Fantini

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

Federico Arri sarà Ares: il Drago ha scelto il soprannome per il fantino esordiente

Messaggio  jabru il Sab Ott 20, 2018 12:15 pm

Federico Arri sarà Ares. Questo è il soprannome che il Drago ha scelto per il giovane fantino, attingendo dalla mitologia greca, secondo la quale Ares era il dio della guerra, figlio di Apollo ed Era. Arri è l’unico esordiente del palio straordiario di questo autunno ed in generale dei palii del 2018.
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Gingillo, "I cavalli mi potevano pestare. Ho rischiato davvero grosso"

Messaggio  jabru il Mar Ott 23, 2018 4:51 pm

Siena, 22 ottobre 2018 - "Ero in Piazza, in palco. Non levavo gli occhi da San Martino. Lo vedevo in terra e mi domandavo ‘ma quando arrivano?’ Non si muoveva, ho temuto che si fosse fatto male", racconta Federica Regnani. Momenti da batticuore per la fidanzata di Gingillo - al secolo Giuseppe Zedde, 36 anni - che è stata accanto a lui alle Scotte da cui è stato dimesso ieri, prima di pranzo. Il capitano dell’Oca Stefano Bernardino aveva parlato a caldo di un forte trauma cranico senza conseguenze, come confermato dalla tac. «Mi sento bene, è stata solo una brutta botta. Mi sono risvegliato in ospedale e, per fortuna, non avevo nessun danno. Ero un po’ confuso. Sono rimasto una notte per precauzione», conferma Gingillo. La sua Federica per fugare ogni dubbio ha poi messo su Instagram un’immagine con il fantino.

Cosa hai pensato quando hai rivisto le immagini in cui erio steso in terra ed un cavallo ti evita per un soffio?

«Sono rimasto molto sorpreso perché non pensavo di aver rischiato così tanto. Soprattutto per il fatto che sono rimasto lì un giro in più. Gli altri cavalli avrebbero davvero potuto pestarmi».

Quando ti sei ripreso cosa ricordi del momento in cui la Torre ti è rovinata addosso?

«Appena svegliato non rammentavo perfettamente come erano andate le cose. Dopo qualche minuto ha iniziato però a riaffiorare tutto».

Cosa diresti al fantino di Salicotto?

«Saltiamo la domanda».

Sei d’accordo sul fatto che sono stati presi troppi esordienti?

«Sì, sette sono veramente troppi. Non sai come reagiscono quei giorni e quanto si adattano».

Sorighittu potrebbe rientrare nel lotto nel 2019?

«E’ molto preciso e tranquillo al canape. Può essere rimesso fra i dieci».

Pusceddu, come mostrano le foto che abbiamo pubblicato, si ferma a guardarti per accertarsi delle tue condizioni. Solidarietà fra colleghi.

«Sicuramente è stato un gesto molto apprezzabile. E credo che in questi momenti, anche tra noi fantini, ci sia solidarietà. Ricordo bene che a luglio mi soffermai a guardare Elias (Mannucci, ndr) che risultava molto più grave di me».

A casa di Gingillo ieri è stato un viavai di persone. Adesso inizia un periodo di riposo prima di tornare a cavallo. Tanto non c’è fretta. Ormai è inverno veramente. In attesa di sapere se i due Palii di squalifica proposti per il comportamento di Gingillo al canape il 2 luglio verranno confermati oppure la giunta mitigherà la pena.
Laura Valdesi da La Nazione
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

LE PAGELLE DEI FANTINI

Messaggio  jabru il Mar Ott 23, 2018 5:11 pm

Promossi e bocciati della Carriera straordinaria



Al vincitore di solito concedo la lode...ma Andrea Coghe che pure ha fatto entrate splendide meritando il successo ha macchiato una prestazione superlativa con una caduta banale al secondo Casato che senza le ali di Remorex avrebbe compromesso tutto. Io gli do 10...La lode gliela regalano i Tartuchini e babbo Massimo. Ma restano comunque negli occhi i suoi ingressi al primo e secondo San Martino e al primo Casato.
Andrea Mari mette insieme una carriera da grande su di un cavallo estroso e piccoso. Credo che solo Brio potesse avere il coraggio di correre su quel soggetto che rifiuta il terzo San Martino. Per me il suo Palio è da 9 e resta anche in piedi...
Al Mannucci che sfila primo dai canapi si profilava un 8...ma non mi convince quando non spinge a tutta e soprattutto quando, pur potendo scegliere traiettorie interne resta al centro della pista. La Tartuca lo passa in tromba e poi cade al secondo Casato, a Palio oramai perso. Se faccio la media si ferma al 5.
Gingillo questa volta può far poco dalla rincorsa e poi trova sulla strada un cavallo grigio montato da un Oscar furioso che lo stende. 5 di stima.
6 invece al Carboni che aveva il mandato di spianare l' Oca...Anche spianando se stesso. Operazione riuscita.
5 e mezzo all'esordiente Arri. Il Drago resta per poco nel gioco grosso e finisce la sua carriera sul tufo con una cavallina da rivedere.
Scompiglio si fa bruciare dal Mannucci e subisce poi l'arrembante Brio. Una paliata la sua che finisce rovinosamente. Qualsiasi voto si presta a diverse discussioni. Per me vale un 6 e mezzo.
Il Pusceddu non raccoglie quanto avrebbe preteso. Non brilla mai e chiude il Palio sul tufo. Io gli regalo un 5 ma credo anche che la sua carriera sia agli sgoccioli.
Al Sanna che non riesce più a convincere tutti io assegno comunque un 6 più. Brillante fra i canapi e deciso in corsa su un Rombo de Sedini che non è superiore agli altri. Difficile chiedergli di più anche se come il Mannucci resta sempre il mezzo alla pista.
Al Tittia sulla velocissima Violenta, stella del domani, si è presentata una situazione alla mossa non facile. Poteva forse fare di più ma i cinque più bassi hanno subito messo le carte in chiaro. Si salva dal marasma del primo San Martino e poi battaglia per recuperare sugli scossi. Ma per una volta il Tempesta era stato molto più bravo di lui. Io comunque gli dò un 7 ma lo aspetto ad una prova vincente. Il tempo fugge veloce per tutti...

Roberto Morrocchi da OKSiena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Massimino: “E’ in atto un ricambio generazionale dei fantini”

Messaggio  jabru il Ven Ott 26, 2018 7:08 pm

Massimo Coghe detto Massimino, ex fantino del Palio e padre del vincitore della carriera straordinaria, è intervenuto ad Antenna Radio Esse per analizzare la situazione cavalli e fantini: “Chissà se da ora in avanti prenderanno i barberi della nostra scuderia, vedremo. Sono troppo felice per Andrea, si meritava questa soddisfazione e ora dovrà ripetersi. Brio, Tittia, Gingillo, Scompiglio e Brigante sono i punti di riferimento. Per il resto è in atto un ricambio generazionale: non so se la carriera di Bruschelli è finita ma comunque è agli sgoccioli, la carta d’identità parla chiaro. Lui però è sempre un duro da battere, potrebbe anche correre ancora”
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Tripolino, fantino e gentiluomo

Messaggio  jabru il Gio Nov 15, 2018 9:26 pm

Le gesta di Tripolino, il fantino gentiluomo del Palio ed il giostratore con più vittorie al Saracino di Arezzo sono state raccontate da Roberto Parnetti, aretino grande appassionato di giostre.
Un libro su un personaggio amato, e scritto per mantenere una promessa fatta alcuni anni fa in occasione della festa dei cento anni di Tripoli Torrini: “Negli ultimi anni della sua vita sono stato spesso a casa di Tripolino a Pozzuolo – dice Parnetti – mi sono fatto raccontare oltre alle sue gesta a cavallo anche tanti aneddotti, promettendogli che avrei scritto la sua biografia. Adesso sono riuscito a mantenere questa promessa, anche se purtroppo lui non c'è più.” Nato l'8 marzo 1913 a Casamaggiore nel Comune di Castiglion del Lago Tripolino ha cominciato giovanissimo con le corse a cavallo. La prima a 12 anni a Petrignano. Cadde e gli misero nove punti di sutura in testa. Il padre preoccupato gli disse di non salire mai più a cavallo. A Siena esordì nel 1931 e corse in tutto 20 carriere con 6 vittorie per le contrade di Nicchio, Chiocciola, Lupa e Drago. A Siena ha corso fino al 1950 terminando la sua carriera proprio con un Palio straordinario corso a maggio. Una lunga storia che Parnetti ha raccontato nel suo libro “Tripolino, fantino gentiluomo”.

Sonia Fardelli da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Esordio vincente in gentlemen a Follonica per Carlo Sanna

Messaggio  jabru il Sab Nov 17, 2018 12:49 pm

Brigante racconta a “Il Palio d’Inverno” la sua prima corsa regolare
Debutto vincente in gentlemen a Follonica per Carlo Sanna, intervistato da Veronica Costa per Palio d’Inverno. Brigante ha vinto la sua prima gara regolare con una cavallina di proprietà di Jacopo Bindi: “Sono corse non per professionisti, io non sono un professionista nelle regolari – ha raccontato Sanna – Lo faccio per occupare questi mesi dove ci sono meno impegni”. Come è nata l’idea: “Una passione fin da piccolo, fisicamente non ho potuto prendere il patentino per le regolari, e così ho partecipato”. La cavalla vittoriosa: “Ha sempre fatto ottime prestazioni, facile da montare, e aveva già vinto”. L’avventura andrà avanti: “Se mi danno fiducia continuerò a montare, è un percorso che mi insegnerà tante cose”. Che differenza con Piazza del Campo: “Due cose completamente diverse. Ero emozionato per le regolari, ma la Piazza è la Piazza”.

Un 2018 meno fortunato, dopo la vittoria nell’Onda del 2017: “Ho fatto diversi errori, da cui devo imparare. Ancora con l’Onda? Non lo escludo, ma ci sono anche altre situazioni”.
RadioSienaTV
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Bastiano Sini: “Io, fantino della Pantera. Che occasione!”

Messaggio  jabru il Ven Nov 23, 2018 8:10 pm

Raggiunto l’accordo con il capitano Claudio Frati, adesso Bastiano Sini è il fantino ufficiale della Pantera. Il suo grande desiderio è di arrivare a correre il Palio di Siena e ad Are ha raccontato cosa lo spinto ad accettare la proposta di Stalloreggi.
AntennaRadioEsse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8305
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fantini

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum