Asciano - Il Palio dei ciuchi

Andare in basso

Asciano - Il Palio dei ciuchi

Messaggio  jabru il Lun Set 22, 2008 5:24 pm

Un Palio dominato dall'inizio alla fine con qualche sussulto ma con la padronanza tipica di una Contrada dal passato vittoriso. La trentesima edizione del Palio dei Ciuchi ha incoronato la Contrada della Stazione che ha schierato sul campo il fantino Roberto Calderini e un ciuco che al sorteggio ha infiammato i numerosi contradaioli bianconeri assiepati sul prato del campo di gara. La Stazione, vittoriosa per il secondo anno consecutivo, si aggiudicata il Palio dipinto quest'anno da Giovanna Sanna dell'Associazione degli artisti del Garbo dopo una gara ricca di emozioni a cominciare dalla partenza con tutte le contrade che sono scattate al via del mossiere. Questo l'ordine di partenza: Tranquilla con Lorenzo Polloni detto Polline, Corso con Andrea Borghi detto Furore, Prato con Alessio Deriu detto Pampero, Pergola con Francesco Landi detto Il Golino, Piazza del Grano con Giacomo Equatori detto Siano, Corona con Riccardo Mura detto Gavino e Stazione con Roberto Calderini detto Cardella. Riconoscimento alla Contrada del Prato per la migliore sbandierata, alla Corona per la miglior sfilata con 122 punti (secondo Corso con 115 punti, terza Stazione con 112)
da "Corriere di Siena"
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 7900
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum