è bravo”, facendo sciogliere il cuore. Se l’è sudata comunque la vittoria visto che Pusceddu su Sunesina non è stato a guardare tallonando la battistrada. Terzo è giunto Antonio Siri su Sogni.

Pusceddu che si rifà subito portando al successo un purosangue (terza corsa) che sembra volare. Corsa combattutissima, con la grande rimonta di Silvano Mulas, secondo, e la buona prova di Salvo Vicino (3°).

Di Topalli si è detto: Nottifrimmesmai è una sicurezza. Centra la quarta corsa ma non si può tralasciare la grinta di Giuseppe Zedde su Rombo de Sedini di Augusto Posta che infatti giunge alle sue spalle. Un nome da tenere d’occhio. Terza la ‘solita’ Nabilia Saura, vecchia conoscenza che sembra avere ancora tanto da dire, ben condotta da Siri.

La batteria forse più attesa era la quinta, il Premio Bernardoni. Ma con un cavallo come Bomario da Clodia, di cui Alessio Migheli ha dosato la potenza attendendo il momento giusto per salutare tutti, c’è poco da fare. Ci hanno provato, però, a beffarlo. Spunti di Pusceddu su Rasta di Montalbo, Tavel Pontadour è un altro nome di cui si conosce il motore. Sembrava intenzionato a strappare lo scettro a ‘re’ Bomario. Alla fine gli equilibri si sono ricomposti e quest’ultimo ha vinto davanti a Pusceddu su Rasta, buon terzo Sebastiano Murtas in groppa a Quintana.

Meritatissimo il successo di Alessio Giannetti nell’ultima corsa. Ragazzo serio, che s’impegna. Basta guardarlo per capire quanti sentimenti ‘bollono’ dentro; vuole ben figurare e farcela a conquistare il sogno. Partenza e arrivo in curva a tre - Giannetti, Chiti e Pusceddu -, quest’ultimo che passa, poi Giannetti mette la freccia. E non molla più: primo davanti a Pusceddu, terzo Chiti.

Le mani sono gelate e livide, per il freddo. Cala il sipario. Che si rialza il 5 maggio a Pian delle Fornaci.

C’è da capire invece se la pioggia caduta nel fine settimana consentirà di correre domani a Monticiano.
di Laura Valdesi  da La Nazione


Ultima modifica di jabru il Mar Apr 07, 2015 6:59 pm, modificato 2 volte
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Oggi si corre nella "Buca": tutte le batterie

Messaggio  jabru il Lun Apr 06, 2015 7:02 pm

Oggi si corre anche nella «Buca» di Fucecchio, come sempre ogni lunedì di Pasqua. Solo il pomeriggio, però, perchè l’appuntamento domenicale di Pian delle Fornaci ha distolto un po’ di protagonisti dalla trasferta.
Prima corsa (ore 15)
Quarter (Saccu), Pergamo (Uccheddu), San Vittore (Topalli), Bovskaja (Mereu), Shamera (Pusceddu), Brigantes (Caria), Preziosa Penelope (Mannucci)

Seconda (ore 15,30)
Spunk (Mereu), Sadhana (Topalli), Noioso (Carboni), Quintana Roo (Coghe jr), Miulan (Chessa), Rania (G.Zedde), Quercino (Pes)

Terza corsa (Ore 16)
Rhapsody (Topalli), Narcisco (Mereu), Orpen (Sanna), Suelzu (Pusceddu), Mali Boom Bomm (Donatini), Rodrigo baio (Virdis), Nanneddu (Migheli)

Quarta corsa (ore 16,30) purosangue
Bartoletti, Caria, Gessa, Migheli, Chiavassa, Giuseppe Zedde e Chiti

Quinta corsa (ore 17)
Nunteregghepiù (Mannucci), Saburghesa (Pusceddu), Radeski (Donatini), Shanghai (Guglielmi), Matato (Coghe jr), Quaker (Todde).

Sesta corsa (ore 17,30)

Rosa Mamy (Guglielmi), Questione d’amore (Arri), la via da Clodia (Bartoletti), Quisario (Topalli), Insidia de Aighenta (Chiti), Rovaio sauro (Siri), Manioca (Coghe jr)

Settima corsa (ore 18)
DJib (Arri), Schiavona (Guglielmi), Oscar sauro (Ferrari), Saw (G.Zedde), Romaanico (Pacini), Quinto momo (Bandini), Nottifrimmesmai (Topalli)
La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

CORSE A PIAN DELLE FORNACI; IN EVIDENZA ANDREA COGHE CON DUE VITTORIE

Messaggio  jabru il Lun Apr 06, 2015 7:06 pm

Nonostante le condizioni meteo decisamente avverse, oggi si è corso al galoppatoio di Pian delle Fornaci. Sei le corse in programma quest'oggi: 2 per i purosangue e 4 per i mezzosangue. Ecco il resoconto completo:

Prima corsa (mezzosangue, 1100 metri): Rosso Blu Dey (Mureddu); Soluidea (Farris); Rijahid (Caria); Reverenda Madre (A. Coghe); Rania du Nord (Brodu); Radeski (Donatini)

Parte in testa Reverenda Madre, seguita da Soluidea e da Radeski, Reverenda madre mantiene la testa e va a vincere su Rihajid (grande rimonta la sua), Rania du Nord e Soluidea. Reverenda Madre si conferma una cavalla molto interessante.

Seconda corsa (mezzosangue, 1100 metri): Soraya Brillante (Columbu); Sogni (Siri); Lauretta Mia (A. Coghe); Sunesina (Pusceddu); Luna de la Palisse (L. Bruschelli); Soleandros (Mannucci); Smeraldo Nulese (Mureddu); Uggiosa (Giannetti)

Secondo successo di giornata per Andrea Coghe che mette il sigillo con la seconda vittoria di fila. Va in testa Lauretta Mia con Soleandros e Sunesina a seguire. Lauretta mia mantiene la testa andando a vincere su Sunesina, Sogni (ottimo terzo in rimonta) e Soleandros.

Terza corsa (purosangue, 1450 metri): Vitalità (Chiti); Araton (Sanna); In Vinum Veritas (M. Coghe); Capitan America (Silvano Mulas); Nonmeloricordo (Pusceddu); Carosello (Vicino); Don't Worry (Columbu)

Vince Nonmeloricordo che bissa il successo del primo appuntamento a Pian delle Fornaci, al secondo posto Carosello, al terzo Capitan America e al quarto Araton.

Quarta corsa (mezzosangue, 1100 metri): Quarzo Blu (Mureddu); Quarnero (Pusceddu); Rombo de Sedini (Zedde); Contestetou (E. Bruschelli); Nabilia Saura (Siri); Nottifrimmesmai (Topalli); Quorter Bay (Murtas); Naikè (L. Bruschelli)

Scatta in testa Rombo de Sedini, seguito da Quarnero e da Quorter Bay ma è Nottifrimmesmai (vincitore del palio di Casole d'Elsa 2012) a vincere su Rombo de Sedini, Nabilia Saura e Quorter Bay.

Quinta corsa (mezzosangue, 1100 metri): Prova d'Amore (Carboni); Magic Tiglio (A. Coghe); Rasta di Montalbo (Pusceddu); Qui Pro Quò (E. Bruschelli); Stallinek (Mureddu) Tavel Pontadour (Topalli); Bomario da Clodia (Migheli); Quintana (Murtas)

Forse la corsa più attesa vista la qualità media dei cavalli e non tradisce le attese. Va in testa Magic Tiglio, seguito da Qui Pro Quo e da Bomario da Clodia ma è Prova d'Amore che guadagna la prima posizione. Con una grande progressione viene però fuori in maniera prepotente Bomario da Clodia (vincitore del palio di Fucecchio 2014) che vince precedendo di poco Rasta di Montalbo, Quintana e Magic Tiglio. Bella corsa con tanti cavalli che si sono alternati in testa

Sesta corsa (purosangue, 1450 metri): Blasco (Giannetti); Topolino (Pusceddu); Panterina (A. Coghe); New Generation (Chiti)

Vince Blasco,davanti a Topolino, Panterina e New Generation.

Il prossimo appuntamento con le corse a pelo è previsto per domani alla Buca di Andrea di Fucecchio con le tradizionali Corse di Pasquetta. Su Oksiena troverete gli aggiornamenti live.

Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

FUCECCHIO, OGGI NUOVO APPUNTAMENTO CON LE CORSE DI PRIMAVERA

Messaggio  jabru il Lun Apr 06, 2015 7:07 pm

Dopo le corse di ieri a Pian delle Fornaci, oggi si replica a Fucecchio con le tradizionali "Corse di Pasquetta". Saranno 7 corse in programma che vedranno impegnati 50 cavalli. Presenti anche alcuni cavalli che hanno corso ieri come Nottifrimmesmai, fresco vincitore del “Premio Ars Neon Toscana” montato da Adrian Topalli e che oggi correrà nella settima corsa insieme a Rihajid, ottimo secondo ieri con Francesco Caria. Ecco il riepilogo completo:





Prima corsa (mezzosangue): Quarter (Saccu); Pergamo de Aighenta (Uccheddu); San Vittore (Topalli); Bovkaja da Clodia (Mereu); Shamera (Pusceddu); Quinto Momo (Bandini); Preziosa Penelope (Mannucci)

Una mossa falsa. Scatta in testa Quinto Momo, seguito da San Vittore e da Pergamo de Aighenta. Guadagna poi la testa San Vittore ma è Bovskaja da Clodia, con una grande rimonta, ad andare a vincere su San Vittore e su Pergamo de Aighenta. Bel successo per Simone Mereu.





Seconda corsa (mezzosangue): Spunk (Mereu); Sadhana (Topalli); Noioso (Carboni); Quintana Roo (A. Coghe); Miulan (Chessa); Brigantes (G. Zedde); Quercino (Pes)


Va in testa Miulan, seguito da Quintana Roo e da Brigantes che alla prima curva prende la testa. Brigantes viene però superato da Quintana Roo che va a vincere la corsa sullo stesso Brigantes e su Quercino. Ancora una successo per Andrea Coghe dopo le due vittorie di ieri a Pian delle Fornaci

Terza corsa (mezzosangue): Rhapsody (Topalli); Narcisco (Mereu); Orpen (Arri); Nadir de Mores (Pusceddu); Mali Boom Boom (Donatini); Rodrigo Baio (Virdis); Nanneddu (Migheli)



Va in testa Narcisco, seguito da Nadir de Mores da Nanneddu che con un grande progressione dall'esterno guadagna la prima posizione. Vince Nanneddu precedendo Narcisco e Nadir de Mores. Nanneddu conferma la sua potenza e si dimostra un ottimo cavallo, bel successo anche per Alessio Migheli.

Quarta corsa (purosangue): Augusto (Bartoletti); La Regina (Caria); Pic Nic (Gessa); Pajarito (Migheli); Blow (Chiavassa)


Una Mossa falsa. parte in testa Augusto, seguito da La Regina e da Pic Nic che prende la testa dall'esterno ma è Pajarito che va a vincere su Pic Nic e Blow. Secondo successo di giornata per Alessio Migheli, freddo vincitore anche ieri a Pian delle Fornaci.

Quinta corsa (mezzosangue): Nunteregghepiù (Mannucci); Saburghesa (Pusceddu); Tavel Pontadour (Topalli); Shangai (Guglielmi); Matato (A. Coghe); Quaker (Todde)


Scatta in testa Nunteregghepiu, seguito da Matato e da Saburghesa. Dopo pochi metri prende la testa Matato che sembra non avere problemi ma è Tavel Pontadour con una grande rimonta a vincere al fotofinish su Matato, terzo Nunteregghepiu. Adrian Topalli si conferma uno dei fantini più affidabili in questa pista e grande successo per tabella Pontadour che abbiamo visto anche ieri a Pian delle Fornaci.

Sesta corsa (mezzosangue): Rosa Mamy (Guglielmi); Questione d'Amore (Arri); La Via da Clodia (Bartoletti); Rania du Nord (Brodu); Rovaio Sauro (Siri); Manioca (A. Coghe)

Va in testa Questione d'Amore seguito da La Via da Clodia e da Rosa Mamy, passa poi in seconda posizione Manioca ma Questione d'Amoe va a vincere su La Via da Clodia e Quisario , ottimo terzo in rimonta. bella corsa di testa per Federico Arri.

Settima corsa: (mezzosangue): Rihajid (Caria); Djib (Arri); Schiavona Seconda (Guglielmi); Oscar Sauro (Ferrari); Romaanico (Pacini); Nottifrimmesmai (Topalli)
Una forzatura del canape. parte in testa Djib,seguito da Rihajid e da Nottifrimmesmai che prende la testa con un grande spunto dall'esterno ma la corsa viene vinta da Rihajid su Nottifrimesmai e Djib.







Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pasqua a Pian delle Fornaci con Andrea Coghe che si fa notare

Messaggio  jabru il Lun Apr 06, 2015 7:09 pm

Vento e condizioni meteo sfavorevoli non hanno fermato lo svolgimento della seconda giornata di corse a Pian delle Fornaci. Molti sono stati coloro che hanno voluto passare la Pasqua respirando aria di Palio. Davanti a loro molti fantini giovani che hanno approfitto di questo appuntamento per farsi notare, alcuni per cercare un riscatto e altri per cercare una conferma. C’era Giuseppe Zedde, c’era Luigi Bruschelli, non c’era Andrea Mari, ma i veri protagonisti sono stati Andrea Coghe, che ha vinto le prime due corse, Valter Pusceddu, Adrian Topalli, Alessio Migheli e Alessio Giannetti che ha concluso con una vittoria l’ultima corsa. Ora il prossimo appuntamento è domani a Fucecchio e per finire martedi con l’addestramento nella pista di Monticiano. Una fase molto intensa di avvicinamento al Palio che dà l’avvio alla stagione delle corse in provincia, utile per mettere in risalto il reale stato di preparazione dei cavalli e per mettere in luce i fantini.

Simona Sassetti da AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Corse nella "Buca", giovani scatenati. Oggi confermata la 'prima' di Monticiano

Messaggio  jabru il Mar Apr 07, 2015 6:57 pm

Siena, 7 aprile 2015 – Oggi tocca a Monticiano: la pista stamani ha dato sufficienti garanzie di tenuta dopo la pioggia di sabato e di domenica mattina. Si correrà dunque al «Tamburo» che, nonostante le modifiche alla curva del melo secco, resta sempre il circuito più amato da fantini e dirigenze.
Che stanno cominciando a stilare una classifica del gradimento, alla luce delle prime corse. Comprese quelle di Fucecchio che hanno portato nella «Buca» tanti volti senesi. I capitani dell’Aquila e della Lupa, ad esempio, quello della Selva. Che si è goduto il suo ’pupillo’, ossia Andrea Coghe, anche ieri vittorioso nella seconda corsa, dopo la doppietta di successi a Pian delle Fornaci il giorno di Pasqua. Dimagrito, tiratissimo (forse anche troppo, come pure è apparso Jonathan Bartoletti), sta scalando gradini nelle agendine degli staff Palio. Poi, se son rose fioriranno. Per la cronaca, ha fatto anche un secondo posto in groppa a Matato nella quinta corsa, vinta da Topalli su Tavel Pontadour per un soffio.

Tornando alle corse nella «Buca» hanno fatto molto bene anche Alessio Migheli, che questa stagione monta a ripetizione perché vuole arrivare ‘caldissimo’ al 2 luglio. Federico Arri cerca un giubbetto (per ora) a Fucecchio e vince su Questione d’Amore che potrebbe rientrare nella rosa dei prescelti. Magari insieme a Narcisco e Bovskaja, a Nanneddu e Rijhaid, al super conosciuto Nottifrimmesmai oppure a Tavel Pontadour della scuderia Topalli.

Prima corsa: Vince Simone Mereu su Bovskaja da Clodia davanti a Topalli su San Vittore, terzo il giovane e interessante Uccheddu su Pergamo de Aighenta.

Seconda corsa: Successo di Andrea Coghe su Quintana Roo davanti a Giuseppe Pes su Brigantes, quindi Dino pes su Quercino.

Terza corsa: All’esterno Migheli su Nanneddu recupera posizioni e vince. Secondo Mereu su Narcisco, terzo Valter Pusceddu su Nadir de Mores.

Quarta corsa (Purosangue): primo Migheli, secondo Gessa, terzo Chiavassa

Quinta corsa: Arrivo al fotofinish per Topalli su Tavel e Andrea Coghe su Matato. La spunta il primo, terzo è Mannucci che su Nunterregghepiù era partito bene

Sesta corsa : Corsa ben gestita da Federico Arri su Questione d’amore che batte Bartoletti su La Via da Clodia, terzo Topalli su Quisario.
di Laura Valdesi da La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Giornata di corse a Monteroni

Messaggio  jabru il Sab Apr 11, 2015 8:04 pm

11 apr, 2015

 
Domenica di corse domani sulla pista di Monteroni d’Arbia. Si corre mattina (prima corsa ore 11.30) e pomeriggio (dalle ore 15), dieci batterie in tutto, anche per purosangue. Un altro appuntamento importante per valutare lo stato di preparazione di cavali e fantini in vista del palio di Provenzano.

Di seguito il programma della giornata

PRIMA CORSA MEZZOSANGUE ORE 11

1)SONIABIN   PACINI
2)SPARTANA   SIRI
3) LAURETTA MIA   A. COGHE
4)SVELZU DE MORES   PUSCEDDU
5)SOW   SANNA
6)QEEN KING   ANGIOI
7)PALLOTTOLA   CHESSA

2° CORSA PUROSANGUE ORE 11.30

1)PALLA DI CANNONE MULAS
2)PEPPA   ATZENI
3)SINFONIA   BARTOLETTI
4)BETTINI   CHESSA
5)SEMOLA   ANGIOI
6)FLIPPER   ZEDDE

3° CORSA ore 12.00

1)SHAMERA   PUSCEDDU
2) QUINDIGIU’   ZEDDE
3)ROSSO BLU DAY   CHESSA
4)ROMAANICO   MULAS
5)QUISARIO   TOPALLI
6)MANIOCA   A. COGHE

CORSE DEL POMERIGGIO

1°CORSA MEZZOSANGUE ORE 15

1)SORAYA BRILLANTE   COLUMBU
2)PROFONDO ROSSO   CARBONI
3)RESTA   ZEDDE
4)MATATO   COGHE
5)QUESTURINO   CONGIU
6)QUATI VOGLIO   BRADU
7)RODRIGO BAIO   VIRDIS

2° CORSA PUROSANGUE ORE 15.30

1)MACIARINE SIRI
2)CAPITAN AMERICA MULAS
3)VITALITA’ CHITI
4)TAGADA’ BARTOLETTI
5)FLORITA SANNA
6) LUPEN COLUMBU

3° CORSA MEZZOSANGUE ORE 16

1)PORTO ALABE   CARBONI
2) REMO SECONDO   SANNA
3) ROCCO ROO   BARTOLETTI
4)OSCAR SAURO   FERRARI
5)QUERINO   MIGHELI
6)NON MI TOCCHESE   MEREU
7)PERGAMO DE AIGHENTA   UCHEDDU

4° CORSA PUROSANGUE ORE 16.30

1)LA RATTA   MIGHELI
2)SHUTTLE   ZEDDE
3)RAIOLI   MARI
4)ARATON   SANNA
5)SCOOBY   COLUMBU
6)AMORTENTIA   ANGIOI

5° CORSA MEZZOSANGUE ORE 17

1)RENALTOS MEREU
2)RASTA DI MONTALBO  PUSCEDDU
3)MAGIC TIGLIO   A. COGHE
4)LA VIA DA CLODIA   VIRDIS
5)NESPOLO DE BONORMA   SANNA
6)QUINTANA   MURTAS
7)MELISSA BELLA   CARBONI

6° CORSA PUROSANGUE ORE 17.30

1) BARBARINA   PACINI
2)GUGLIELMINO   D. PES
3)BLACK DRAGON   ZEDDE
4) NEW GENERATION   CHITI
5)TELEFUNK    BARTOLETTI
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Corse a Monteroni: brutta caduta per Giuseppe Zedde e tre successi per Andrea Coghe

Messaggio  jabru il Dom Apr 12, 2015 8:31 pm

12 apr, 2015


Il sole non è mancato nel secondo appuntamento di corse a Monteroni e dalle 11 alle 18 il folto pubblico presente ha potuto osservare mezzosangue e purosangue darsi battaglia nell’ovale intorno al campo di calcio. Presenti oltre agli addetti ai lavori, numerossissime dirigenze, non solo di Siena, ma anche di Legnano, Fucecchio e Casole d’elsa. Occhi puntati sui cavalli, ma anche sui fantini. Ottima prova per Andrea Coghe che si guadagna tre vittorie, la prima con Lauretta Mia, poi con Matato e infine con Magic Tiglio, cavallo che ha dimostarto ancora una volta le sue potenzialità. Attimo di paura invece per Giuseppe Zedde che cade alla mossa a causa di una forzatura da parte del cavallo Shuttle. Un grande spavento per il pubblico presente, poi un sospiro di sollievo quando Giuseppe si rialza e non molla, torna su Shuttle e ci vince.

Simona Sassetti da AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Monteroni - Coghe jr cala il tris, Paura per Gingillo che cade, rimonta e vince

Messaggio  jabru il Lun Apr 13, 2015 7:10 pm

Siena, 13 aprile 2015 – Il ragazzo è diventato un fantino. Il fatto di essere figlio d’arte ha certo pesato un po’, all’inizio, per Andrea Coghe. Adesso, però, ha spiccato il volo acquistando la sicurezza e il temperamento giusto per debuttare. In provincia, fra le nuove leve, è quello che ha dimostrato finora maggiore maturità. Se continua così qualcuno dovrà (per forza) dargli un’opportunità in Piazza. Prima o poi.

Tre vittorie per lui nell’assolata domenica di corse a Monteroni. Ha rotto il ghiaccio sulla 4 anni Lauretta Mia che deve correggere un pochino l’atteggiamento al canape (ha provato con il paraombre, poi gliel’ha tolto). Nel pomeriggio ha rotto il ghiaccio con Matato (che si è meritato la carezza del fantino perché ha volato), infine nella combattutissima ottava corsa ha condotto al successo Magic Tiglio, resistendo alla potente rimonta, tutta all’esterno, di Sebastiano Murtas sull’interessante Quintana.
Anche Giuseppe Zedde non ha scherzato. Due successi per lui: il primo su Remo secondo («un cavallo che si è comportato bene – dice a fine corsa - e ha dimostrato qualità»), l’altro in groppa a un purosangue che ha impressionato tutti per il motore. Al canape però c’è stato un brivido: il mossiere Gennaro Milone non ha sganciato e il puro ha capottato il fantino, atterrato di faccia. Sulle prime è rimasto stordito, è andato in ambulanza a farsi vedere. Qualche minuto, è risalito a cavallo e ha vinto in maniera strepitosa. Dopo, però, al van gli hanno applicato borse di ghiaccio al naso e alla fronte, anche ad un braccio. «Non ha proprio sganciato, sono caduto per questo. Per fortuna è andata bene», ha commentato.

Della ‘fumata’ in corsa e nella zona van Atzeni-Chessa si parla sul giornale odierno. Alla fine l’ha spuntata il fantino 4 volte vittorioso, di un soffio montando con grinta da vendere. Ha impressionato invece fra i cavalli Quisario, spinto da Adrian Topalli nella corsa che ha chiuso la mattina. Quando sembrava che sarebbe stato un gioco fra Pusceddu su Shamera e Sanna su Quindigiu, è spuntato il terzo incomodo. Quisario, appunto.
C’erano dirigenze di Legnano (Nebuloni de La Flora, per esempio) e di Casole, oltre che senesi, alle corse. Avranno apprezzato la prestazione del purosangue Maciarine con cui Antonio Siri ha vinto in scioltezza, dopo una bella fumata di Farris e Bartoletti.
Prossimo appuntamento con le corse a Monticiano, organizzate dal Comune: sabato 18 aprile, la mattina.
Ecco i risultati di Monteroni
Prima
Dopo una mossa lenta e condizionata dalle bizze di Lauretta Mia, Coghe vince proprio con questa cavallina dopo gli spunti di Chessa su Pallottola e Angioi su Queen King. Alla fine secondo è Siri su Spartana, terzo Chessa su Pallottola.
Seconda
Chessa spinge Bettini tenendo la testa e resistendo agli attacchi di Angioi e Zedde. Atzeni ci prova stringendo i denti e cercando le traiettorie interne per superare il battistrada, con cui si becchetta davanti alla tribuna vincendo di un soffio. Terzo Angioi.
Terza
Vince Topalli su Quisario, secondo Pusceddu su Shamera, terzo Sanna su Quindigiu.
Quarta
Volata di Coghe jr su Matato contro cui nulla possono, nell’ordine, Carboni su Profondo rosso e Columbu su Italiana de Sedini.
Quinta
Siri lotta e poi stacca tutti sul puro Maciarine, mettendosi alle spalle Bartoletti e Farris, terzo.
Sesta
In testa per un attimo va Ferrari ma è subito Zedde a mettersi davanti, insidiato da Bartoletti su Rocco Ro. Alla fine secondo è Mereu su No mi tocchese, terzo Carboni sul rimontante Porto Alabe.
Settima
Gingillo cade al canape ma quando è buona vince tenendo per quasi tre giri il cavallo in mano. Quando spinge è un missile. Secondo Sanna.
Ottava
La classe di Magic tiglio non tradisce Coghe jr anche se il motore di Quintana, montata da Murtas, si fa apprezzare. Terzo Mereu su Renalzos.
Nona
Vittoria di Sandro Chiti che parte primo e arriva in testa, davanti a Dino Pes e Jacopo Pacini.
di Laura Valdesi da La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

MONTERONI D'ARBIA - Sbaraglia tutti Andrea Coghe

Messaggio  jabru il Lun Apr 13, 2015 7:15 pm

Un bella riunione di corse quella di domenica 12 aprile a Monteroni d’Arbia. Finalmente il sole ha baciato gli appassionati di corse a pelo con i cavalli, facendo registrare il tutto esaurito soprattutto nel pomeriggio, con tribune stracolme di dirigenti di contrada. Presenti, come spesso succede, anche molti dirigenti delle contrade di Legnano e di Ferrara, che seguono da vicino cavalli e fantini in vista del loro palio che si corre a fine maggio in contemporanea. Nove le corse in programma sulla pista di Monteroni. In evidenza Andrea Coghe che ha vinto tre corse su quattro disputate, e Giuseppe Zedde che ne ha vinte due.
Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

DOMENICA DI CORSE A MONTERONI D'ARBIA

Messaggio  jabru il Ven Apr 17, 2015 7:24 pm


Oggi si corre a Monteroni d'Arbia. Sono 9 le corse in programma di cui sei per i mezzosangue e tre per i purosangue. Come sempre su Oksiena troverete tutti gli aggiornamenti. Ecco il riepilogo completo:

PRIMA CORSA MEZZOSANGUE ORE 11

1) SONIABIN PACINI

2) SPARTANA SIRI

3) LAURETTA MIA A. COGHE

4) SUELZU DE MORES PUSCEDDU

5) SOW SANNA

6) QUEEN KING ANGIOI

7) PALLOTTOLA CHESSA

Vince Lauretta Mia, davanti a Spartana e a Pallottola.

2° CORSA PUROSANGUE ORE 11.30

1) PALLA DI CANNONE MULAS

2) PEPPA ATZENI

3) SINFONIA BARTOLETTI

4) BETTINI CHESSA

5) SEMOLA ANGIOI

6) FLIPPER ZEDDE

Vince Peppa su Bettini e Semola. Ottimo successo per Giovanni Atzeni in rimonta.

3° CORSA

1) SHAMERA PUSCEDDU

2) QUINDIGIU SANNA

3) ROSSO BLU DAY CHESSA

4) ROMAANICO MULAS

5) QUISARIO TOPALLI

6) MANIOCA A. COGHE

7) OBLO FERRARI

Vince Quisario con una grande rimonta precedendo Shamera e Quindigiu.

CORSE DEL POMERIGGIO

1° CORSA MEZZOSANGUE ORE 15

1) SORAYA BRILLANTE COLUMBU

2) PROFONDO ROSSO CARBONI

3) RESTA ZEDDE

4) MATATO COGHE

5) QUESTURINO CONGIU

6) QUATIVOGLIO BRODU

7) RODRIGO BAIO VIRDIS

Vince Matato, che recentemente ha vinto anche alle corse di primavera a Fucecchio su Profondo Rosso e Soraya Brillante. Secondo successo di giornata per Andrea Coghe che conferma il suo ottimo inizio di stagione.

2° CORSA PUROSANGUE ORE 15.30

1) MACIARINE SIRI

2) CAPITAN AMERICA FARRIS

3) VITALITA’ CHITI

4) TAGADA' BARTOLETTI

5) FLORITA SANNA

6) LUPEN COLUMBU

Vince Maciarine su Tagadà e Capitan America. Primo successo di giornata per Antonio Siri.

3° CORSA MEZZOSANGUE ORE 16

1) PORTO ALBE CARBONI

2) REMO SECONDO SANNA

3) ROCCO RO BARTOLETTI

4) OSCAR SAURO FERRARI

5) QUERINO MIGHELI

6) NO MI TOCCHESE MEREU

7) PERGAMO DE AIGHENTA UCCHEDDU

Vince Remo Secondo, al secondo posto No Mi Tocchese e al terzo Porto Alabe. Primo successo di giornata per Giuseppe Zedde.

4° CORSA PUROSANGUE ORE 16.30

1) LA RATTA MIGHELI

2) SHUTTLE ZEDDE

3) RAIOLI MARI

4) ARATON SANNA

5) SCOOBY COLUMBU

6) AMORTENTIA ANGIOI

Cade alla mossa Giuseppe Zedde a causa di una forzatura da parte del cavallo Shuttle. Il fantino comunque è rimontato a cavallo. Nonostante la caduta vince proprio Shuttle nei confronti di Araton e di Scooby. Secondo successo consecutivo di giornata per Giuseppe Zedde detto Gingillo.

5° CORSA MEZZOSANGUE ORE 17

1) RENALZOS MEREU

2) RASTA DI MONTALBO PUSCEDDU

3) MAGIC TIGLIO A. COGHE

4) LA VIA DA CLODIA VIRDIS

5) NESPOLO DE BONORVA SANNA

6) QUINTANA MURTAS

7) MELISSA BELLA CARBONI

Vince Magic Tiglio su Quintana e Renalzos. Terzo successo di giornata per Andrea Coghe.

6° CORSA PUROSANGUE ORE 17.30

1) BARBARINA PACINI

2) GUGLIELMINO D. PES

3) BLACK DRAGON ZEDDE

4) NEW GENERATION CHITI

5) TELEFUNK BARTOLETTI

Vince New Generation su Guglielmino e Barbarina. Anche Alessandro Chiti trova il successo quest'oggi. Il prossimo appuntamento con le corse a pelo è previsto per sabato 18 alla pista del Tamburo di Monticiano con le corse di addestramento

Francesco Zanibelli da OKSIENA







avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Domani secondo appuntamento di corse a Monticiano

Messaggio  jabru il Ven Apr 17, 2015 7:26 pm



Domani secondo appuntamento con le corse di addestramento dei cavalli da Palio nella pista “Il Tamburo” a Monticiano. 46 cavalli previsti, divisi in sette batterie. Si corre la mattina, prima batteria alle 9,15. Di seguito il programma completo

Prima corsa – ore 9.15

Cavallo Fantino Proprietario
1 RESTA Giuseppe Zedde Giuseppe Zedde
2 BRIGANTES Francesco Caria Pietro Angeletti
3 QUANTOVALI Carlo Sanna Mark Harris Getty
4 RENALZOS Simone Mereu Marcello Roti
5 ROBA E MACOS Giosuè Carboni Osvaldo Costa
6 QUARZUS Alessandro Congiu Francesco Manca
7 PICCOLO SOGNO Jacopo Pacini Tommaso Furielli

Seconda corsa – ore 9.45

Cavallo Fantino Proprietario
1 ROVAIO SAURO Antonio Siri Massimo Martelli
2 REVERENDA MADRE Andrea Coghe Monica Mureddu
3 REO CONFESSO Alessio Migheli Mattia Marchetti
4 RAMONA DANZIG Alessio Giannetti Mark Harris Getty
5 QUARZO BLU Carlo Sanna Mark Harris Getty
6 NOIOSO Giosuè Carboni Francesco Maria

De Mauro

7 PAMPHEROS BAIO Andrea Farris Luca Anselmi

Terza corsa – ore 10.15

Cavallo Fantino Proprietario
1 MOCAMBO Enrico Bruschelli Mark Harris Getty
2 NOTTAMBULO Elias Mannucci Mattia Marchetti
3 OPPIO Giuseppe Angioi Caterina Brandini
4 PERICLEA Francesco Caria Jacopo Ferri
5 MOROSITA PRIMA Sebastiano Murtas Niccolò Rugani
6 QUERINO Alessio Migheli Stefano Bramerini

Quarta corsa – ore 11

Cavallo Fantino Proprietario
1 QUEEN KING Giuseppe Angioi Alberto Monaci
2 ROCCO RO Jonatan Bartoletti Giambattista Satta
3 RANIA DU NORD Carlo Sanna Giuseppe Zedde
4 QUINTILIANO Sebastiano Murtas Niccolò Rugani
5 ROBINSON Enrico Bruschelli Mark Harris Getty
6 QUEBECK SAURO Federico Guglielmi Giulia Zingarelli
7 ORPEN Adrian Topalli Graziano Chiappetta


Quinta corsa – ore 11.30

Cavallo Fantino Proprietario
1 PRETZIOSA Jacopo Pacini Stefano Paccagnini
2 NADIR DE MORES Valter Pusceddu Samanta Sampieri
3 PITZULU Giuseppe Zedde Giuseppe Zedde
4 PREZIOSA PENELOPE Elias Mannucci Sandra Rossi
5 ITALIANA

DE SEDINI
Massimo Columbu Romina Miseria
6 PORTO ALABE Giosuè Carboni Fabrizio Brogi
7 NAIKE’ Alessio Giannetti Luigi Bruschelli

Sesta corsa – ore 12

Cavallo Fantino Proprietario
1 QUEEN WINNER Giosuè Carboni Salvatore Lai
2 RADESKI Massimo Donatini Maria Elena Frosinini
3 QUE MASCA Danilo Todde Maurizio Pacchi
4 REMOREX Massimo Columbu Massimo Columbu
5 CONTESTETOU Enrico Bruschelli Mark Harris Getty
6 QUATIVOGLIO Carlo Sanna Antonio Zedde

Settima corsa – ore 12.30

Cavallo Fantino Proprietario
1 QUI’ LOGAN Danilo Todde Mattia Marchetti
2 QUORTER BAY Sebastiano Murtas Davide Giannini
3 ORA DI GALLURA Jacopo Pacini Federico Bisogni
4 O’ SOLE MIO BELLO Massimo Donatini Egisto Giuseppe Galeazzi
5 QUASIMODO

DI GALLURA
Alessio Giannetti Luigi Bruschelli
6 MISSISSIPPI Giosuè Carboni Osvaldo Costa



AntennaRadioEsse




avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

BOMARZO: SONO 13 I CAVALLI ISCRITTI ALLA TRATTA

Messaggio  jabru il Sab Apr 18, 2015 7:20 pm

Sono 13 i cavalli iscritti alla tratta del palio di S. Anselmo che si svolgerà come di consueto il 25 aprile a Bomarzo (VT). Ricordiamo che lo scorso anno vinse il rione Dentro con Simone Mereu suIsopac. Ecco l'elenco dei cavalli con tra parentesi il nome del fantino per la tratta che si svolgerà il giorno precedente al palio:




Opinione di Gallura (Chessa)

Orgolese

Miulan (Angioi)

San Vittore (Topalli)

Nunteregghepiù (Mannucci)

Nicolas de Pedraulpu (Mureddu)

Randagia (Uccheddu)

Mirko Monello (Chiti)

Rosso Blu Dey (Vicino)

Quintilliano de Aighenta (Mereu)

Remorex (Columbu)

Soraya Brillante (Columbu)

Pergamo de Aighenta (Uccheddu)




Da segnalare la presenza di Opinione di Gallura, cavalla vincitrice con Andrea Mari del palio di Castel del Piano dello scorso anno e di Nicolas de Pedraulpu, vecchia conoscenza del Palio di Siena.




Francesco Zanibelli da OKSIENA


avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

AGGIORNAMENTO DA BOMARZO: 17 CAVALLI ISCRITTI ALLA TRATTA

Messaggio  jabru il Mar Apr 21, 2015 7:17 pm

Rispetto a quanto vi avevamo precedentemente comunicato, si sono aggiunti altri 4 cavalliper la tratta del palio di Bomarzo che si terrà giovedì 23 aprile. I cavalli che si sono aggiunti sono Naikè, Quintana, Fulmine Femmina e Quarzus. Ecco quindi l'elenco dei 17 cavalli con il nome del fantino tra parentesi:




Opinione di Gallura (Chessa)

Orgolese (Todde)

Miulan (Angioi)

San Vittore (Topalli)

Nunteregghepiù (Mannucci)

Nicolas de Pedraulpu (Mureddu)

Randagia (Uccheddu)

Mirko Monello (Chiti)

Rosso Blu Dey (Vicino)

Quintilliano de Aighenta (Mereu)

Remorex (Columbu)

Soraya Brillante (Columbu)

Pergamo de Aighenta (Uccheddu)

Naikè (Giannetti)

Fulmine Femmina (Deriu)

Quarzus (Mulas)

Quintana (Giannetti)




Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

BOMARZO: OGGI BATTERIE E ASSEGNAZIONE DEI CAVALLI

Messaggio  jabru il Gio Apr 23, 2015 7:04 pm

Oggi a Bomarzo è il giorno della tratta. Alle 15.30 si correranno le 4 batterie di selezione che porteranno alla scelta dei cavalli da assegnare ai cinque rioni: Borgo, Croci, Dentro, Madonna del Piano e Poggio. Ecco il riepilogo delle batterie:

Prima batteria: Fulmine Femmina (Deriu): Quintilliano de Aighenta (Mereu); Orgolese (Mulas); Quintana (Giannetti)

Vince Orgolese.




Seconda batteria: Opinione di Gallura (Chessa); Mirko Monello (Chiti); Miulan (Angioi)

Vince Opinione di Gallura, vittoriosa lo scorso anno a Castel del Piano con Andrea Mari.




Terza batteria: Nicolas de Pedraulpu (Guglielmi); San Vittore (Topalli); Naikè (Giannetti); Randagia (Uccheddu)

Vince Nicolas de Pedraulpu con Federico Guglielmi che ha sostituito Gianluca Mureddu.




Quarta batteria: Quarzus (Mulas); Nunteregghepiù (Mannucci); Pergamo de Aighenta (Uccheddu); Rosso Blu Day (Vicino)

Vince Nunteregghepiù con Elias Mannucci che conferma il suo ottimo momento di forma.




Batteria di recupero: Miulan (Angioi); Mirko Monello (Chiti); San Vittore (Topalli); Quintana (Giannetti); Fulmine Femmina (Deriu)

Vince Mirko Monello, cadono Giuseppe Angioi e Adrian Topalli




A questo punto attendiamo i cavalli scelti.
OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

BOMARZO: ASSEGNATI I CAVALLI AI RIONI

Messaggio  jabru il Ven Apr 24, 2015 8:01 pm

questo punto attendiamo i cavalli scelti che sono: Orgolese; Nunteregghepiù; Opinione di Gallura; Nicolas de Pedraulpu; Quintana.


Ecco gli abbinamenti: Madonna del Piano (Silvano Mulas-Orgolese; Croci (Federico Guglielmi-Nicolas de Pedraulpu); Dentro (Andrea Chessa-Opinione di Gallura); Borgo (Elias Mannucci-Nunteregghepiù); Poggio (Alessio Giannetti-Quintana)




L'appuntamento è quindi per sabato 25 aprile con il palio di Bomarzo edizione 2015






Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

LEGNANO: GIORNATA DI CORSE A BORSANO

Messaggio  jabru il Sab Apr 25, 2015 7:52 pm

Sabato 25 aprile, oltre al palio di Bomarzo è prevista anche una giornata di corse a pelo riservata ai cavalli purosangue alla pista dell'Usignolo di Borsano (Varese). Presenti, fra gli altri anche Jonatan Bartoletti e Giovanni Atzeni. Al mattino sono previste tre corse secche e nel pomeriggio il “Gran Premio Collegio dei Capitani” con le due batterie e la finale. Ecco il riepilogo completo:




Prima corsa secca: Lucana (G. Lo Manto); Gatta Matta (Gheduzzi); Bip Bip (Chiavassa); Bomber (Mainini); Il Gatto (Bandini)




Seconda corsa secca: Domingo (Pes); Umbertina (Arri); Querulo (Calvaccio); Tagadà (Bartoletti); Mary Poppins (Colombati)




Terza corsa secca: La Sfacciata (Colombati); Bettini (Vicino); Pastasciutta (Atzeni); Wistle (Bartoletti); Conca Macca (Calvaccio); Amor Mio (Arri)




Prima batteria Gran Premio: Genserico (Sanna); Nonmeloricordo (Mari); Leo (Bartoletti); Pipistrello (Atzeni)




Seconda batteria Gran Premio: Freccia Nera (Pes); Bella Maria (Mari); Maciarine (Siri); Calmissima (Bartoletti)








Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Bomarzo, palio-caos: muore un cavallo

Messaggio  jabru il Dom Apr 26, 2015 8:01 pm

Siena, 26 aprile 2015 - Palio-caos a Bomarzo per la morte della cavallina Quintana mentre si svolgeva la corsa. In ospedale è finito il fantino che la montava, Alessio Giannetti, e anche Federico Guglielmi che non ha potuto evitare la caduta. In testa era Elias Mannucci (Borgo ) su Nunteregghepiù.
da La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Bomarzo: muore cavallo, fantino ferito in ospedale, Palio annullato

Messaggio  jabru il Dom Apr 26, 2015 8:05 pm

Fermato e annullato il palio di Bomarzo per un serio infortunio al cavallo Quintana montato dal fantino Alessio Giannetti per la contrada del Poggio (le altre accoppiate erano Madonna del Piano (Silvano Mulas-Orgolese); Croci (Federico Guglielmi-Nicolas de Pedraulpu); Dentro (Andrea Chessa-Opinione di Gallura); Borgo (Elias Mannucci-Nunteregghepiù). Il mossiere Gennaro Milone ha dato buona la mossa dopo 8 invalidate, ma al secondo giro quando in testa si trovava la contrada del Borgo, è avvenuto l'incidente con le cadute di Giannetti e Guglielmi per la contrada Croci. I due fantini sono stati subito soccorsi dai sanitari, le loro condizioni non sono apparse gravi, ma per Giannetti è stato necessario il trasporto in ospedale a Viterbo con l'elisoccorso per alcune fratture alla spalla e al naso mentre per il cavallo Quintana la situazione è apparsa immediatamente preoccupante. Il cavallo purtroppo ha perso la vita. Per permettere l'intervento dei sanitari e dei veterinari, la corsa è stata fermata e poi annullata.
Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

CORSE A BORSANO: ANDREA MARI VINCE IL "GRAN PREMIO COLLEGIO DEI CAPITANI"

Messaggio  jabru il Dom Apr 26, 2015 8:10 pm

Ecco il resoconto completo della giornata di corse a pelo in programma alla pista dell'Usignolo di Borsano:




Prima corsa secca: Lucana (G. Lo Manto); Gatta Matta (Gheduzzi); Bip Bip (Chiavassa); Bomber (Mainini); Il Gatto (Bandini)

Vince Lo Manto, davanti a Chiavassa e Mainini.

Seconda corsa secca: Domingo (Pes); Umbertina (Arri); Querulo (Calvaccio); Tagadà (Bartoletti); Mary Poppins (Colombati)

Vince Colombati precedendo Bartoletti e Pes.

Terza corsa secca: La Sfacciata (Colombati); Bettini (Mari); Pastasciutta (Atzeni); Wistle (Bartoletti); Conca Macca (Calvaccio); Amor Mio (Arri)

Vince Atzeni davanti a Mari e Calvaccio.

Prima batteria Gran Premio: Genserico (Sanna); Nonmeloricordo (Mari); Leo (Bartoletti); Pipistrello (Atzeni)

Si qualificano alla finale Andrea Mari e Carlo Sanna, rispettivamente in prima e seconda posizione.

Seconda batteria Gran Premio: Freccia Nera (Pes); Bella Maria (Mari); Maciarine (Siri); Calmissima (Bartoletti)

Vince Antonio Siri, secondo Jonatan Bartoletti.

Finale Gran Premio: Nonmeloricordo (Mari); Genserico (Sanna); Maciarine (Siri); Calmissima (Bartoletti)

Vince Andrea Mari precedendo Carlo Sanna e Jonatan Bartoletti.

Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

FUCECCHIO: IN EVIDENZA FRANCESCO CARIA E ANDREA COGHE

Messaggio  jabru il Dom Apr 26, 2015 8:12 pm

Oggi pomeriggio, presso la Buca del palio di Fucecchio, si terrà il terzo ed ultimo appuntamento con le Corse di Primavera prima della tratta del 20 maggio. Sono sei le corse in programma: cinque per i mezzosangue e una per i cavalli purosangue. Ecco il riepilogo completo:




Prima corsa: Rhapsody (Topalli); Orpen (G. Sanna); Sow (C. Sanna); Quintana Roo (A. Coghe); Bonantonio da Clodia (Conti); Spunk (Mereu); Romaanico (Mulas); Soraya Brillante (Columbu)

Vince Rhapsody su Quintana Roo e Orpen. Adrian Topalli si conferma uno dei fantini più affidabili a Fucecchio.

Seconda corsa: Quercino (Pes); Matato (A. Coghe); Rosa Mamy (Pacini); Narcisco (Mereu); Sarbana (Siri); Quisario (Topalli); Remorex (Columbu; Isuredda (Chiti)

Vince Matato su Sarbana e Quercino. Matato si conferma un ottimo cavallo e buon successo per il suo fantino Andrea Coghe. Secondo successo per Matato alle Corse di Primavera.

Terza corsa: Questione d'Amore (Arri); Quella Rosa (Caria); Nottifrimmesmai (Topalli); Bovskaja da Clodia (Mereu); Mali Boom Boom (Donatini); Rania du Nord (C. Sanna); Pergamo de Aighenta (Uccheddu); Quattro Mori (E. Bruschelli)

Tanti cavalli di qualità in questa corsa. Vince Quella Rosa su Nottifrimmesmai e Questione d'Amore. Primo successo di giornata per Francesco Caria.

Quarta corsa (purosangue); Blasco (E. Bruschelli); Maciarine (Siri); Nonno (Columbu); Cyber Crime (A. Coghe); Paura (Virdis); 958 (Andrea Mari)

Vince Blasco su Cyber Crime e 958, vincitore del palio di Asti 2014. Primo successo di giornata per Enrico Bruschelli che ha sostituito Alessio Giannetti, reduce dall'infortunio di ieri al palio di Bomarzo.

Quinta corsa: Soniabin (Pacini); Rijahid (Caria); Quarter (Saccu); Tavel Pontadour (Topalli); O'Sole Mio Bello (Donatini); Saburghesa (G. Sanna); Remo Secondo (C. Sanna)

Vince Rijahid precedendo precedendo Saburghesa e Remo Secondo. Secondo successo di giornata per Francesco Caria.

Sesta corsa: Oblo' (Ferrari); Djib (Topalli); Piccolo Diavolo (V. Zedde); Brigantes (Caria); Luna de la Palisse (Deriu); Lauretta Mia (A. Coghe); Noioso (Carboni); Maurizio (Arri); Manioca (A. Coghe)

Vince Lauretta Mia su Brigantes e Djib. Secondo successo di giornata per Andrea Coghe e ancora un'ottima prestazione per Lauretta Mia, già vittoriosa quest'anno a Pian delle Fornaci e a Monteroni d'Arbia.


Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

FERRARA, PRIME IPOTESI SULLE MONTE

Messaggio  jabru il Mer Apr 29, 2015 7:15 pm

A circa a un mese dal palio di Ferrara, che si correrà il 31 maggio in Piazza Ariostea, vediamo le probabili monte degli otto rioni e borghi. Per adesso non sappiamo i nomi dei cavalli che vi faremo sapere in seguito. San Paolo, rione vincitore dello scorso anno, dovrebbe ripartire da Sebastiano Murtas che trionfò sul cavallo Novanta. Ecco l'elenco delle monte:




San Benedetto: Giosuè Carboni

San Giacomo: Alessio Migheli

San Giorgio: Simone Mereu

San Giovanni: Francesco Caria

San Luca: Andrea Chessa

Santa Maria in Vado: Valter Pusceddu

San Paolo: Sebastiano Murtas

Santo Spirito: Enrico Bruschelli




Come sempre vi aggiorneremo in caso di cambiamenti.




Fonte:www.collegiodeicapitani.it





Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

DOMANI SI CORRE A VALENTANO

Messaggio  jabru il Gio Apr 30, 2015 7:03 pm

Domani, giovedi 1° maggio, a Valentano (VT), si correrà la seconda edizione del“Palio del Giglio”, manifestazione organizzata dall'Associazione Cavalieri del Giglio e dal Comune di Valentano, in collaborazione con il Magistrato delle Contrade di Piancastagnaio. Il programma prevede due batterie da 5 cavalli per i purosangue sui 1200 metri; i primi tre cavalli di ogni batteria avranno accesso alla finale sui 1600 metri. Ci saranno poi 3 batterie (due sui 1200 metri e una sui 1600) per i cavalli mezzosangue. Ecco l'elenco dei cavalli iscritti:




Purosangue: Barbarina (Pacini); Fragolone (Pacini); Travolgente (Caria); Blasco (Giannetti); Nonno (Columbu); New Generation (Chiti); Fata Morgana (Giorgeschi); Biliardino (G. Zedde); Gladiatore (G. Zedde)




Mezzosangue (1200 metri): Quattro Mori (E. Bruschelli); Luna de la Palisse (Deriu); Stallinek (Guglielmi); Smeraldo Nulese (Guglielmi); Soraya Brillante (Columbu); Isuredda (Chiti); Nadir de Mores (Pusceddu); Shamera (Pusceddu); Bovskaja da Clodia (Mereu); Soniabin (Pacini); Apricot da Clodia (Sanna)




Mezzosangue (1600 metri): Conte Tezau (E. Bruschelli); Rasta di Montalbo (Pusceddu); No Mi Tocchese (Mereu); Quinto Momo (Columbu); Quarzo Blu (Guglielmi); Periclea (Caria)




Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

IL PALIO DEL GIGLIO DI VALENTANO LIVE

Messaggio  jabru il Ven Mag 01, 2015 6:56 pm

Ecco le batterie del “palio del Giglio” di Valentano. Su Oksiena, a partire dalle ore 15 potrete seguire in diretta tutte le fasi della manifestazione. Il mossiere è Angelo Depau.




Prima batteria purosangue (1200 metri): Biliardino (G. Zedde); Travolgente (Caria); Nonno (Columbu); Fata Morgana (Mulas); Let Ivana (Cecaloni); Barbarina (Pacini)

parte in testa Nonno, seguito da Biliardino e da Fata Morgana. Prende poi la testa Biliardino ma è ottimo lo spunto dall'interno di Travolgente che va a vincere la corsa su Fata Morgana e Biliardino. Bella vittoria per Francesco Caria. Hanno quindi accesso alla finale del palio del Giglio Travolgente con Francesco Caria, Fata Morgana con Silvano Mulas e Biliardino con Giuseppe Zedde.

Seconda batteria purosangue (1200 metri): Gladiatore (G. Zedde); Blasco (Pes); New Generation (Chiti); Lomi (Cecaloni); Fragolone (Pacini)

Partenza un po' complicata, ci sono alcuni problemi con il meccanismo di sganciamento del canape. Scatta in testa Gladiatore, con Blasco e New Generation a seguire. I tre battistrada controllano la corsa mentre passa in seconda posizione New Generation. Hanno quindi accesso alla finale Gladiatore con Giuseppe Zedde, New Generation con Alessandro Chiti e Blasco con Dino Pes.

Prima batteria mezzosangue (1200 metri): Bovskaja da Clodia (Mereu); Stallinek (Guglielmi); Nadir de Mores (Mulas) Luna de la Palisse (Deriu); Isuredda (Chiti)

parte in testa Nadir de Mores, con Bovskaja da Clodia e Stallinek a seguire. Le posizioni si mantengono invariate con Nadir che va a vincere su Bovskaja e Stallinek. Buon successo per Silvano Mulas.

Seconda batteria mezzosangue: Soniabin (Pacini); Smeraldo Nulese (Guglielmi); Soraya Brillante (Columbu); Shamera (Mulas); Quattro Mori (E. Bruschelli); Apricot da Clodia (Sanna)

Una partenza falsa. Viene ritirato Apricot da Clodia, si corre in 5. Partono bene Soraya Brillante, Shamera e Smeraldo Nulese. Ma è Quattro Mori che riesce a guadagnare la prima posizione con una grande progressione da dietro. Vince Quattro Mori nei confronti di Shamera e di Smeraldo Nulese.

Terza batteria mezzosangue (1600 metri): Rasta di Montalbo (Pusceddu); Quarzo Blu (Guglielmi); Periclea (Caria); Contestetou (E. Bruschelli); Quinto Momo (Columbu); No Mi Tocchese (Mereu)





Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

PALIO DEL GIGLIO DI VALENTANO, VINCE FRANCESCO CARIA

Messaggio  jabru il Sab Mag 02, 2015 7:51 pm

Ecco il resoconto completo del palio del Giglio di Valentano:

Prima batteria purosangue (1200 metri): Biliardino (G. Zedde); Travolgente (Caria); Nonno (Columbu); Fata Morgana (Mulas); Let Ivana (Cecaloni); Barbarina (Pacini)

Parte in testa Nonno, seguito da Biliardino e da Fata Morgana. Prende poi la testa Biliardino ma è ottimo lo spunto dall'interno di Travolgente che va a vincere la corsa su Fata Morgana e Biliardino. Bella vittoria per Francesco Caria. Hanno quindi accesso alla finale del palio del Giglio Travolgente con Francesco Caria, Fata Morgana con Silvano Mulas e Biliardino con Giuseppe Zedde.

Seconda batteria purosangue (1200 metri): Gladiatore (G. Zedde); Blasco (Pes); New Generation (Chiti); Lomi (Cecaloni); Fragolone (Pacini)

Partenza un po' complicata, ci sono alcuni problemi con il meccanismo di sganciamento del canape. Scatta in testa Gladiatore, con Blasco e New Generation a seguire. I tre battistrada controllano la corsa mentre passa in seconda posizione New Generation. Hanno quindi accesso alla finale Gladiatore con Giuseppe Zedde, New Generation con Alessandro Chiti e Blasco con Dino Pes.

Prima batteria mezzosangue (1200 metri): Bovskaja da Clodia (Mereu); Stallinek (Guglielmi); Nadir de Mores (Mulas) Luna de la Palisse (Deriu); Isuredda (Chiti)

Parte in testa Nadir de Mores, con Bovskaja da Clodia e Stallinek a seguire. Le posizioni si mantengono invariate con Nadir che va a vincere su Bovskaja e Stallinek. Buon successo per Silvano Mulas.

Seconda batteria mezzosangue: Soniabin (Pacini); Smeraldo Nulese (Guglielmi); Soraya Brillante (Columbu); Shamera (Mulas); Quattro Mori (E. Bruschelli); Apricot da Clodia (Sanna)

Una partenza falsa. Viene ritirato Apricot da Clodia, si corre in 5. Partono bene Soraya Brillante, Shamera e Smeraldo Nulese. Ma è Quattro Mori che riesce a guadagnare la prima posizione superando i tre battistrada con una grande progressione da dietro. Vince Quattro Mori nei confronti di Shamera e di Smeraldo Nulese. Bel successo in rimonta per Enrico Bruschelli.

Terza batteria mezzosangue (1600 metri): Rasta di Montalbo (Mulas); Quarzo Blu (Guglielmi); Periclea (Caria); Contestetou (E. Bruschelli); Quinto Momo (Columbu); No Mi Tocchese (Mereu)

Bellissima corsa con tanti cavalli di qualità elevata. Due partenze false, va in testa Periclea, seguita da No Mi Tocchese (ottimo spunto dalla rincorsa) e da Quinto Momo. Periclea sembra non avere problemi, incalzata da No Mi Tocchese ma è Rasta di Montalbo che con una progressione incredibile (era partita in ultima posizione) a bruciare Periclea sulla dirittura, al terzo posto No Mi Tocchese, cavallo gia' visto nella Provincia 2012. Secondo successo di giornata per Silvano Mulas. Adesso siamo in attesa della finale del palio del Giglio.

Finale purosangue (1600 metri): Travolgente (Caria); Fata Morgana (Mulas); Biliardino (G. Zedde); New Generation (Chiti); Blasco (Pes)

Vien ritirato Gladiatore di Giuseppe Zedde, si corre in 5. Parte primo Biliardino, seguito da Blasco e da Fata Morgana ma è Travolgente, con un'altro grande spunto dalle retrovie che va a vincere su Blasco e Fata Morgana. Francesco Caria su Travolgente vince il palio del Giglio di Valentano edizione 2015.

Francesco Zanibelli da OKSIENA
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7386
Data d'iscrizione : 01.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Correre fuori Siena

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum