Verso il palio di Provenzano

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Verso il palio di Provenzano

Messaggio  jabru il Gio Mar 11, 2010 5:31 pm

Bartolo Ambrosione E’ il nuovo mossiere, un ritorno

E’ raggiante Bartalo Ambrosione, e non riesce a non far trasparire la soddisfazione che prova ad essere stato scelto per tornare sul verrocchio per i Palii del 2010. La scelta dei capitani è stata dunque quella prospettata fin dalla precedente riunione, quando la commissione fu incaricata di contattare il mossiere che era stato sul verrocchio nel 2004. E’ contento che i capitani siano tornati a cercarla? “Certo, davvero molto, e li ringrazio”. Una trattativa molto breve. Cosa ha risposto quando è stato contattato dai capitani della commissione? “Avevo dato la mia disponibilità, ma non ho saputo nient’altro fino a questa mattina (ieri per chi legge ndr), quando mi hanno detto che i capitani si erano riuniti e avevano concordato sul mio nome”. Lo dice con grande slancio: si sente che il Palio le è rimasto nel cuore. “Sì, l’ho sempre detto e non posso negarlo. E’ stata un’esperienza bellissima“. Dopo essere stato sul verrocchio a Siena ha fatto solo un’altra esperienza al Palio di Asti. Poi più nulla: perchè? “Non ho neppure cercato l’occasione. Questa è una soddisfazione, ma nella mia vita faccio altro”. Adesso come è rimasto d’accordo con i capitani? “Mi comunicheranno la data di un incontro al quale parteciperò, ed intanto ho chiesto di mandarmi un po’ di materiale. Voglio vedere e rivedere le mosse più recenti, perchè qualcosa è cambiato e quindi è bene che mi documenti al massimo”

Susanna Guarino da Corriere di Siena


Ultima modifica di jabru il Sab Mar 13, 2010 5:12 pm, modificato 1 volta
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Calendario del protocollo equino

Messaggio  jabru il Ven Mar 12, 2010 6:56 pm

Calendario del Protocollo equino 11 marzo 2010

È stato presentato ai proprietari dei cavalli questo pomeriggio a Palazzo Patrizi il calendario delle corse e dei lavori di addestramento del “Protocollo equino”, che si svolgeranno nella prossima primavera.

Il primo dei nove appuntamenti è previsto a Mociano il prossimo 25 marzo; programmate, inoltre, due giornate di corse a Monteroni d’Arbia e cinque a Monticiano.

Le visite per l’ammissione all’Albo sono state fissate dal 19 al 21 marzo alla clinica “Il Ceppo”, dove tutti i cavalli iscritti saranno attentamente esaminati dai veterinari della Commissione Tecnica comunale per verificare la conformità dei dati biometrici con quanto previsto nel Protocollo e valutare lo stato di salute generale degli animali, anche con l’ausilio delle lastre radiografiche.

Si ricorda che domani, venerdì 12, alle ore 12 si chiudono le iscrizioni all’Albo dei cavalli, mentre per quelle all’Albo degli allevatori e delle fattrici il termine resta fissato sempre alle ore 12 del 16 luglio.

Tutte le domande devono essere indirizzate al Sindaco – Piazza Il Campo n. 1, e pervenire inderogabilmente entro le scadenze indicate.

Di seguito il programma di addestramento dei cavalli da Palio:


giovedì 25 marzo Mociano Lavori di addestramento
martedì 30 marzo Mociano Lavori di addestramento
martedì 6 aprile Monticiano Corse di addestramento
martedì 13 aprile Mociano Lavori di addestramento
sabato 17 aprile Monteroni d’Arbia Corse di addestramento
martedì 20 aprile Mociano Lavori di addestramento
martedì 27 aprile Mociano Lavori di addestramento
giovedì 29 aprile Monticiano Corse di addestramento
martedì 4 maggio Mociano Lavori di addestramento
sabato 8 maggio Monteroni d’Arbia Corse di addestramento
sabato 15 maggio Monticiano Corse di addestramento
martedì 25 maggio Monticiano Corse di addestramento
giovedì 27 maggio Mociano Lavori di addestramento
martedì 1° giugno Mociano Lavori di addestramento
sabato 5 giugno Monticiano Corse di addestramento
giovedì 10 giugno Mociano Lavori di addestramento

da Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I cavalli previsti alla previsita

Messaggio  jabru il Sab Mar 13, 2010 5:13 pm

Un numero record, e che ha dell’incredibile: 205 cavalli che aspirano ad essere iscritti al protocollo equino. Una lista infinita della quale fanno parte nuovi soggetti che potranno essere il futuro della piazza, insieme a cavalli che hanno già ricevuto bocciature tecniche ma che vogliono riprovarci ancora. Un numero alto, fin troppo alto, sul quale converrà fare qualche riflessione. Che il numero sarebbe stato altissimo si era capito già in occasione dell’incontro tra i responsabili dell'amministrazione comunale e i proprietari dei cavalli che si è svolta giovedì. Nell’occasione Nicola Magnaghi, veterinario della Commissione tecnica comunale, ha presentato le novità introdotte nell'attuale Protocollo, come le nuove misure biometriche, precisando che la Commissione Tecnica porrà ancora maggiore attenzione alla fase di selezione dei cavalli da ammettere all'Albo. Le visite che si terranno da venerdì prossimo a domenica 21 saranno quindi estremamente selettive. Sono state poi fissate le regole per provare il canape negli appuntamenti di addestramento, ed è stato deciso di permettere ai cavalli di effettuare due giri di pista prima del lavoro, ipotizzando sanzioni nel caso questo non fosse rispettato. In addestramento sarà possibile utilizzare i paracolpi

Susanna Guarino da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I 205 cavalli

Messaggio  jabru il Sab Mar 13, 2010 5:19 pm

Sono 205 i cavalli iscritti all'Albo 2010 12 marzo 2010

Sono 205 gli animali che potranno, dopo i controlli veterinari, accedere agli incentivi previsti al Protocollo equino 2010

Di seguito l’elenco dei cavalli che hanno richiesto le visite veterinarie che si terranno il 19, 20 e 21 marzo nella Clinica Il Ceppo a Monteresi (Monteriggioni).

N. Cavallo Proprietario

1 AKCENT Francesca Daviddi
2 ALICUDI Luciano Lorenzetti
3 BENIAMINO Luca Zamperini
4 BOCCADORO Francesco Marzi
5 BONGO BINGO Giancarlo Rossi
6 BUIOTTO Filippo Geraci
7 CUORE NERO Antonio Costantino Buzzi
8 DELIZIA DE OZIERI Marcello Rosi
9 DOUPE Massimo Columbu
10 EI EI Francesco Passalacqua
11 ELFO DI MONTALBO Francesca Manfredi
12 ELIMIA Alessandro Tozzi
13 ELYSYRIO Alessandro Fontani
14 ERNESTO BELLO Emiliano Bartali
15 ESTREMO ORIENTE Enzo Vannini
16 FANTAGHIRO’ SAURA Mirco Tognetti
17 FANTASTIC LIGHT Simone Berni
18 FAR WEST Sarah Thompson
19 FARGO WELLS Stefano Marzocchi
20 FARSALO Luca Veneri
21 FEDORA SAURA Augusto Posta
22 FIORE DE P.ULPU Carlo Brocci
23 FLOBER Luca Veneri
24 FLORISE Massimo Columbu
25 FREESBY Luca Francesconi
26 FRORIA Federica Luchetti
27 FUFFY DE OZIERI Alberto Manenti
28 GALEOTTU DI GALLURA Graziano Chiappetta
29 GALIFERRO Augusto Posta
30 GAMMEDE Francesco Maria De Mauro
31 GANOSU Virginia Cannoni
32 GARCON DE SEDINI Maurizio Pacchi
33 GARIN Alberto Ricceri
34 GENOMA Francesco Passalacqua
35 GIA’ DEL MENHIR Massimo Coghe
36 GINGER DE MORES Giovanni Crema
37 GIORDHAN Michela Gori
38 GIOSTREDDU Fabrizio Catocci
39 GIOVE DEUS Nicola Sandroni
40 GIRA E RIGIRA Marco Sampieri
41 GITANO DE AIGHENTA Sarah Thompson
42 GIULIANA SAURA Luca Francesconi
43 GIUNKO Giordano Mariotti
44 GIUSTINOH Sarah Thompson
45 GOLDEN BOY Serena Porcu
46 GORROPPU Federica Luchetti
47 GRIDO DI GALLURA Roberto Danesi
48 GUADALUPE Lucia Toto
49 GUAIO Luca Francesconi
50 GUARDINGA Simone Santi
51 GUERRIERO BAIO Marcello Roti
52 GUESS Fabio Romanelli
53 GULLIVER SAURO Alessandro Bandini
54 GURU Simone Panti
55 GUSCHIONE Simone Berni
56 IADA Maurizia Vitaliani
57 IAMMANCAP Simone Berni
58 IGOR DE MORES Stefano Bernardini
59 IL PADRINO Sara Serchi
60 ILON Massimo Bossini
61 IMPERATORE SAGGIO Federico Andreini
62 INCANTADO Giacomo Bigazzi
63 INCANTADORE Alessandro Frosini
64 INDIANOS Benedetta Gualtieri
65 INDIRA BELLA Massimo Coghe
66 INFIDELE Andrea Degortes
67 INKANTO Sara Pozzi
68 INSOMMA Fabio Romanelli
69 INTERNOS Simone Picchi
70 INTIVEDDAU Mirco Tognetti
71 INVENTANE UN’ALTRA Nicola Borselli
72 IOLAO Harris Mark Getty
73 IRON RIVER Simone Santi
74 IRONHORSE Claudia Nerozzi
75 IRRUENTE C.P.S. Giordano Mariotti
76 ISACO Silvano Vigni
77 ISOLA MIA Luigi Marcelli
78 ISOPAC Stefano Vanni
79 ISTEMMA Roberto Danesi
80 ISTRICEDDU Serena Butteri
81 ITAMOIC Armando De Gasperi
82 IVANOV Alessandro Fontani
83 L’ARTISTA Monica Mureddu
84 L’INCANTO MAGICO Federico Andreini
85 LA COMICA Francesco Pecchia
86 LADY LAGUNA Alessandro Chiti
87 LAHIB Nicola Borselli
88 LAMAGNO Sarah Thompson
89 LAMENTOSU Massimo Martelli
90 LAMPANTE Alessandro Bandini
91 LAMPO DE AIGHENTA Marco Raveggi
92 LARDO’ Stefano Paccagnini
93 LAZZARIONE Alessandro Tozzi
94 LEGALE Silvia Bruni
95 LEGGENDA DEL MENHIR Carlo Brocci
96 LEGGENDA DI GALLURA Enzo Tansini
97 LELLE LI’ Alessandro Chiti
98 LEO LUI Harris Mark Getty
99 LEVRIERA SAURA Giordano Mariotti
100 LIBERTAD Mario Savelli
101 LICURGO Simone Berni
102 LILLOS Luca Anselmi
103 LIMPIDU DE ZAMAGLIA Alessandro Manasse
104 LINGUA BLU Mario Savelli
105 LINKIN PARK Bernardino Vanni
106 LO SPECIALISTA Fabio Fioravanti
107 LODIGIANO Antonio Zedde
108 LONDON Massimiliano Fabbri
109 LORENZO MALATESTA Alessandro Fontani
110 LORIONE Marcello Roti
111 LOTAR DE BONORVA Alessandro Burrini
112 LU MUTU DI GALLURA Niccolino Floris
113 LUCHENTE Osvaldo Costa
114 LUCIFERO LEON Alessandro Fontani
115 LYBECCYO Giovanna Fois
116 MACHINE GUN Luca Gianelli
117 MAFIOSU Marco Pasquetti
118 MAGIA DE OZIERI Luca Francesconi
119 MAGIC TIGLIO Massimo Coghe
120 MALSPINA Stefano Trochei
121 MAMBO DE BONORVA Luca Francesconi
122 MANIOCA Simone Berni
123 MANTISSA Lucia Toto
124 MAR DEI CORALLI Luigi Migheli
125 MARIANO PRIMO Fabio Becatti
126 MARROCULA Alessandro Favilli
127 MATSONIA Sergio Mattichi
128 MAURIZIO Sara Serchi
129 MEFISTO C.P.S. Simone Berni
130 MELANTO’ DE AIGHENTA Luca Secci
131 MELCHISEDEK Simone Santi
132 MELISSA BELLA Silvia Stabile
133 MENTORE DE AIGHENTA Claudio Bartoletti
134 MERCENARIA Nicola Sandroni
135 MEREMANNA Duccio Carapelli
136 MERGANA David Panti
137 MERISIANA Massimiliano Panti
138 MERLINO SAURO Simone Pioli
139 MEZUS DI GALLURA Andrea Ferri
140 MIAMIA Massimo Pedani
141 MICA MALE Giovanni Atzeni
142 MIGUEL Simone Santi
143 MILENNA Alberto Ricceri
144 MINOTAURO Andrea Roncucci
145 MISS MISS Augusto Posta
146 MISSISIPPI Massimo Marchetti
147 MISSISSIPPI Osvaldo Costa
148 MISTER CORTE Gabriele Cenni
149 MISTER MELON Francesco Begani
150 MISTERIOSU Filippo Toti
151 MIULAN Armando De Gasperi
152 MOCAMBO Harris Mark Getty
153 MODILIANI Andrea Marchese
154 MOEDI Augusto Bramerini
155 MOHSIN Fabio Becatti
156 MONOPOLIO Harris Mark Getty
157 MONSONE Simone Berni
158 MONTIEGO Harris Mark Getty
159 MONTIGU Roberto Danesi
160 MOOM Alberto Ricceri
161 MORESU Fabio Fioravanti
162 MORON Giuseppe Zedde
163 MORTIMER Fabrizio Brogi
164 MOSE’ DE P.ULPU Andrea Nepi
165 MURENU Simone Panti
166 MURRA DI GALLURA Fabio Giustarini
167 NABILIA SAURA Leonardo Scelfo
168 NANBO KING Andrea Giustarini
169 NANNEDDU MEU Alberto Ricceri
170 NATHAN DEY Massimo Marchetti
171 NATIA DI GALLURA Luca Veneri
172 NAVAR Gian Piero Nerli
173 NEBBIOLO SAURO Gian Paolo Capannoli
174 NERONE SAURO Simone Berni
175 NESPOLINO Massimo Fruschelli
176 NESPOLY Marco Sampieri
177 NESSIE Alberto Ricceri
178 NETTUNO DE BONORVA Luca Francesconi
179 NIBBIO BAIO Silvia Stabile
180 NICOLAS DE P.ULPU Harris Mark Getty
181 NIDA DE URECO Adelmo Reali
182 NILO Franco Vittori
183 NINA DAY Massimo Franchi
184 NINETTA David Benocci
185 NINNITTU Mario Savelli
186 NO MI TOCCHESE Harris Mark Getty
187 NOBILE NILO Ilaria Bisconti
188 NON E’ FRANCESCA Federigo Fanetti
189 NON PER CASO Giancarlo Rossi
190 NONNO REMO Remo Carli
191 NOSMOKING Paolo Pierini
192 NOTTAMBULO Massimo Marchetti
193 NOVANTA Giuseppe Zedde
194 NOVIZIOSO Francesco Feri
195 NUNTEREGGHEPIU’ Silvia Stabile
196 NUORESA SO’ Luigi Carli
197 NURAGHE Duccio Giovannini
198 NUS Marco Grazzini
199 OCCIDE Vito Donato Guglielmi
200 OLIMPICO David Benocci
201 OPPIO Caterina Brandini
202 ORAFO Giovanni De Santis
203 ORBELLO Francesco Passalacqua
204 SIR ZOLA Claudia Nerozzi
205 ZIO SAURO Massimo Columbu
da Anyenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

quanto costa un cavallo

Messaggio  jabru il Lun Mar 15, 2010 6:16 pm

Ci provano in 205 Non tutti passeranno il primo esame. Lo scorso anno arrivarono a prendere i contributi in 149

Incredibile il numero dei cavalli che aspirano a entrare nel Protocollo equino e che, nei giorni scorsi, sono stati iscritti in Comune. Mai si era raggiunta quota 205, e tanta abbondanza fa riflettere. Businnes Palio Una riflessione economica più che paliesca, perchè 205 cavalli creano un businnes davvero importante. Ma facciamo due “conti in tasca” ad una mandria così imponente. Quando costa un cavallo Per mantenere un cavallo mezzosangue in una scuderia occorre pagare una retta mensile che si aggira sui 700 euro. Calcolatrice alla mano, ogni mese a Siena si spendono circa 143.500 euro per possedere, sfamare e allenare il cavallo. Moltiplicato per dodici mesi, perchè i cavalli costano anche in pieno inverno quando il Palio è lontano, il costo complessivo è di 1.722mila, tradotto in vecchie lire oltre tre miliardi e trecento milioni. Ogni proprietario spende di mantenimento, per ogni cavallo, circa 8400 euro all’anno. Qualche appassionato tiene il cavallo in appezzamenti di terreno propri, ma in ogni caso deve disporre di un fantino che lo allena, e non certo gratuitamente. Ci sono anche soggetti che appartengono direttamente ai fantini, ma si tratta di una piccola minoranza. Quindi la maggior parte di questa cifra astronomica è destinata a coloro che gestiscono o sono proprietari di scuderie. E di solito sono sempre loro che provvedono agli allenamenti. Si tratta soprattutto fantini ed ex fantini. Le altre spese Ma i 700 euro mensili non comprendono un’infinità di altre cose. Quasi sempre la ferratura è esclusa. Ogni cavallo ne ha bisogno una volta al mese, e il proprietario deve aggiungere alla retta almeno 50 euro. Ci sono poi le visite veterinarie, e per i cavalli che ambiscono a correre il Palio le attenzioni sono maggiorate. Se va bene, con una stima prudenziale, almeno altri 60 euro ogni due mesi bisogna considerarli, e questo escludendo eventuali esami specialistici e medicine. Per ogni cavallo abbiamo già raggiunto la cifra di 9600 euro all’anno, esclusi costi di trasporto e iscrizioni a eventuali corse. Due milioni di euro Moltiplicato per i 205 che hanno fatto richiesta di iscrizione all’albo, si sfiorano i 2milioni di euro all’anno. E cosa guadagna un cavallo? Al mezzosangue sono riservate poche corse in ippodromo, e peraltro sono pochi i soggetti fisicamente adatti alla Piazza che riescono ad aggiudicarsi qualche premio. La maggior parte dei mezzosangue che compongono l’elenco dei 205 sono solo dediti al Palio. Possibile, in un momento di crisi come questo, che ci siano così tante persone pronte a spendere simili cifre? Si dice che ad invogliarli possano essere gli incentivi del Comune, ma a guardare le cifre elargite nell’ultimo anno l’ipotesi sembra azzardata. I soldi del Protocollo I contributi del Protocollo Equino per l'anno 2009, relativi all'allevamento, il mantenimento e l'addestramento dei cavalli da Palio, sono andati ad un totale di 149 equini. L'importo complessivo degli incentivi è stato pari a 287.625 euro finanziati con un contributo specifico della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Tra i 287.625 euro versati, la somma di 161.625 euro è stata destinata ai contributi per ogni singolo cavallo; 63.700 euro di premi per singolo cavallo; 31.300 euro di rimborsi spese; 31.000 euro di contributi per la nascita di puledri. Escludendo quindi il contributo per le fattrici, ai cavalli destinati alla corsa sono andati 256.625 euro, con una media di 1700 euro a cavallo, ma a fronte dei pochi che hanno riscosso intorno a 9mila euro, la maggior parte si è accontentata di cifre che coprono appena le spese di un mese. Verrebbe quindi da credere che davvero i senesi spendano per i cavalli solo per passione. Una passione costosa, ma che crea un indotto da non sottovalutare

Susanna Guarino da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

cavalli: presto le visite

Messaggio  jabru il Mar Mar 16, 2010 7:11 pm

Iniziano le visite di ammissione Tre giorni per controllare 205 cavalli. Ai nuovi devono essere prese tutte le misure

E’ in fase di preparazione il calendario per le visite di ammissione che si svolteranno da venerdì mattina alle 8 fino a domenica sera, alla clinica veterinaria del Ceppo. Sono tantissimi, addirittura 205, i cavalli che aspirano ad essere iscritti al Protocollo equino, ma è probabile che siano molti a doverci rinunciare. Infatti, in occasione della riunione con i proprietari, sono stati illustrati i nuovi requisiti necessari per far parte del Protocollo. E’ stato Nicola Magnaghi, veterinario della commissione tecnica comunale, a spiegare le novità, come le nuove misure biometriche. Ed ha precisato che la Commissione Tecnica porrà ancora maggiore attenzione alla fase di selezione dei cavalli da ammettere all'Albo. Ultimate le visite di accesso, inizierà subito la stagione di preparazione. Giovedì 25 il primo appuntamento, sulla pista di Mociano. E proprio sulle modalità di portare i cavalli al canape in occasione dei lavori di addestramento si è sviluppato il dibattito in occasione della riunione. “Dobbiamo evitare che un eccessivo riscaldamento nasconda difetti caratteriali”, ha affermato Magnaghi. “E' necessario garantire - hanno detto i proprietari - un adeguato riscaldamento per non incorrere in guai muscolari”. Tutti gli intervenuti si sono trovati d'accordo nel permettere ai cavalli di effettuare due giri di pista prima del lavoro, ipotizzando sanzioni nel caso questo non fosse rispettato. Piena sintonia anche sull'opportunità di permettere l'utilizzo dei paracolpi in occasione delle fasi di addestramento, al fine di evitare infortuni accidentali
da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Cavalli: orario delle visite per l'ammissione all'albo

Messaggio  jabru il Gio Mar 18, 2010 11:38 am

Di seguito il calendario completo delle visite dei soggetti iscritti per l'ammissione all'"Albo
Cavalli da Palio", che si terranno nella clinica veterinaria "Il Ceppo", in località Monteresi (Monteriggioni)

VENERDI’ 19 MARZO 2010
ore 8

1) NON E’ FRANCESCA
2) MICA MALE
3) MEFISTO C.P.S.
4) MONSONE
5) NABILIA SAURA
6) NERONE SAURO
7) IVANOV
Cool LORENZO MALATESTA
9) MAFIOSU
10) GOLDEN BOY

ore 9

1) GALIFERRO
2) MORON
3) LODIGIANO
4) NOVANTA
5) LYBECCYO
6) MISSISSIPPI
7) LUCHENTE
Cool IGOR DE MORES
9) GIOSTREDDU

ore 10,30
1) FARGO WELLS
2) GUESS
3) LADY LAGUNA
4) IRRUENTE C.P.S.
5) GIUNKO
6) GANOSU
7) GRIDO DI GALLURA
Cool LAMPANTE
9) ISTEMMA
10) LELLE LI’



ore 11,30

1) GULLIVER SAURO
2) ELFO DI MONTALBO
3) MONTIGU
4) LAMPO DE AIGHENTA
5) NIDA DE URECO
6) L’INCANTO MAGICO
7) IMPERATORE SAGGIO
Cool BENIAMINO

ore 15

1) LILLOS
2) LO SPECIALISTA
3) NILO
4) MARROCULA
5) MALSPINA
6) AKCENT
7) MOSE’ DE P.ULPU
Cool LEVRIERA SAURA
9) MELISSA BELLA
10) INCANTADO

ore 16

1) MONTIEGO
2) LEGGENDA DI GALLURA
3) BOCCADORO
4) MOCAMBO
5) FANTASTIC LIGHT
6) LA COMICA
7) GUSCHIONE
Cool IAMMANCAP
9) MISTERIOSU
10) INKANTO

ore 17

1) NUS
2) BUIOTTO
3) MURRA DI GALLURA
4) GARIN
5) MIULAN
6) LINKIN PARK
7) MARIANO PRIMO
Cool INFIDELE
9) MODILIANI
10) GIORDHAN
11) NON PER CASO

SABATO 20 MARZO 2010
ore 8

1) EI EI
2) MERCENARIA
3) MANTISSA
4) MERISIANA
5) MORTIMER
6) NURAGHE
7) NUORESA SO’
Cool MELANTO’ DE AIGHENTA
9) INVENTANE UN’ALTRA
10) NOBILE NILO

ore 9

1) FEDORA SAURA
2) MISS MISS
3) NAVAR
4) IADA
5) MEREMANNA
6) FREESBY
7) FUFFY DE OZIERI
Cool GIULIANA SAURA
9) MAMBO DE BONORVA

ore 10,30

1) FARSALO
2) INCANTADORE
3) FLOBER
4) NATIA DI GALLURA
5) LICURGO
6) MANIOCA
7) FRORIA
Cool GORROPPU
9) GALEOTTU DI GALLURA
10) MENTORE DE AIGHENTA

ore 11,30

1) GENOMA
2) INTIVEDDAU
3) FANTAGHIRO’ SAURA
4) INDIRA BELLA
5) GIA’ DEL MENHIR
6) MACHINE GUN
7) MISTER CORTE

ore 15

1) MISTER MELON
2) IRON RIVER
3) ISTRICEDDU
4) GIOVE DEUS
5) INSOMMA
6) GUADALUPE
7) GAMMEDE
Cool INDIANOS
9) LEGGENDA DEL MENHIR
10) LAHIB


ore 16

1) MERLINO SAURO
2) MELCHISEDEK
3) MIGUEL
4) INTERNOS
5) ORBELLO
6) NONNO REMO
7) ESTREMO ORIENTE
Cool GUAIO
9) MAGIA DE OZIERI
10) NETTUNO DE BONORVA


ore 17

1) ISOPAC
2) ORAFO
3) MONOPOLIO
4) LEO LUI
5) OCCIDE
6) NINA DAY
7) MIAMIA
Cool ELIMIA
9) LAZZARIONE
10) ALICUDI
11) LINGUA BLU
12) LIBERTAD





DOMENICA 21 MARZO 2010
ore 8

1) LAMAGNO
2) FAR WEST
3) NINNITTU
4) L’ARTISTA
5) OPPIO
6) LORIONE
7) GUERRIERO BAIO
Cool LAMENTOSU
9) LEGALE
10) LARDO’

ore 9

1) NESPOLINO
2) NEBBIOLO SAURO
3) GARCON DE SEDINI
4) LIMPIDU DE ZAMAGLIA
5) LU MUTU DI GALLURA
6) GUARDINGA
7) NANBO KING
Cool MATSONIA
9) NOSMOKING
10) DELIZIA DE OZIERI

ore 10,30

1) GIUSTINOH
2) GITANO DE AIGHENTA
3) NUNTEREGGHEPIU’
4) NIBBIO BAIO
5) SIR ZOLA
6) IRONHORSE
7) LONDON
Cool MAGIC TIGLIO

ore 11,30

1) GIRA E RIGIRA
2) NESPOLY
3) IL PADRINO
4) MAURIZIO
5) NOTTAMBULO
6) MISSISIPPI
7) NATHAN DEY
Cool OLIMPICO
9) NINETTA
ore 15

1) MORESU
2) ILON
3) MOEDI
4) MAR DEI CORALLI
5) MURENU
6) GURU
7) LOTAR DE BONORVA
Cool MERGANA
9) GINGER DE MORES
10) ISACO

ore 16

1) BONGO BINGO
2) MINOTAURO
3) MEZUS DI GALLURA
4) IOLAO
5) LUCIFERO LEON
6) ELYSYRIO
7) ZIO SAURO
Cool FLORISE
9) DOUPE
10) CUORE NERO

ore 17

1) ITAMOIC
2) MOOM
3) NICOLAS DE P.ULPU
4) NOVIZIOSO
5) FIORE DE P.ULPU
6) ISOLA MIA
7) NO MI TOCCHESE



CAVALLI RITIRATI

1) MOHSIN
2) NESSIE
3) NANNEDDU MEU
4) ERNESTO BELLO
5) MILENNA
da Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Cominciano le visite al Ceppo

Messaggio  jabru il Gio Mar 18, 2010 5:35 pm

Tutti al Ceppo Da domani iniziano le visite d’ammissione all’albo

Saranno duecento i cavalli che da domani mattina sfileranno alla clinica veterinaria del Ceppo per le visite di ammissione all’albo dei cavalli. Originariamente erano 205 gli iscritti, ma alla fine in 5 si sono ritirati: Mohsin, Nessie, Nanneddu Meu, Ernesto Bello e Milenna. Alle 8 tutti pronti per la prima visita che sarà effettuata su Non è Francesca e in totale saranno “lavorati” dieci soggetti all’ora. Il programma prevede un lavoro continuo fino intorno alle 12.30 con ripresa nel pomeriggio alle 15 fino alle 18. Sabato il bis per l’intera giornata così come domenica. Tra i cavalli più attesi c’è sicuramente Già del Menhir, il grande re di Piazza al centro di molte chiacchiere anche per queste Carriere del 2010. Già sfilerà sabato mattina intorno alle 12. Sempre sabato, ma alle 9, occhi puntati su Fedora Saura, la grigia di Augusto Posta molto desiderata dai contradaioli mentre nel pomeriggio spazio a Istriceddu, ultimo vincitore del Palio. A chiudere domenica sera la tre giorni di visite al Ceppo (in località Monteresi a Monteriggioni) sarà No mi Tocchese. Tutto pronto quindi per questa nuova tappa di avvicinamento alle Carriere, tra pochi giorni il clima sarà ancora più elettrico, ma già da domani si potrà respirare la prima aria di Palio perchè i contradaioli non mancheranno alla clinica veterinaria, diventata ormai uno dei simboli della Festa. Si vedranno sfilare anche i fantini, ormai già in pieno allenamento e corteggiati dalle contrade

O. Br da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Iniziano le visite al Ceppo

Messaggio  jabru il Ven Mar 19, 2010 5:29 pm

Si parte Da stamani al Ceppo fino a domenica sfileranno 200 cavalli per entrare nell’Albo

Tutto pronto, questa mattina alle ore 8 si alza il sipario sulle visite per l'ammissione dei cavalli all'Albo. "Fischio d'inizio" con Non è Francesca di Federigo Fanetti mentre chiuderà la giornata Non per Caso di Giancarlo Rossi. Visite che faranno una pausa di due ore e mezzo per il pranzo e poi riprendere alle 15. Quella di oggi è la prima giornata, domani si bissa e la chiusura è prevista per domenica pomeriggio quando i veterinari del comune concluderanno con Non mi Tocchese. In totole sfileranno in 200 dal momento che dei 205 iscritti, 5 non ci saranno: Mohsin, Nessie, Nanneddu Meu, Ernesto Bello e Milenna. Una decina di cavalli all'ora con il tradizionale metodo che viene impiegato per le previsite del Palio, una novità rispetto allo scorso anno. Quindi anche flexing test, eventuali radiografie o ecografie mentre tra le novità più importanti del Protocollo, come ha ricordato ieri al Corriere di Siena, Gianluca Pocci, responsabile dell'ufficio Palio, le novità più importanti riguardano i proprietari che per due anni consecutivi non iscrivono alcun cavallo, decadono automaticamente dal relativo Albo. Sono stati poi semplificati i requisiti morfologici dei cavalli, riducendoli da tre a due sole categorie: circonferenza dello stinco non inferiore a 19 cm: da 150 cm a 156 cm di altezza; circonferenza dello stinco non inferiore a 19,5 cm: da 156 cm a 163 cm di altezza. Da evidenziare è inoltre che l'altezza, rispetto al passato, è scesa di due centimetri: da 165 cm a 163 cm
da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Si torna al Ceppo

Messaggio  jabru il Sab Mar 20, 2010 6:19 pm

Si torna al Ceppo Dopo il lungo inverno finalmente è tempo di cavalli e Palio

L’inverno è stato decisamente lungo e freddo ma appena la clinica veterinaria del Ceppo apre i suoi cancelli per le prime visite ai cavalli che ambiscono a far parte dell’Albo, l’aria senese comincia a diventare primaverile. Poco importa se il sole tarda ad arrivare e resta nascosto da nuvoloni minacciosi, vedere i barberi scendere dai camion e fare il tondino per i senesi vuol dire che manca poco alla Festa. Quest’anno il lungo cammino verso il 2 di luglio è iniziato sotto il segno di Battisti, primo barbero a passare dai controlli della commissione veterinaria è stato infatti, alle 8 puntali, Non è Francesca di Federigo Fanetti. Pochi i contradaioli visto il giorno feriale, molti invece gli addetti ai lavori, proprietari e fantini. Tra questi occhi puntati su Giuseppe Zedde che ha condotto alle visite i suoi Moron, Novanta e Guess. Un Gingillo tranquillo, i due Palii vinti, uno lo scorso luglio, sicuramente gli permettono di svolgere la sua attività con meno ansie rispetto agli anni passati. Diverse infatti le dirigenze che lo stanno seguendo con interesse. Se non fosse stato per i cappotti ancora pesanti indossati dai presenti si sarebbe potuto pensare di essere già a giugno, infatti da quest’anno le viste per l’ammissione all’Albo vengono effettuate con la stessa modalità di quelle della previsita del Palio. Dunque anche a marzo controlli strutturali, misurazioni, tondino, flexing test ed eventuali radiografie ed ecografie. All’appello ieri sono mancati Nerone Sauro e Ifidele che non sono stati presentati e Luchente e Melissa che invece saranno accompagnato domani al Ceppo. Tutti i cavalli sono apparsi in ottima forma, tanto che i veterinari non hanno dovuto effettuare radiografie di controllo. Molta attenzione è stata riposta alle misurazioni, vista anche la semplificazione dei requisiti morfologici dei barberi che adesso passano da tre a solo due categorie: circonferenza dello stinco che non deve essere inferiore ai 19 centimetri per i soggetti dai 150 a 156 centimetri di altezza e di almeno 19,5 centimetri per quei soggetti fino ai 163 centimetri di altezza. Infatti altra novità prevista per l’ammissione al protocollo da quest’anno è quella che i cavalli non dovranno superare appunto i 163 centimetri, due in meno dunque rispetto agli scorsi anni. Una piccola scrematura dalla lista dei 205 soggetti è avvenuta sin dal primo giorno: ritirati ancora prima delle previste Mohsin, Nessie, Nanneddu Meu, Milenna Ernesto Bello e ieri mattina Nerone Sauro e Infidele. Tutti soggetti sconosciuti ai più ad eccezion fatta di Ernesto Bello che ha corso il Palio del 2 luglio 2006 per i colori del Drago. Un cavallo ritenuto esperto che dunque già viene a mancare. Adesso finalmente è arrivato il week end ed il Ceppo tornerà ad animarsi di contradaioli, grandi e piccini. Tra oggi e domani verranno visionati 137 soggetti, a meno di ulteriori ritiri, tra questi due big della Piazza: Fedora Saura che farà il suo ingresso alla clinica veterinaria oggi alle 9 e Già del Menhir sempre questa mattina alle 11.30. Nel pomeriggio alle 15 sarà invece la volta del vincitore del Palio dell’Assunta, Istriceddu, che possiamo scommeterci sarà ammirato in tutto il suo splendore soprattutto dai civettini a cui ha tolto la cuffia

Elena Casi Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Già e Fedora in gran forma

Messaggio  jabru il Dom Mar 21, 2010 5:02 pm

Il più atteso era senza dubbio Già del Menhir, arrivato al Ceppo accompagnato dai suoi allenatori e dai proprietari. Coccolato come una star, è apparso in perfetta forma. Con lui Indira Bella, cavallina indisciplinata sulla quale Massimo Coghe, al quale l’hanno affidata i nuovi proprietari, sta cercando di fare il miracolo. Anche Fedora Saura, arrivata nel secondo gruppo della mattina, è apparsa sempre al top, pronta a ripresentarsi come protagonista. Per il resto la seconda giornata di visite di ammissione è scorsa via tranquilla, senza particolari problematiche. La commissione veterinaria ha controllato con particolare attenzione i nuovi cavalli, in modo da avere il maggior numero possibile di dati per effettuare la selezione. Proprietari e fantini hanno ormai capito alla perfezione le caratteristiche e le misure richieste dal protocollo, ed i cavalli presentati rientrano quasi tutti nel tipo. Ma una selezione sarà necessaria, e quindi particolarmente rigorosa. Il numero degli ammessi dovrà discostarsi di poco da quello dello scorso anno, che era di 149, e quindi si prevedono una cinquantina di “bocciature”

Susanna Guarino da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Calendario per l'allenamento dei cavalli

Messaggio  jabru il Mar Mar 23, 2010 10:57 am

Il calendario per gli allenamenti dei cavalli 22 marzo 2010

Dal 31 marzo i cavalli iscritti all’Albo potranno addestrarsi nelle piste messe a disposizione dal Comune di Siena nell’ambito del progetto del “Protocollo equino”.
L’impianto di Mociano sarà disponibile il lunedì e il giovedì dalle 12.30 alle 19.00 e il mercoledì e il sabato dalle 7.30 alle 12.30. L’impianto di Monteroni d’Arbia sarà invece aperto il lunedì dalle 7.00 alle 12.00 e il venerdì dalle 16.00 alle 19.00. Entra così nel vivo il progetto del “Protocollo equino” che ha proprio nelle attività di addestramento e allenamento uno dei punti chiavi del suo successo.
Gli allenatori e i tanti appassionati avranno così l’opportunità di verificare e migliorare lo stato di preparazione dei propri cavalli in vista della prossima annata paliesca; soprattutto a Mociano avranno a disposizione canape, mossa, curve in discesa e salita, per la simulazione degli elementi che caratterizzano la Piazza e consentono una migliore adattabilità dei cavalli alle condizioni che andranno a trovare.
da Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Sono 128 i cavalli ammessi all'albo

Messaggio  jabru il Mar Mar 23, 2010 8:34 pm

Sono 128 i soggetti ammessi all'albo cavalli per il protocollo degli incentivi per il 2010


Numero, Cavallo, Proprietario

1 AKCENT Francesca Daviddi
2 BONGO BINGO Giancarlo Rossi
3 BUIOTTO Filippo Geraci
4 CUORE NERO Antonio Costantino Buzzi
5 DELIZIA DE OZIERI Marcello Rosi
6 EI EI Francesco Passalacqua
7 ELFO DI MONTALBO Francesca Manfredi
8 ELIMIA Alessandro Tozzi
9 ELYSYRIO Alessandro Fontani
10 ESTREMO ORIENTE Enzo Vannini
11 FANTASTIC LIGHT Simone Berni
12 FAR WEST Sarah Thompson
13 FARGO WELLS Stefano Marzocchi
14 FARSALO Luca Veneri
15 FEDORA SAURA Augusto Posta
16 FIORE DE P.ULPU Carlo Brocci
17 FLOBER Luca Veneri
18 FREESBY Luca Francesconi
19 FRORIA Federica Luchetti
20 FUFFY DE OZIERI Alberto Manenti
21 GALEOTTU DI GALLURA Graziano Chiappetta
22 GAMMEDE Francesco Maria De Mauro
23 GANOSU Virginia Cannoni
24 GARCON DE SEDINI Maurizio Pacchi
25 GENOMA Francesco Passalacqua
26 GIA’ DEL MENHIR Massimo Coghe
27 GIORDHAN Michela Gori
28 GIOSTREDDU Fabrizio Catocci
29 GIOVE DEUS Nicola Sandroni
30 GIRA E RIGIRA Marco Sampieri
31 GIUNKO Giordano Mariotti
32 GOLDEN BOY Serena Porcu
33 GRIDO DI GALLURA Roberto Danesi
34 GUADALUPE Lucia Toto
35 GUAIO Luca Francesconi
36 GUERRIERO BAIO Marcello Roti
37 GUESS Fabio Romanelli
38 GULLIVER SAURO Alessandro Bandini
39 GURU Simone Panti
40 GUSCHIONE Simone Berni
41 IADA Maurizia Vitaliani
42 ILON Massimo Bossini
43 INCANTADO Giacomo Bigazzi
44 INCANTADORE Alessandro Frosini
45 INDIANOS Benedetta Gualtieri
46 INDIRA BELLA Massimo Coghe
47 INSOMMA Fabio Romanelli
48 INTERNOS Simone Picchi
49 INTIVEDDAU Mirco Tognetti
50 INVENTANE UN’ALTRA Nicola Borselli
51 IOLAO Harris Mark Getty
52 IRON RIVER Simone Santi
53 ISACO Silvano Vigni
54 ISTEMMA Roberto Danesi
55 ISTRICEDDU Serena Butteri
56 IVANOV Alessandro Fontani
57 L’ARTISTA Monica Mureddu
58 LA COMICA Francesco Pecchia
59 LAHIB Nicola Borselli
60 LAMAGNO Sarah Thompson
61 LAMENTOSU Massimo Martelli
62 LAMPANTE Alessandro Bandini
63 LAMPO DE AIGHENTA Marco Raveggi
64 LARDO’ Stefano Paccagnini
65 LAZZARIONE Alessandro Tozzi
66 LEGALE Silvia Bruni
67 LEGGENDA DEL MENHIR Carlo Brocci
68 LEGGENDA DI GALLURA Enzo Tansini
69 LELLE LI’ Alessandro Chiti
70 LEO LUI Harris Mark Getty
71 LIBERTAD Mario Savelli
72 LILLOS Luca Anselmi
73 LIMPIDU DE ZAMAGLIA Alessandro Manasse
74 LINKIN PARK Bernardino Vanni
75 LO SPECIALISTA Fabio Fioravanti
76 LONDON Massimiliano Fabbri
77 LOTAR DE BONORVA Alessarndo Burrini
78 LU MUTU DI GALLURA Niccolino Floris
79 LUCHENTE Osvaldo Costa
80 LUCIFERO LEON Alessandro Fontani
81 LYBECCYO Giovanna Fois
82 MACHINE GUN Luca Gianelli
83 MAFIOSU Marco Pasquetti
84 MAGIC TIGLIO Massimo Coghe
85 MALSPINA Stefano Trochei
86 MAMBO DE BONORVA Luca Francesconi
87 MAR DEI CORALLI Luigi Migheli
88 MARIANO PRIMO Fabio Becatti
89 MARROCULA Alessandro Favilli
90 MATSONIA Sergio Mattichi
91 MENTORE DE AIGHENTA Claudio Bartoletti
92 MERCENARIA Nicola Sandroni
93 MEREMANNA Duccio Carapelli
94 MERLINO SAURO Simone Pioli
95 MEZUS DI GALLURA Andrea Ferri
96 MIGUEL Simone Santi
97 MINOTAURO Andrea Roncucci
98 MISSISIPPI Massimo Marchetti
99 MISSISSIPPI Osvaldo Costa
100 MISTER MELON Francesco Begani
101 MISTERIOSU Filippo Toti
102 MOCAMBO Harris Mark Getty
103 MODILIANI Andrea Marchese
104 MOEDI Augusto Bramerini
105 MONOPOLIO Harris Mark Getty
106 MONSONE Simone Berni
107 MONTIEGO Harris Mark Getty
108 MONTIGU Roberto Danesi
109 MOOM Alberto Ricceri
110 MORESU Fabio Fioravanti
111 MORON Giuseppe Zedde
112 MORTIMER Fabrizio Brogi
113 MOSE’ DE P.ULPU Andrea Nepi
114 NANBO KING Andrea Giustarini
115 NATIA DI GALLURA Luca Veneri
116 NESPOLINO Massimo Fruschelli
117 NETTUNO DE BONORVA Luca Francesconi
118 NIBBIO BAIO Silvia Stabile
119 NICOLAS DE P.ULPU Harris Mark Getty
120 NINNITTU Mario Savelli
121 NO MI TOCCHESE Harris Mark Getty
122 NON E’ FRANCESCA Federigo Fanetti
123 NOTTAMBULO Massimo Marchetti
124 NOVANTA Giuseppe Zedde
125 NOVIZIOSO Francesco Feri
126 NUORESA SO’ Luigi Carli
127 NURAGHE Duccio Giovannini
128 NUS Marco Grazzini

da Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

i 128 cavalli ammessi all'Albo

Messaggio  jabru il Mer Mar 24, 2010 5:24 pm

Sono 128 i soggetti ammessi all’Albo dei cavalli da Palio che riceveranno così gli incentivi del protocollo nel 2010. Nessun escluso eclatante, ci sono infatti tutti i big della Piazza: Già Del Menhir e Fedora Saura in primis, seguiti poi da Istriceddu, Lampante, Ganosu, Giordhan, Estremo Oriente ed Elfo di Montalbo. Settantasette gli esclusi, alcuni dei quali non erano stati presentati alla visita, tra questi Ernesto Bello che già ha corso in Piazza. Esclusioni dovute principalmente ad alcuni aspetti morfologici come lo stinco troppo esile o l’altezza troppo elevata di alcuni soggetti, come ci spiega Marco Reitano che guida anche quest’anno l’equipe veterinaria: “Solo cinque o sei cavalli non hanno superato la visita per difficoltà articolari o tendinee. Il resto dei soggetti - prosegue il veterinario Reitano - non rientravano nelle misure stabilite dal protocollo“. Sono stati tre giorni intensi, quali aspetti sono emersi? “Abbiamo potuto riscontrare con piacere il numero sempre crescente di cavalli adatti al Palio. Anche i cavalli di quattro e cinque anni ci sono sembrati in ottima forma, soprattutto morfologica, questo ci fa ben sperare per il futuro e conferma la validità di ciò che è stato fatto sino ad oggi“. Un lavoro impegnativo che vi snellirà le operazioni di previsita? “Per quanto riguarda la tipologia e le misure dei cavalli certamente, perchè in tre mesi non possono certo cambiare. A livello sanitario dovremmo comunque ripetere tutti gli esami, i cavalli visitati in questi giorni non hanno ancora svolto l’intensa attività di preparazione al Palio. Solo a giugno, potremmo stabilire se il soggetto soffre di particolari patologie“. Attività agonistica che per i 128 barberi potrà iniziare già dal 31 marzo. Cavalli e fantini potranno allenarsi nelle piste di Mociano e Monteroni messe a disposizione dal Comune nell'ambito del progetto del Protocollo equino. I proprietari e gli allenatori avranno così l'opportunità di verificare e migliorare lo stato di preparazione dei propri cavalli in vista della prossima annata paliesca; soprattutto a Mociano, dove avranno a disposizione anche il canape e potranno dunque provare la mossa

Elena Casi da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I 77 esclusi

Messaggio  jabru il Mer Mar 24, 2010 5:31 pm

Nessuna sorpresa particolare nella lista degli esclusi dopo la tre giorni di visite per l’ammissione all’Albo. Degli esclusi solo Ernesto Bello, che non è stato presentato alla visita, aveva già corso il Palio. Ecco dunque i settantasette esclusi dai contributi del protocollo 2010: Alicudi, Beniamino, Boccardo, Doupe, Ernesto Bello, Fantaghirò Saura, Florise, Galiferro, Garin, Ginger De Mores, Gitano De Aighenta, Giuliana Saura, Giustinoh, Gorroppu, Guardinga, Iammancap, Igor De Mores, Il Padrino, Imperatore Saggio, Infidele, Iron Horse, Irruente C.P.S., Isala Mia, Isopac, Itamoic, L’Incanto magico, Lady Laguna, Levriera Saura, Licurgo, Lingua Blu, Lodigiano, Lorenzo Malatesta, Lorione, Magia De Ozieri, Manoica, Mantissa, Mariano I, Maurizio, Mefisto C.P.S., Melantò De Aighenta, Melchisedek, Melissa Bella, Mergana, Merisiana, Miamia, Mica Male, Milenna, Miss Miss, Mister Corte, Miulan, Mohsin, Murenu, Murra Di Gallura, Nabilia Saura, Nanneddu Meu, Nathan Day, Navar, Nebbiolo Sauro, Nerone Sauro, Nespoly, Nessie, Nida De Ureco, Nilo, Nina Day, Ninetta, Nobile Nilo, Non Per Caso, Nonno Remo, No Smoking, Nuntereggheppiù, Occide, Olimpico, Oppio, Orafo, Orbello, Sir Zola e Zio Sauro. Fra i cavalli che invece compaiono nell’albo ce ne è uno dalle belle speranze: si chiama Leggenda Del Menhir, è la sorella di madre del più noto Già. Il padre è uno stallone molto quotato Trovatore Del Menhir. Leggenda è stata acquistata quest’anno nell’allevamento ad Olbia da Carlo Brocci
da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il programma delle corse di Mociano

Messaggio  jabru il Gio Mar 25, 2010 11:08 am

Questo il programma dei lavori di addestramento dei cavalli da Palio che si terranno domani 25 marzo, dalle ore 15, presso la pista di Mociano

Prima batteria – ore 15.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 FIORE DE P.ULPU Dario Colagè Carlo Brocci
2 LILLOS Andrea Farris Luca Anselmi
3 GRIDO DI GALLURA Massimo Donatini Roberto Danesi
4 MONTIGU Ygor Argomenni Roberto Danesi
5 LAMPANTE Luca Minisini Alessandro Bandini
6 LAMPO DE AIGHENTA Gianluca Fais Marco Raveggi
7 GIA’ DEL MENHIR Andrea Coghe Massimo Coghe

Seconda batteria – ore 15.20

Cavallo Fantino Proprietario
1 GUESS Giovanni Atzeni Fabio Romanelli
2 NON E’ FRANCESCA Andrea Farris Federigo Fanetti
3 FARSALO Luca Veneri Luca Veneri
4 GAMMEDE Giosuè Carboni Francesco Maria De Mauro
5 INSOMMA Virginio Zedde Fabio Romanelli
6 ESTREMO ORIENTE Jonatan Bartoletti Enzo Vannini
7 GIOSTREDDU Giuseppe Zedde Fabrizio Catocci

Terza batteria – ore 15.40

Cavallo Fantino Proprietario
1 MISSISSIPPI Ruben Martin Ballesteros Osvaldo Costa
2 LEGGENDA DI GALLURA Pietro Porcu Enzo Tansini
3 LYBECCYO Giuseppe Zedde Giovanna Fois
4 MAGIC TIGLIO Massimo Coghe Massimo Coghe
5 GARCON DE SEDINI Gianluca Fais Maurizio Pacchi
6 INTERNOS Francesco Caria Simone Picchi
7 MONOPOLIO Dario Colagè Harris Mark Getty


Quarta batteria – ore 16.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 NATIA DI GALLURA Luca Veneri Luca Veneri
2 EI EI Ygor Argomenni Francesco Passalacqua
3 INDIANOS Giosuè Carboni Benedetta Gualtieri
4 MEZUS DI GALLURA Pietro Porcu Andrea Ferri
5 IOLAO Francesco Caria Harris Mark Getty
6 GUADALUPE Virginio Zedde Lucia Toto
7 MAMBO DE BONORVA Jonatan Bartoletti Luca Francesconi

da Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

primi allenamento a Mociano

Messaggio  jabru il Gio Mar 25, 2010 5:27 pm

Primo appuntamento questo pomeriggio a Mociano dove i cavalli che sono iscritti all'Albo inizieranno i lavori di addestramento. Tra questi ci saranno Farsalo e Natia di Gallura di Luca Veneri che alle visite dello scorso weekend ha presentato quattro soggetti tutti ammessi al protocollo. Luca Veneri, oltre ad essere un ottimo allenatore di puro e mezzosangue partecipa da anni ad eventi importanti come la Giostra del Saracino e le quintane di Ascoli e Foligno. Nel 2010 però ambisce fortemente non solo a far esordire almeno uno dei suoi barberi a correre il Palio ma finalmente anche lui a diventare un fantino di Piazza. Luca, quale è stata la tua opinione dei tre giorni di visite al Ceppo? "Personalmente ho trovato il nuovo metodo di effettuare le visite molto positivo. Credo sia giusto effettuare una selezione fin dall'inizio, è totalmente inutile portare avanti i cavalli non idonei ai fini del protocollo e poi, solo dopo tutto l'allenamento, sapere che che non vanno bene. Sapendolo prima il proprietario può destinare il cavallo ad altre corse ed allenarlo esclusivamente per quello. Inoltre a me è andata anche bene perchè tutti e quattro i barberi che ho presentato sono passati". L'inverno è sembrato decisamente lungo ma adesso il Palio si sta avvicinando a grandi passi. I contradaioli cercano sempre di più notizie sui cavalli che vedranno nei percorsi di addestramento e poi alla Previsita. Partiamo dal tuo Flobert, il più conosciuto dei quattro, che ci puoi raccontare? "Flobert, che ha fatto un'ottima Tratta lo scorso agosto vincendola, è un castrone baio figlio di Green e Nausica. Ha nove anni e lo reputo in ottima forma e pronto a fare il Palio. E' uno dei cavalli su cui punto molto". Altro soggetto di 9 nove anni è Farsalo che però lo scorso anno non abbiamo visto in Piazza come mai? "Farsalo, figlio di Approach, così come ad esempio Berio, e di Andreina è un castrone baio scuro. L'ho comprato due anni fa dopo che aveva ottenuto degli ottimi risultati nelle corse in ippodromo. L'ho allenato per la Piazza ed infatti aveva fatto tutto il percorso di addestramento, purtroppo però poco prima della previsita ha subito un lieve infortunio e quindi l'ho tenuto a casa. Adesso ci riproviamo sperando di avere un pò più di fortuna". Nuovo arrivo nella tua scuderia è invece il castrone sauro di sette anni Incantadore di Alessandro Frosini. Credi sia arrivato il momento per il suo debutto? "Spero proprio di si. L'ho visto lo scorso anno e con lui ho vinto una batteria al palio di Reggello. Mi è piaciuto tantissimo ed ho chiesto al proprietario di lasciarmelo in scuderia per prepararlo alla Piazza. E' acerbo e molto potente, potrebbe rivelarsi una sorpresa". Poi la piccolina del tuo lotto, Natia di Gallura. Come sta? "Benissimo e sono davvero felice che abbia tutti i requisiti per rientrare nell'Albo. La sto preparando con calma, ha soli quattro anni, non potrà partecipare alla Tratta ed allora insieme faremo le prove di notte come l'anno scorso. E' figlia di Florus e Brezza Serale". Non nascondi la tua voglia di poter essere tra i dieci fantini che parteciperanno al prossimo Palio. Credi che mancando cinque tuoi colleghi per somma di squalifiche possa essere l'anno giusto? "Sicuramente questo fattore mi potrà aiutare. Ho paura che certe dirigenze considerino il fatto che ho 35 anni un handicap preferendo far esordire fantini più giovani. Io però farò tutta la Provincia ed i vari circuiti per farmi vedere il più possibile. Sono allenato, l'anno scorso ho dimostrato di saper girare bene anche in Piazza. Spero davvero che qualche dirigenza mi noti, io ci sono". Tu sei considerato uno dei cavalieri delle varie quintane con più esperienza. Fare il fantino di Piazza però sai bene che è una cosa molto diversa, ti spaventa? "Affatto. Tranne che Arezzo che ovviamente è una corsa completamente diversa, dove c'è giusto una dirittura di 45 metri, le quintane come preparazione del cavallo e del fantino non sono poi molto differenti. Sono anni che partecipo a manifestazioni con oltre dieci mila spettatori e questo a differenza di qualche mio collega più giovane può aiutarmi. Sono abituato alle emozioni forti e sono pronto ad assumermi la responsabilità di indossare un giubbetto di Contrada"

Elena Casi da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

nuovi barberi pronti al debutto

Messaggio  jabru il Gio Mar 25, 2010 5:30 pm

Cavalli Palio. Nuovi barberi pronti al debutto


E’ finito da qualche giorno il lavoro della Commissione Tecnica e subito prende il via la stagione di addestramento dei 128 cavalli ammessi all’Albo. Di questi sono 16 i barberi di quattro anni mentre il gruppo più numeroso è quello di cinque anni con ben 33 animali, poi sono 27 i sei anni, 16 i sette anni e 20 gli otto anni. I nove, dieci e undici anni rispettivamente sono 10, 5 ed 1. Ed ancora, 21 sono i cavalli che hanno già corso almeno un Palio: Delizia de Ozieri, Elfo di Montalbo, Elimia, Estremo Oriente, Fedora Saura, Gammede, Ganosu, Già del Menhir, Giordhan, Giove Deus, Guadalupe, Guess, Guschione, Iada, Ilon, Indira Bella, Insomma, Iolao, Istriceddu, Lampante e Leo Lui.


Nel pomeriggio di oggi giovedì 25 marzo a Mociano il primo gruppo è subito al lavoro sotto gli occhi dei veterinari comunali che inizieranno a raccogliere dati e informazioni per compilare e aggiornare le schede di ogni soggetto. Piena soddisfazione da parte dell’amministrazione.

"Il lavoro della Commissione Tecnica è stato particolarmente impegnativo con così tanti cavalli, tutti ben presentati e sempre più vicini agli standard richiesti - dice Maurizio Cenni, sindaco di Siena - Ritengo che l’elenco che è uscito fuori dopo la selezione rappresenti un ottimo rapporto tra cavalli di esperienza e nuovi barberi di quattro anni che già dal prossimo anno potranno ambire a debuttare in Piazza. Inoltre, è positivo constatare che tutti i cavalli ritenuti “da Palio” facciano parte dell’elenco degli ammessi".



>>25/03/2010 13.03.00(SIENANEWS)
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Mociano - prima uscita dal sapore di palio

Messaggio  jabru il Ven Mar 26, 2010 5:46 pm

SIENA- Una prima giornata di lavoro davvero interessante quella che si è svolta ieri pomeriggio a Mociano. Il sole ha fatto arrivare alla pista senese moltissimi contradaioli, che così insieme a tutti gli addetti ai lavori hanno potuto seguire da vicino i barberi iscritti a questo primo appuntamento di avvicinamento al Palio. Saranno 13 le tappe di lavoro fino a giugno ovviamente tempo permettendo. La pista ieri si è presentata perfetta con il fondo in ottime condizioni per far lavorare i cavalli ed i fantini che hanno svolto questa prima uscita stagionale con una discreta calma e senza troppo agonismo così come anche richiesto anche dal mossiere Giorgi. Sei le batterie che si sono svolte a partire dalle 15. La prima batteria composta da: Fiore De P. Ulpu, sauro di nove anni, montato da Dario Colagè, Lillos, sauro di sei anni montato da Andrea Farris, Grido di Gallura, sauro di otto anni montato da Massimo Donatini, Montigu, sauro di cinque anni l'unico nuovo soggetto in questa batteria, condotto da Ygor Argomenni, Lampante, baio di sei anni montato da Luca Minisini, Lampo De Aighenta, sauro di sei anni montato da Gianluca Fais e di rincorsa Già Del Menhir, sauro di otto anni montato da Andrea Coghe. Sin da questa prima prova si è potuto notare la tranquillità dei barberi dentro il canape, che da quest'anno viene montato anche a Mociano così come era stato deciso negli ultimi due appuntamenti dello scorso anno. Un'ottima partenza di tutti i soggetti, con Grido che ha sostenuto un galoppo leggermente superiore agli altri. Tutti i fantini hanno fatto provare ai barberi le curve e le pendenze di questa pista costruita con le sembianze di Piazza proprio per permettere un percorso educativo ai soggetti iscritti all'Albo. Molta attenzione da parte degli addetti ai lavori ovviamente su Già Del Menhir, scesa in pista con le protezioni sia agli arti anteriori che posteriori, e su Lampante il sei anni baio di Alessandro Bandini che come Già è figlio dell'ormai famoso purosangue Approach the Bench le cui linee di sangue sembrano davvero ben sposarsi con le fattrici angloarabe sarde da cui nascono ottimi soggetti per il Palio. La seconda batteria composta da: Guess, grigio di otto anni montato da Giovanni Atzeni, Non è Francesca, quattro anni baio che aveva aperto le visite al Ceppo, montata da Andrea Farris, L'Artista, sei anni baio, montato da Massimo Coghe, Gammede, otto anni sauro, montato da Giosuè Carboni, Insomma, sette anni baio, montata da Virginio Zedde, Estremo Oriente, dieci anni baio scuro, montato da Jonatan Bartoletti e di rincorsa Monopolio, baio di 5 anni, montato da Dario Colagè. Ottimo spunto in partenza di Guess e Gammede, seguiti poi da Jonatan Bartoletti che prova forte per due giri Estremo Oriente, dimostrando di essere già in ottima forma e di voler fare bene sin dai lavori di addestramento, nonostante vista la sua esperienza abbia poco da dimostrare alle dirigenze che lo seguono con interesse. La terza batteria composta da: Mississipi, cinque anni baio, montato da Ballesteros, Leggenda di Gallura, grigio di sei anni, montato da Pietro Porcu, Lybeccio, sauro di sei anni, montato da Virginio Zedde, Magic Tiglio, baio di cinque anni montato da Massimo Coghe, Garcon De Sedino, sauro di otto anni, montato da Gianluca Fais, Internos, baio di sette anni montato da Francesco Caria e di rincorsa Giostreddu, baio scuro montato da Giuseppe Zedde. Una batteria piuttosto tranquilla che ha dimostrato ancora di più quanto questi cavalli siano stati ben preparati durante l'inverno anche al canape. Anche i soggetti nuovi sono apparsi molto sereni e sono partiti molto forte. Da segnalare uno spunto molto forte di Leggenda seguito da Giostreddu messo bene in mostra da Giuseppe Zedde anche quest'anno. Il baio scuro di Fabrizio Catocci già lo scorso anno aveva infatti destato molto interesse tra gli addetti ai lavori. Così come in tutte e sei le batterie i cavalli non sono stati spinti al massimo delle loro capacità perché i fantini hanno preferito provare le curve ma soprattutto la mossa. La quarta batteria era composta da: Natia Di Gallura, baio di quattro anni, montato da Luca Veneri, Ei Ei, sauro di dieci anni, montato da Ygor Argomenni, Indianos, grigio di sette anni, montato da Giosuè Carboni, Mezus Di Gallura, sauro di cinque anni, montato da Piero Porcu, Iolao, sauro di sette anni, montato da Francesco Caria, Giadalupe,baio di otto anni, montato da Virginio Zedde e di rincorsa Mambo de Bonorva, sauro di cinque anni, montato da Jonatan Bartoletti. Ottima partenza di Natia, anche lei sangue Approach, e di Mambo che di rincorsa si ritrova subito primo seguito da Guadalupe e Natia, unici soggetti che hanno effettuato un galoppo sostenuto. La quinta batteria ha visto: Misteriosu, cinque anni baio, montato da Luca Minisini, Novanta, quattro anni baio, montato da Alberto Bianchina, Ivanov, sette anni baio, montato da Alessandro Chiti, Istriceddu, sette anni baio scuro della scuderia Milani, montato da Josuè Carboni, Malspina baio di cinque anni, montato da Alessio Migheli e di rincorsa Mississipi, baio di cinque anni, montato dal giovane Federico Ghiani tenuto d'occhio ultimamente dalla dirigenza dell'Aquila. In questa batteria è piaciuta molto Malspina di Stefano Trochei, considerata l'anno scorso una delle migliori quattro anni. Poco lavoro invece per l'ultimo trionfatore di Piazza, che con tre Palii al suo attivo ha poco da dimostrare. La sesta ed ultima batteria era composta da: Elfo di Montalbo, baio di dieci anni, montato da Gianluca Fais, Gulliver Sauro, sauro di otto anni, montato da Luca Minisini, Ganosu, baio di otto anni, montato da Massimo Donatini, Ilon, sauro di sette anni montato da Alessio Migheli, Istemma, baio di sette anni montato da Ygor Argomenni e di rincorsa Farsalo, baio di nove anni montato da Luca Veneri. Una batteria composta da cinque soggetti su sei della scuderia Donatini che quest'anno ha messo su un bel lotto di soggetti che allena con passione con alcuni suoi colleghi. Batteria caratterizzata da un cambio di rincorsa, Farsalo soggetto potente ma con un carattere a volte troppo deciso non voleva fiancare, costringendo prima Luca Minisini su Gulliver ad uscire dai canapi per accompagnare il suo collega Veneri appunto su Farsalo dentro ai canapi. Il mossiere ha però dato mossa falsa ed al rientro tra i canapi Farsalo si è sistemato dentro con gli altri lasciando il compito della rincorsa a Gulliver Sauro. Mociano del resto serve appunto anche a questo: capire sin da subito eventuali difficoltà di alcuni soggetti per poterle poi correggere. La batteria ha visto dei buoni spunti di Ganosu che piace sempre di più agli addetti ai lavori e di Gulliver Sauro, ora di Claudio Bandini, che ben si mostra anche in ippodromo. Una bella giornata dunque per i senesi che finalmente tornano a sentire il rumore degli zoccoli e a respirare aria di Palio. Già diversi i soggetti interessanti che hanno fatto ben parlare gli addetti ai lavori. Il prossimo appuntamento è per martedì prossimo sempre a Mociano per vedere un altro gruppo dei 128 cavalli ammessi all'Albo

Elena Casi da corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

I cavalli di nuovo in pista a Mociano

Messaggio  jabru il Mar Mar 30, 2010 10:43 am

Domani cavalli di nuovo in pista a Mociano 29 marzo 2010

Di seguito i 35 cavalli che, in sei batterie, domani svolgeranno i lavori
di addestramento nella pista di Mociano.
Prima batteria – ore 15.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 MONTIGU Ygor Argomenni Roberto Danesi
2 LAMPO DE AIGHENTA Gianluca Fais Marco Raveggi
3 FEDORA SAURA Gianluca Mureddu Augusto Posta
4 GIORDHAN Antonio Villella Michela Gori
5 LAMPANTE Luca Minisini Alessandro Bandini
6 MISTERIOSU Alessandro Chiti Filippo Toti

Seconda batteria – ore 15.20

Cavallo Fantino Proprietario
1 IRON RIVER Federico Giglioni Simone Santi
2 LONDON Massimo Coghe Massimiliano Fabbri
3 AKCENT Valter Pusceddu Francesca Daviddi
4 MARIANO PRIMO Silvano Mulas Fabio Becatti
5 BONGO BINGO Francesco Caria Giancarlo Rossi
6 MEZUS DI GALLURA Pietro Porcu Andrea Ferri

Terza batteria – ore 15.40

Cavallo Fantino Proprietario
1 INDIRA BELLA Massimo Coghe Massimo Coghe
2 MOCAMBO Sebastiano Murtas Harris Mark Getty
3 FRORIA Mirko Verdigi Federica Luchetti
4 MONSONE Antonio Siri Simone Berni
5 ELIMIA Virginio Zedde Alessandro Tozzi
6 MINOTAURO Enrico Bruschelli Andrea Roncucci

Quarta batteria – ore 16.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 LAZZARIONE Virginio Zedde Alessandro Tozzi
2 DELIZIA DE OZIERI Ygor Argomenni Marcello Rosi
3 GUAIO Jonatan Bartoletti Luca Francesconi
4 LO SPECIALISTA Silvano Mulas Fabio Fioravanti
5 ELYSYRIO Andrea Ghessa Alessandro Fontani
6 MISTER MELON Federico Giglioni Francesco Begani




Quinta batteria – ore 16.20

Cavallo Fantino Proprietario
1 MARROCULA Alessio Migheli Alessandro Favilli
2 LIMPIDU DE ZAMAGLIA Federico Ghiani Alessandro Manasse
3 IADA Paride De Mauro Maurizia Vitaliani
4 LIBERTAD Gianluca Mureddu Mario Savelli
5 LINKIN PARK Alberto Ricceri Bernardino Vanni

Sesta batteria – ore 16.40

Cavallo Fantino Proprietario
1 GANOSU Ygor Argomenni Virginia Cannoni
2 ISTEMMA Alessandro Chiti Roberto Danesi
3 NESPOLINO Dino Pes Massimo Fruschelli
4 LARDO’ Riccardo Tuffu Stefano Paccagnini
5 GRIDO DI GALLURA Gianluca Fais Roberto Danesi
6 GULLIVER SAURO Luca Minisini Alessandro Bandini

da Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Oggi corse a Mociano

Messaggio  jabru il Mar Mar 30, 2010 4:35 pm

Si svolgeranno oggi i lavori di addestramento nella pista di Mociano. Sono 35 i cavalli chiamati a raccolta a partire dalle 15. Sei batterie, cinque delle quali con 6 cavalli e una con cinque. Già nella prima batteria sarà presente un big, Fedora Saura, ma nelle successive spazio anche ad altri soggetti molto chiacchierati come Indira Bella e Elimia, Lo Specialista e Ganosu
da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Mociano

Messaggio  jabru il Mer Mar 31, 2010 4:47 pm

Sei le batterie che si sono svolte ieri a Mociano. La prima batteria ha visto tra i canapi: Montigu sauro di cinque anni montato da Ygor Argomenni, Lampo De Aighenta, sauro di sei anni montato da Gianluca Fais, Fedora Saura, grigia di nove anni con un Palio vinto alle spalle, montata da Gianluca Mureddu, Giordhan sauro di otto anni montato da Antonio Villella, Lampante baio di sei anni montato da Luca Minisini e di rincorsa Misteriosu baio di cinque anni montato da Alessandro Chiti. Molta attenzione è stata rivolta all'esperta Fedora Saura che, nonostante i suoi nove anni risulta essere sempre in ottima forma. Perfetta la partenza per tutti e cinque I barberi dentro ai canapi, dimostrazione ancora una volta di come anche i cavalli meno esperti siano stati ben allenati al canape. Ha destato molto interesse Giordhan spinto molto bene dal suo allenatore Antonio Villella, che ha voluto mettere in evidenza da subito l'ottima forma del cavallo dopo i quattro mesi di riposo al prato. Andatura abbastanza leggera per il resto del gruppo di fantini che hanno voluto far provare ai propri cavalli soprattutto la partenza e le curve. Buona prova anche del giovane Montigu, il nuovo cavallo di Roberto Danesi, spinto bene da Ygor Argomenni. Seconda batteria - Iron River baio di sette anni montato da Federico Giglioni, London baio di sei anni montato da Massimo Coghe, Akcent baio di sei anni montato da Valter Pusceddu, Mariano Primo baio di cinque anni montato da Silvano Mulas, Minotauro baio di cinque anni montato da Enrico Bruschelli e di rincorsa Bongo Bingo grigio di cinque anni montato da Francesco Caria. Molta attenzione rivolta dagli addetti ai lavori a Silvano Mulas che torna in terra di Siena ed al giovane Bruschelli. Ottima la partenza proprio di Bruschelli su Minotauro e di Akcent con Valter Pusceddu, che provano molto forte i propri soggetti per due giri. Andatura tranquilla da parte del resto del gruppo con alcuni spunti di Caria, al secondo anno presso la scuderia Bruchelli, che ha voluto far provare le curve al suo giovane Bongo Bingo. Terza batteria: Indira Bella saura di sette anni montata da Massimo Coghe, Mocambo baio di cinque anni montata da Sebastiano Murtas, Froria baio di nove anni montato da Mirko Verdigi, Monsone sauro di cinque anni montato da Antonio Siri, Elimia baia di dieci anni montata da Virgino Zedde e di rincorsa Pietro Porcu sul sauro di cinque anni Mezus di Gallura. In questa prova Mocambo, di Harris Mark Getty, forse impensierito dal mondo esterno e vista la sua giovane età, è andato a sbattere sul canape posteriore facendo cadere a terra Murtas, che per fortuna è comunque rimontato subito a cavallo. Molto forte la partenza di Indira Bella che quest'anno è passata dalla scuderia Fioravanti a quella di Massimo Coghe e di Mirko Verdigi, che però alla seconda curva cade rovinosamente a terra e viene soccorso dai volontari del 118. Batteria che sostanzialmente, vista la caduta di Verdigi, si è conclusa al secondo giro. Quarta batteria: tra i canapi entrano Lazzarione baio di sei anni montato da Virginio Zedde, Delizia De Ozieri baio di undici anni montato da Ygor Agomenni, Guaio baio di otto anni montato da Jonatan Bartoletti, Lo Specialista baio di sei anni montato da Silvano Mulas, Elysyrio baio di dieci anni montato da Andrea Ghessa e di rincorsa Mister Melon sauro di cinque anni montato da Federico Giglioni. Cavalli sostanzialmente tranquilli dentro i canapi anche in questa batteria, vista anche l'esperienza dei soggetti in prova. Tutti pronti infatti in partenza con Guaio che prende la testa. Jonatan Bartoletti anche ieri non si e' risparmiato ed ha corso veloce con i suoi barberi in tutte le prove. Galoppo sostenuto per alcuni giri anche per la cavalla di Marcello Rosi, Delizia De Ozieri, e per Elysyrio il baio di Alessandro Fontani. Quinta batteria: Marrocula baio di cinque anni montato da Alessio Migheli, Limpidu De Zamaglia sauro di sei anni montato da Federico Ghiani, Iada baio di sette anni montato da Paride de MAuro, Libertad baio di sette annni montato da Gianluca Mureddu e di rincorsa Alberto Ricceri su Linkin Park sauro di sei anni. Cavalli piu' giovani messi a confronto con cavalli esperti in questa penultima batteria. Una partenza abbastanza tranquilla da parte di tutti i barberi con Libertad che resta al canape ma va subito a riprendere il gruppo. Prova forte da parte di Ricceri che deve assolutamente dimostrare di voler tornare più in forma che mai ad agosto. Ottima batteria anche del giovane fantino del Drago Alessio Migheli sul giovane Marrocula a cui fa provare con calma tutte le curve, e di Federico Ghiani, giovane tenuto sotto stretta osservazione dalla dirigenza dell'Aquila, che prova per alcuni giri a ritmo sostenuto Limpidu De Zamaglia, splendido sauro con una lista bianca centrale. Sesta batteria: Ganosu baio di otto anni montato da Ygor Argomenni, Istemma baio di sette anni montato da Alessandro Chiti, Nespolino baio di quattro anni montato da Dino Pes, Lardo' sauro di sei anni montato da Riccardo Toffu, Grido di Gallura sauro di otto anni montato da Gianluca Fais e di rincorsa Luca Minisini sul sauro di otto anni Gulliver Sauro. Ottimi i commenti da parte degli addetti ai lavori sul comportamento impeccabile di Ganosu tra i canapi che è rimasto tranquillo allo steccato per tutto il tempo della mossa. Più difficile invece per Gianluca Fais trovare posizione con Grido di Gallura che tende a girarsi verso il canape posteriore oppure a spingere verso il basso schiacciando gli altri cavalli allo steccato. Una batteria comunque caratterizzata dalla tranquillità dei fantini che hanno scherzato tra di loro sia durante le fasi di mossa che durante i giri di prova. Molti di loro infatti si allenano insieme alla scuderia di Massimo Donatini e oltre che colleghi sono anche ottimi amici. Un galoppo davvero forte per tre giri di Ygor Argomenni con Ganosu, barbero che, visto anche il Palio dello scorso agosto, piace sempre di piu' agli adetti ai lavori che scommettono che sara' sicuramente nel lotto dei dieci a luglio. Alessandro Chiti prova forte anche Istemma, mentre Minisini decide di tenere tranquillo Gulliver Sauro. Alcuni spunti interessanti anche di Grido di Gallura e del giovane Nespolino alla sua prima esperienza a Mociano

da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Incidente a Mociano: brutta caduta di Mirko Verdigi

Messaggio  jabru il Mer Mar 31, 2010 4:49 pm

Seconda giornata di addestramento caratterizzata da una brutta caduta nella terza batteria di Mirko Verdigi, che alla seconda curva del primo giro è scivolato dalla baia Froria che si è leggermente abbassata affrontando la curva. Verdigi è rimasto a terra dopo aver subito una zoccolata al mento dal cavallo che era subito dietro di lui causandogli anche la perdita di due denti. Subito soccorso dai volontari della Pubblica Assistenza è stato controllato sull'ambulanza e poi portato al pronto soccorso, dove gli sono stati dati dei punti di sutura al mento, e dove ancora in serata è rimasto per dei controlli al ginocchio che presentava un brutto ematoma e per degli accertamenti alle costole. Una caduta che ha preoccupato i presenti così come la fidanzata Sara che è subito accorsa all'ambulanza. Non dovrebbe comunque essere nulla di grave e ci auguriamo tutti che Verdigi possa tornare a cavallo quanto prima, perchè come lui stesso ci ha raccontato questo inverno non vede l'ora di essere tra i protagonisti della Piazza. Nessuna conseguenza invece per Froria, che anzi ha proseguito la sua corsa in libertà nel prato fuori dalla pista, approfittando del cancello aperto per permettere l'ingresso dei soccoritori, prima di farsi riprendere dal suo allenatore per tornare nel van. Una bella sgambatura fuori programma dunque per questa baia di Federica Luchetti. Bruschellino Molta curiosità intorno alla seconda batteria per la presenza del giovane Enrico Bruschelli su Minotauro. Enrico sempre piu' sicuro di se nell'affrontare queste prove e che sembra aver trovato un ottimo feeling con il baio di cinque anni di Andrea Roncucci. Una compostezza a cavallo imparata dal babbo così come una prontezza molto spiccata nelle partenze. Un allievo da seguire che però dovrà aspettare ancora tre anni per poter diventare fantino di Piazza e chissà che magari non possa fare il suo debutto proprio con Minotauro: "Mi piacerebbe molto - dice Enrico - Minotauro è fantastico, ma tra tre anni avrà otto anni, spero che debutti prima. E' un cavallo con il quale mi sento davvero a mio agio - prosegue Enrico - credo in lui e so che può fare bene. Sono contento perchè oggi sono riuscito a fare un'ottima partenza"

E.C. da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno di Ricceri

Messaggio  jabru il Mer Mar 31, 2010 4:52 pm

Giornata caratterizzata anche dal ritorno di Alberto Ricceri, che vuole al più presto dimostrare che si è lasciato alle spalle il brutto 2009, a livello paliesco, e che ad agosto, una volta scontata la squalifica, sarà pronto a tornare più in forma che mai anche perchè come ci spiega: "Non voglio parlare perchè quest'anno devo solo dimostrare con i fatti che posso essere competitivo". Nel pomeriggio è inoltre arrivata la bella notizia che Massimo Donatini ha superato brillantemente l'operazione, per rimuovere le placche alla tibia ed al perone, al quale era stato sottoposto in giornata. Fratture dunque completamente guarite per Massimo Donatini che, adesso può proseguire il suo allenamento per tornare in Piazza. Il prossimo appuntamento per vedere I cavalli a lavoro e' per martedi prossimo con le corse a Monticiano
da Corriere di Siena
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Martedì nuova sessione di prove a Mociano

Messaggio  jabru il Sab Apr 03, 2010 11:09 am

Martedì nuova sessione di prove a Mociano 02 aprile 2010

Di seguito le sei batterie che il prossimo 6 aprile prenderanno parte all’appuntamento di Monticiano, presso la pista “Il Tamburo”.


Prima corsa – ore 15.30

Cavallo Fantino Proprietario
1 LILLOS Andrea Farris Luca Anselmi
2 GUESS Giovanni Atzeni Fabio Romanelli
3 IADA Paride De Mauro Maurizia Vitaliani
4 FIORE DE P.ULPU Dario Colagè Carlo Brocci
5 GUSCHIONE Antonio Siri Simone Berni

Seconda corsa – ore 16.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 LEGGENDA DI GALLURA Pietro Porcu Enzo Tansini
2 GAMMEDE Giosuè Carboni Francesco Maria De Mauro
3 AKCENT Valter Pusceddu Francesca Daviddi
4 ISTEMMA Ygor Argomenni Roberto Danesi
5 ELIMIA Virginio Zedde Alessandro Tozzi
6 BONGO BINGO Francesco Caria Giancarlo Rossi

Terza corsa – ore 16.30

Cavallo Fantino Proprietario
1 INTERNOS Francesco Caria Simone Picchi
2 IVANOV Alessandro Chiti Alessandro Fontani
3 FAR WEST Andrea Mari Sarah Thompson
4 LAMENTOSU Riccardo Tuffu Massimo Martelli
5 FARSALO Luca Veneri Luca Veneri
6 INSOMMA Virginio Zedde Fabio Romanelli

Quarta corsa – ore 17.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 GUADALUPE Alessio Corda Lucia Toto
2 LEGALE Dino Pes Silvia Bruni
3 MACHINE GUN Luca Gianelli Luca Gianelli
4 MARROCULA Alessio Migheli Alessandro Favilli
5 INDIANOS Giosuè Carboni Benedetta Gualtieri
6 GRIDO DI GALLURA Ygor Argomenni Roberto Danesi

Quinta corsa – ore 17.30

Cavallo Fantino Proprietario
1 GUAIO Jonatan Bartoletti Luca Francesconi
2 MATSONIA Alessio Migheli Sergio Mattichi
3 FARGO WELLS Giovanni Atzeni Stefano Marzocchi
4 IOLAO Francesco Caria Harris Mark Getty
5 ISTRICEDDU Virginio Zedde Serena Butteri
6 GIORDHAN Antonio Villella Michela Gori

Sesta corsa – ore 18.00

Cavallo Fantino Proprietario
1 ELYSYRIO Andrea Chessa Alessandro Fontani
2 MARIANO PRIMO Silvano Mulas Fabio Becatti
3 MALSPINA Alessio Migheli Stefano Trochei
4 LEO LUI Dario Colagè Harris Mark Getty
5 MAMBO DE BONORVA Jonatan Bartoletti Luca Francesconi

Antenna Radio Esse
avatar
jabru
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 8228
Data d'iscrizione : 01.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Verso il palio di Provenzano

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum